Ecco il Galaxy Gear, lo smartwatch Samsung

Presentate all'Ifa le novità della casa coreana: oltre al Note 3, svelato anche l'orologio intelligente

Ecco il Galaxy Gear, lo smartwatch Samsung

L'Ifa di Berlino, una delle più importanti fiere tecnologiche europee, aprirà domani i battenti. Protagonista assoluto dell'edizione di quest'anno è lo smartwatch di Samsung, che è stato presentato già stasera. Una mossa che brucia sul tempo Apple e il suo iWatch e Google che solo da poco avrebbe pensato a un orologio intelligente.

Finisce quindi l'attesa per il Galaxy Gear, che guiderà "la nuova tendenza nelle comunicazioni per dispositivi mobili" e "libera gli utenti dalla necessità di controllare continuamente i loro smartphone", come ha spiegato JK Shin, presidente della divisione mobile & IT. Si tratta di un accessorio pensato per "amplificare" le funzioni degli smartphone Samsung: l'orologio permette infatti di fare e ricevere chiamate, controllare le email e i messaggi attraverso il display da 4,1 centimetri di diagonale (1,63 pollici) e risoluzione da 320x320 pixel. Ma anche di ascoltare musica, scattare foto (con la fotocamera integrata da 1,8 megapixel nel cinturino e una memoria da 4 Gb) e interagire a distanza con il telefonino. Tutto attraverso i comandi vocali. Il nuovo gadget verrà messo in vendita dal 25 settembre in 149 paesi e costerà 299 dollari.

Presentato anche il Galaxy Note 3, "il miglior smartphone con schermo grande". Più sottile e leggero dei modelli precedenti, ha un display Full Hd, super Amoled da 5,7 pollici e un pennino più avanzato. Dotazione di prima classe anche per il Galaxy Note 10.1, un tablet con schermo ad altissima risoluzione e un hardware più potente rispetto ai modelli precedenti grazie al processore Octacore. La fotocamera posteriore è da 8 megapixel. Entrambi i dispostivi hanno una memoria ram di 3 Gb.

Ma non solo Samsung all'Ifa: Sony ha presentato il suo smartphone impermeabile Xperia Z1 (il primo con una fotocamera Ultra Hd e obiettivo G Lens), mentre Asus ha svelato, tra gli altri device, il nuovo Tansformer Pad, un dispositivo 2 in 1 che da tablet da 10 pollici se collegato alla tastiera si trasforma in pc portatile. Sul fronte tablet Lg ha anticipato i tempi, svelando già due giorni fa il suo G Pad (display da 8.3 pollici full Hd, con16 Gb di memoria e 2 Gb di Ram e un chip quad-core Qualcomm Snapdragon 600 a 1.7GHz).