Strade Inaugurati la complanare e lo svincolo d’accesso al nuovo polo fieristico della capitale

Un nuovo svincolo del Grande raccordo anulare per raggiungere la Fiera di Roma e un tratto di complanare lungo circa 1,3 km dell’autostrada Roma-Fiumicino sono stati inaugurati ieri mattina dal presidente dell’Anas Pietro Ciucci. La nuova rampa consentirà a chi proviene dall’area sud-est della capitale di accedere celermente sia all’autostrada per Fiumicino in direzione aeroporto sia all’ingresso est della Fiera di Roma. Il tratto di complanare, invece, permetterà ai veicoli provenienti da Fiumicino di accedere direttamente al complesso della Nuova Fiera di Roma tramite una rampa che collega con via A. Eiffel e poi all’ingresso Est della Fiera di Roma. «L’apertura - ha detto Ciucci - si inserisce nell’ ambito delle opere di adeguamento del sistema viario connesso al nuovo polo fieristico di Roma. Entro sei mesi completeremo tutti i lavori per la viabilità interna e per il collegamento con Fiumicino». «Ora, finalmente, possiamo affermare - sottolinea il presidente di Investimenti Spa, Cesare Pambianchi - che la viabilità che consente l’accesso alla Nuova Fiera è stata sostanzialmente completata. Auspico che in breve tempo vengano definiti anche gli interventi sulla rete ferroviaria».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti