Wiko View3, leggerezza e golosità (tech)

Smartphone di alto livello sotto i 300 euro? Detto così sembra una fregatura, ma in realtà il mercato di questi tempi si sta specializzando in una fascia più economica di alto profilo. Che riesce ad accontentare le esigenze di molti consumatori.

In pratica: Wiko è il brand che sotto i 300 euro riesce a coniugare voglia leggerezza e golosità (tecnologica). Tipo la famosa pubblicità delle merendina. E così ecco che l'arrivo della View 3 collection manteine le promesse alla prova dei fatti.

Tre modelli - il 3 Lite, il 3 e il 3 Pro - e molte caratteristiche davvero super. Tipo una batteria a lunga durata da 4000 mAh, tre fotocamere posteriori per View3 Pro e View3 con sensore principale Sony da 12 mpx, un obiettivo ultra-grandangolare da 13 mpx che amplia la visione a 120° e una lente per i ritratti con effetto bokeh (da 5 mpx sul View3 Pro e da 2 mpx sul View3). Il Lite perde una fotocamera dietro (c'è quella principale da 13 mpx e quella 2 per l'effetto profondità), ma tutte e tre hanno quella davanti con funzionalità supportate da intelligenza artificiale, rispettivamente da 16, 8 e 5 mpx. E tutto questo in un display full screen (da 6,3 con risoluzione FHD+, 6,26 e 6,09 pollici) e back coner in vetro con colori brillati e addirittura effetto glow per vederlo al buio. Dunque design, qualità e prezzo accessibile, in pratica golosità e leggerezza appunto.

Che si traduce nei prezzi: View3 Lite costa 129,99 euro; il View3 ha un prezzo di 179,99 euro; il View3 Pro arriva a 249,99 euro (modello 64+4GB) e 299,99 euro (128+6GB).