La «Variante» ambientale non soddisfa i geometri

La «Variante» ambientale non soddisfa i geometri

Anche quest'anno il Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Genova indice un concorso, destinato alle scuole medie e alle classi prime del l'Istituto Tecnico per Geometri, che ha come argomento il Territorio, la sua gestione e l'innovazione. Il tema della gestione sostenibile del territorio, unito a quello della conservazione delle risorse, sia energetiche che naturali, applicato ad una situazione concreta è l'argomento del concorso del 2009, che i partecipanti potranno sviluppare con le modalità e le strategie che preferiscono.
Sostenibile significa una nuova qualità che tutti gli interventi sul territorio devono avere: essere progettati in modo tale da tutelare e conservare le risorse, ovvero assicurare ai futuri abitanti del pianeta di poter disporre di un mondo ricco di risorse naturali come quello che abbiamo trovato noi e non di un ambiente degradato e impoverito da un'economia globale di rapina.
Per chiarire meglio quello di cui stiamo parlando portiamo l'esempio della raccolta differenziata dei rifiuti che ha la qualità sia di essere un modo valido di gestire il territorio sia di essere il risultato di un comportamento individuale, virtuoso, che porta risultati grandiosi per tutta la collettività: infatti una buona raccolta differenziata diminuisce la quantità di rifiuti da mettere in discarica e trasforma i rifiuti stessi in risorse economiche.
Le classi che partecipano al concorso, aperto alle medie e alle prime degli istituti tecnici per Geometri, proporranno delle ipotesi di gestione virtuosa ed ecologicamente corretta del territorio, magari utilizzabili o applicabili al luogo in cui i ragazzi vivono, oppure individueranno delle innovazioni, delle tecnologie o dei comportamenti economicamente ed ambientalmente efficaci per rendere più sostenibile il nostro sviluppo.
Le modalità di rappresentazione dei progetti sono totalmente a scelta dei partecipanti: possono essere lavori cartacei, modellini, poster, lavori multimediali o anche piccoli spot teatrali su supporto informatico.
I lavori presentati dai ragazzi saranno giudicati da una Giuria composta da Geometri, Docenti, e Rappresentanti delle Autorità Istituzionali , anche quest'anno infatti il Concorso gode del Patrocinio della Provincia di Genova e del Comune, a cui si sono aggiunti I Parchi Regionali dell'Aveto, del Beigua e dell'Antola. Il primi premi consistono in visite guidate di un giorno nel territorio dei Parchi, buoni acquisto e premi di consolazione per tutti. Come l'anno passato premi verranno assegnati durante la Festa del Territorio che si terrà alla fine dell'anno scolastico 2009/2010, alla presenza di tutti i partecipanti, della Giuria e delle Autorità. «L'anno scorso la premiazione è stata un momento di grande gioia e divertimento per tutti - commenta il Presidente del Collegio dei Geometri Luciano Piccinelli - ci auguriamo che quest'anno la partecipazione sia ancora più numerosa e la festa diventi un appuntamento atteso con impazienza da tutte le scuole».
Tutte le informazioni sul concorso sono reperibili sul sito del Collegio dei Geometri: geometrige@geometri.ge.it