Cinque cose da sapere sulla fusione Wind Tre Italia

Il patto siglato tra Wind e Tre Italia di fatto dà il via alla nascita di uno dei più grandi colossi della telefonia mobile nel nostro Paese

Cinque cose da sapere sulla fusione Wind Tre Italia

La fusione c'è e qualche novità arriverà anche per gli utenti. Il patto siglato tra Wind e Tre Italia di fatto dà il via alla nascita di uno dei più grandi colossi della telefonia mobile nel nostro Paese. Ma cosa cambia per gli utenti e gli azionisti? Partiamo da questi ultimi. L'holding di controllo congiunta, JV Holdco, come riporta Panorama, possiederà 3 Italia e Wind, e CK Hutchison e VimpelCom deterrano indirettamente ciascuno il 50% delle azioni della joint venture. I vertici di Vimpelcom prevedono inoltre la distribuzione di un dividendo "entro tre anni dal closing" dell'operazione.

"VimpelCom e CK Hutchison - prosegue la nota delle due società - hanno previsto una struttura di corporate governance chiara per garantire una joint venture di successo con un forte management, sostenuto da un board composto da sei membri, tre nominati da ciascuna controllante". Wind e 3Italia combinate presentano circa 6,36 miliardi di ricavi combinati, di cui 4,63 miliardi in capo alla prima. E per i clienti cosa cambia? L'unione dei due gruppi fa nascere un operatore con oltre 31 milioni di clienti di telefonia mobile e 2,8 milioni di clienti di rete fissa (di cui 2,2 milioni sono clienti della banda larga fissa).

Secondo Carlo Alberto Carnevale Maffè, docente di Strategia Aziendale per l'Università Bocconi nasce "il primo operatore italiano sul mercato delle prepagate, con il 37% di quota a fronte del 31,5% ciascuno di Tim e Vodafone, e il secondo sul settore degli abbonamenti, col 27,8%", afferma a Panorama. Nella nota congiunta si legge che "la combinazione delle due reti fornirà agli utenti mobili italiani una qualità della rete senza pari e accelererà la disponibilità di servizi a banda larga fissi e mobili ad alta velocità in tutta Italia. I consumatori e le imprese italiane possono aspettarsi di beneficiare sia di una migliore copertura di rete LTE, piùalte velocità di download, una maggiore affidabilità di rete e servizi più avanzati".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti