Testimonianza di Moggi contro Preziosi

Testimonianza di Moggi  contro Preziosi

da Como

È una tegola su Enrico Preziosi la testimonianza rilasciata da Luciano Moggi in procura a Como. Il dg della Juve, indagato insieme all’imprenditore per concorso nella bancarotta del Como, ha chiarito di aver versato nelle casse del Genoa i soldi promessi al club lariano per il passaggio dei giocatori Piccolo e Pederzoli. Preziosi, poi, si sarebbe «dimenticato» di farli tornare sul Lario magari sotto forma di elargizione. Secondo l’ex presidente del Como, Aleardo Dall’Oglio, Moggi e preziosi si accordarono nel 2003 con una scrittura privata per il passaggio alla Juve di due talenti del Como, Piccolo e Pederzoli, per un milione e 600mila euro. Moggi ha chiarito che i soldi promessi al Como non li ha mai distratti, ma li avrebbe versati nelle casse del Genoa su suggerimento dello stesso Preziosi.

Commenti