AirPods Pro, iPhone SE e iPad Pro: la primavera calda di Apple

Apple sceglie il mese di aprile per rinnovare alcuni dei suoi prodotti più amati: presto arriveranno le nuove versioni di AirPods Pro, iPhone SE e iPad Pro

Sarà una primavera molto calda, quella che Apple si appresta a vivere. La società di Cupertino starebbe infatti pianificando per aprile il lancio di nuovi prodotti, tutti molto attesi dagli utenti: la seconda generazione di AirPods Pro, la terza generazione di iPhone SE e, forse, anche qualche novità inerente all'universo di iPad Pro. Lo affermano le fonti ben informate di Mac Otakara, sito giapponese solitamente abbastanza affidabile sulle anteprime targate mela morsicata.

In realtà, per gli appassionati del gruppo di Tim Cook queste indiscrezioni non appariranno di certo sorprendenti: Apple ormai da qualche anno organizza un keynote primaverile, di norma dedicato ai nuovi prodotti per la sua linea educational o, ancora, per accessori e altri device rispetto ai flagship iPhone e ai Mac.

iPhone SE 2021

La linea degli iPhone SE rappresenta da qualche anno una delle scommesse più interessanti per il gruppo di Cupertino. Giunto alla sua seconda generazione, iPhone SE permette agli appassionati del marchio di entrare nell'ecosistema Apple, a costi però più contenuti rispetto ai flagship. Il tutto grazie a una strategia che la mela morsicata ha avuto modo di testare a lungo sul fronte degli iPad. Nel 2017, infatti, la società ha deciso di lanciare una versione a prezzo contenuto del famoso tablet, recuperando il design degli iPad Air del tempo e componenti hardware da dispositivi già in vendita, approfittando così di economie di scala. Il tutto garantendo però buone performance agli utenti, per un'esperienza d'uso senza intoppi. Una strategia di successo: la linea degli iPad economici da allora non conosce freni, tanto da essere una delle più vendute di sempre.

iPhone SE segue la stessa filosofia: performance elevatissime, spesso paragonabili agli stessi flagship, abbinate a un design recuperato da modelli già esistenti. La seconda versione, quella tutt'oggi in commercio, ha infatti ereditato parte del design di iPhone 8, offrendo però caratteristiche hardware molto simili a iPhone 11, tra cui anche il medesimo chip A13 Bionic.

Vi è molta attesa per l'edizione 2021 del device, poiché la svolta sul mercato potrebbe essere rappresentata dall'abbandono di Touch ID in favore di Face ID, così da garantire uno schermo quasi edge-to-edge, eliminando ogni pulsante fisico. Le indiscrezioni già emerse sono però contrastanti: Ming-Chi Kuo, uno degli analisti più credibili, parla di un modello tra i 5.5 e i 6.1 pollici in arrivo nella seconda metà dell'anno, altri invece di un'edizione ancora da 4.7 pollici e con tasto Home frontale.

AirPods Pro 2 e iPad Pro

Anche le AirPods Pro sono pronte a un rinnovamento, con l'arrivo della terza generazione, dal suono ancora più avvolgente e ancora più efficaci nell'isolare il rumore ambientale. Le indiscrezioni emerse, in realtà, più che delle cuffiette senza fili si occupano della custodia di ricarica. Il case potrebbe risultare infatti più lungo e stretto rispetto all'attuale generazione, mentre non si attendono grandi innovazioni sul fronte delle tecnologie di ricarica.

Meno certa, ma comunque possibile, è infine la presentazione di nuovi iPad Pro. I tablet professionali di Cupertino potrebbero essere promossi a un processore A14, o più probabilmente un A14X, così da recuperare terreno rispetto agli iPad Air lanciati nel mese di settembre. Questi ultimi sono stati infatti i primi device di Apple a montare questo SoC, ancora prima degli iPhone 12.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.