Zeman attacca ancora la Juve: "Pensa di poter fare tutto"

"La Juve pensa di poter fare tutto perché è la miglior squadra italiana da tempo, purtroppo ci sono regole che dovrebbero essere uguali per tutti, e direi che non sempre è così"

Zdeněk Zeman, l’allenatore ceco, naturalizzato italiano, torna a far parlare di sé. Con il suo stile laconico e pungente, che lo ha reso un mito del mondo del calcio, è tornato a parlare di Juventus e le reazioni non si faranno attendere.

Intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli sull’idea che si è fatto sull’inchiesta della trasmissione di Rai 3 Report, Zeman ha dichiarato di vedere "un calcio dove succedono cose brutte, non solo per la Juventus ma anche per altre squadre. Le parole di Agnelli sugli scudetti esposti all'Allianz Stadium? La Juve pensa di poter fare tutto perché è la miglior squadra italiana da tempo, purtroppo ci sono regole che dovrebbero essere uguali per tutti, e direi che non sempre è così".

Le parole del tecnico siculo-boemo sono state condivise dal profilo Twitter della stessa trasmissione. Report, nelle ultime due puntate, ha affrontato la questione del rapporto complesso tra le società e le tifoserie, soffermandosi sulla Juventus e sul suicidio dell’ultrà bianconero Raffaele Bucci, morto dopo essere precipitato da un viadotto dell'autostrada Torino-Savona nel luglio 2016, per il quale il procuratore capo di Cuneo, dopo la messa in onda dell'inchiesta di Report, ha disposto la riesumazione del cadavere.

Nell’intervista Zeman ha attaccato gli arbitri e il Var. "C’è sempre disponibilità degli arbitri verso la Juve, a Empoli, a parti inverse, non l’avrebbero dato il rigore. Il Var? Il Var favorisce chi vuole come già fanno gli arbitri".

Infine il tecnico che, per il momento è lontano dai campi di gioco, ha criticato Ancelotti per l’utilizzo da attaccante centrale di Insigne. "Insigne secondo me rende meglio da esterno", ha detto Zeman, ma ha onestamente riconosciuto che i fatti stanno dando ragione all’attuale tecnico partenopeo. Sull’ex mister napoletano Sarri, ora allenatore del Chelsea, Zeman ha notato che fuma più di lui.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.