Wanda Nara: "Il rinnovo di Icardi con l'Inter? Lontanissimo. Volevano darlo alla Juve"

Wanda Nara si è scatenata negli studi di Tiki Taka: "Il rinnovo con l'Inter è lontano, dobbiamo ancora parlarne. In estate volevano darlo alla Juventus e avrebbe fatto coppia fissa con CR7 che è poi realmente arrivato"

Wanda Nara: "Il rinnovo di Icardi con l'Inter? Lontanissimo. Volevano darlo alla Juve"

Wanda Nara show ieri sera a Tiki Taka. La moglie e manager di Mauro Icardi non ha risparmiato frecciate e nessuno con i giornalisti nel suo mirino: "Mi sono stufata di sentire sempre le solite cose sui giornali. Il rinnovo? Ancora mi devo sedere e parlare. L’accordo è lontano, lontanissimo, o meglio, non è così vicino come si dice. Mauro non si discute, deve rinnovare punto e basta. Non è una questione di soldi, quanto prende ad esempio Higuain o il portiere del Milan?". Wanda ha poi ribadito come la priorità sia restare all'Inter: "La nostra priorità è l’Inter. La società mi aveva contattato nel bel mezzo della Champions per parlare, ma io ho detto di aspettare visto che il momento era delicato. Avete visto come ho pianto per l'uscita dalla Champions"

L'agente di Icardi ha poi riservato una stoccata all'Inter: "Ma perché devo fare sempre io la figura di m...? Perché non si dice qualcosa a Suning? L’Inter la scorsa estate voleva mandarlo alla Juve, fu Mauro a dire di no. Ha rifiutato anche più soldi. La Juve per convincermi mi ha detto che avrebbe fatto coppia con Ronaldo, e alla fine è arrivato davvero. Mi hanno detto che Icardi sarebbe stato l'unico numero 9. Mi viene da ridere quando dicono che Mauro non ha mercato...non mi fate parlare per favore". Queste bordate da parte di Wanda non avranno di certo fatto piacere alla società dato che a gennaio, durante la sosta, c'è in programma di rinnovare il contratto fino al 2023 a cifre molto più alte e dalle parole di Wanda si evince come le parti siano lontane per quanto riguarda la cifra. Ora toccherà a Marotta e Ausilio spegnere il fuoco appiccato dalla bella Nara che ancora una volta si conferma un'astuta agente.

Piero Ausilio ha prontamente risposto, pur senza mai nominarla, alle parole dell'agente di Icardi Wanda Nara: "Icardi? La nostra è una posizione di assoluta coerenza, siamo molto contenti dell’Icardi calciatore. Tutto quello che è social è cinepanettone e non ci riguarda. Di queste cose ne discutiamo in sede, non sui social. Mauro-Juve? Rispondo con una risata, sono dichiarazioni folcloristiche. Mauro mai alla Juve. Peccato che Marotta non sia ancora arrivato altrimenti risponderemmo assieme. Gliel’abbiamo fatta due mesi fa una proposta per il rinnovo ma non ha ancora accettato. Da parte nostra resta ferma la volontà di arrivare al rinnovo".

Commenti