Tutti i numeri di un Polo espositivo leader sul mercato

Tutti i numeri di un Polo espositivo leader sul mercato

Fiera Milano è tra le maggiori società fieristiche al mondo e la prima in Europa per superfici nette realizzate da mostre internazionali. Ogni anno ospita ogni anno circa settanta di manifestazioni (quasi tutte per operatori professionali) in Italia e una quarantina all’estero. Dispone nell’hinterland di Milano di uno dei più vasti, moderni e funzionali quartieri espositivi esistenti. Ma è molto più di una grande fiera: è anche uno dei più importanti operatori congressuali in Europa e fornisce ai suoi clienti una gamma completa di servizi specialistici espositivi, congressuali e di comunicazione.
Fiera Milano presidia infatti quattro aree di attività: gestione del quartiere e organizzazione diretta di mostre; congressi nazionali e internazionali; servizi integrati di logistica e allestimento; comunicazione multimediale e multicanale.

Mostre – Fiera Milano è presente in molti settori merceologici con manifestazioni professionali di livello internazionale, che si rivolgono ai comparti tradizionali del made in Italy (filiera moda, arredamento e "sistema casa"), ma anche alla meccanica strumentale nelle sue numerose applicazioni industriali, al comparto elettrico-elettronico, al Information & Communication Technology, all’ottica, al turismo e ospitalità alberghiera, ai servizi. E ancora ad architettura-edilizia, alimentare, arte, moto e ciclo, artigianato. Fiera Milano ospita oltre 30mila aziende espositrici e circa 5 milioni di visitatori l’anno.

Congressi Fiera Milano è anche protagonista di primo piano nella congressistica internazionale. Attraverso Fiera Milano Congressi gestisce nel cuore della città il maggior centro convegnistico in Europa, in grado di accogliere fino a 18mila persone, con un auditorium da 1.500 posti, una plenaria da 4.500, circa 70 sale modulari da 10 a 2.000 posti e 54.000 metri quadrati espositivi a supporto. Gestisce anche il centro congressi del polo fieristico di Milano-Rho.

Servizi di qualità Organizzando direttamente molte della manifestazioni professionali è in grado di assicurare tutti i servizi necessari per la miglior riuscita di mostre e congressi, tra cui ristorazione e allestimenti (attraverso Fiera Milano Nolostand).

Media company Fiera Milano non significa solo mostre, congressi e servizi specializzati per mostre e congressi, ma anche comunicazione di impresa flessibile e multicanale, che assicura al cliente la massima efficacia possibile. La controllata Fiera Milano Media, offre infatti alle aziende servizi di comunicazione che integrano i tradizionali canali promo pubblicitari con il web e la piattaforma relazione dei convegni e workshop formativi.

Fiera Milano nel mondo Sviluppa una parte consistente e in continua crescita della propria attività all’estero, dove organizza attualmente circa 40 manifestazioni all’anno in Cina, Brasile, India e Russia. La strategia di internazionalizzazione seguita è flessibile e prevede sia partnership societarie (come quella sottoscritta con la Fiera tedesca di Hannover in Cina e India nel 2008) sia acquisizioni (come quella dell’operatore fieristico brasiliano Cipa nel 2011), sia presenze dirette (in Russia è stata costituita Fiera Milano OOO) o accordi commerciali.
Nel 2012 verrà lanciata in maggio a Mosca, dal 14 al 17, la prima edizione russa di Macef, il salone internazionale della casa, e a San Paolo, dal 19 al 21 giugno, la prima edizione di Macef Brasile. Sempre in Brasile debutterà in luglio Enersolar (energie alternative), mentre in India a gennaio e in Cina a dicembre sarà la volta di Food Hospitality World, mostra professionale che mette a fattor comune l’esperienza maturata da Fiera Milano con le manifestazioni Host (salone dell’ospitalità professionale) e Tuttofood (alimentare).

Il Mie A fine 2011 Fiera Milano ha costituito con la Camera di Commercio di Milano (socio all’80% tramite Parcam) Milano International Exhibitions, società commerciale con base a Parigi, che supporterà attivamente l’attività di promozione e vendita all’estero delle mostre milanesi. Rientrano nel campo d’azione di MIE Europa, Sud Mediterraneo e Nord America, ed in particolare i mercati di Francia-Belgio; Germania-Austria-Svizzera; Spagna-Portogallo;Turchia; Usa-Canada. Compito di Milan International Exhibitions è accrescere il tasso di internazionalità delle manifestazioni che hanno a Milano, attraverso l’acquisizione di nuovi espositori esteri.

Un mega-quartiere espositivo Fiera Milano può contare su due complessi espositivi: fieramilano (nell’hinterland della città, a Rho) e fieramilanocity, nel cuore della metropoli. Il primo rappresenta uno dei più moderni, vasti e funzionali quartieri espositivi al mondo, che sposa dimensioni da primato ed eccezionale flessibilità di utilizzo, dotazioni tecnologiche e benessere dei visitatori, totale fruibilità degli spazi e piacere estetico. I suoi punti di forza sono 345mila metri quadrati espositivi lordi coperti (più 60mila metri quadrati all’aperto), padiglioni praticamente senza colonne, 74 sale riunione di cui 10 nel Centro convegni Stella Polare, 84 punti di ristorazione, 19 mila parcheggi, la stazione ferroviaria e la metropolitana, un grande albergo a poche centinaia di metri dai padiglioni.

Dati economici Fiera Milano spa è una società quotata sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana dal 2002. Il gruppo Fiera Milano ha registrato nell’esercizio 2010 ricavi consolidati pari a 248,4 milioni di euro; un Mol consolidato di 20,4 milioni di euro, stabile rispetto al precedente esercizio e in linea con le aspettative; un risultato netto consolidato di 2,1 milioni.

Commenti