Il ginecologo "canterino" che fa nascere i bambini intonando le canzoni

È andato in pensione, dopo 40 anni di servizio, il "singing doctor" che era solito agevolare i parti cantando canzoni

Il ginecologo "canterino" che fa nascere i bambini intonando le canzoni

Per tutti e quaranta gli anni di carriera trascorsi in sala parto, ha fatto nascere i bambini cantando loro le canzoni: ora il ginecologo canterino è andato in pensione.

È questa la storia di Carey Andrew-Jaja, che si è guadagnato – anzi, meritato – il soprannome di "The singing doctor" per la sua tradizione-usanza. Il medico americano ha trascorso una vita all'UPMC Magee-Womens Hospital di Pittsburgh, facendo nascere migliaia di neonati (circa 8mila, secondo le sue stime) e accogliendoli nel mondo con la sua suadente voce.

Tra i suoi brani preferiti, e più cantanti proprio in sala parto, ecco What A Wonderful World di Neil Armostrong e la sempre verde quanto calzante Happy Birthday.

Il ginecologo dall'ugola d’oro, in un video pubblicato proprio dall'ospedale Usa su YouTube, ha spiegato cosa si prova a far nascere un essere umano: "È una cosa meravigliosa tra le mie mani, il miracolo della vita. Noi viviamo in un mondo meraviglioso e quando vedi quel miracolo della vita davanti a te, per un momento, dimentichi tutti i problemi personali che si hanno e tutto le disgrazie che accadono".

Infine, ha spiegato com’è andata questa sua "passione" per il canto in sala parto: "C'’era un signore, un ostretico-ginecologo anziano nello staff e adorava cantare. Quando giunse il momento del suo ritiro, mi disse 'Andy, canti ai tuoi bambini?' Ho preso il suo posto e ho iniziato a cantare ai bambini da quel momento e lo faccio ogni volta".

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica