Da Yokohama la app «Check&Go» con l’indicazione del centro più vicino

Da Yokohama la app «Check&Go» con l’indicazione del centro più vicino

Un trillo dello smartphone segnala che è tempo di sostituire gli pneumatici e subito il geolocalizzatore indica dove, visualizzando il contatto telefonico del centro più vicino: la nuova app Check&Go di Yokohama, dedicata alla manutenzione dell’auto e delle gomme, è l’inedito preludio hi-tech al servizio dei rivenditori Cdg (Consulenti di guida); tra questi, i punti vendita affiliati tramite i quali Yokohama Italia e Magri Gomme, distributore dei prodotti Gt Radial, presidiano il mercato delle flotte. Un network che compie un anno e che ha già segnato un primo traguardo: «Quello - afferma Federico Tebaldini, ad della società capofila Cdg-One - della capillarità: abbiamo reclutato più di 550 rivenditori, circa 250 sotto le insegne Cdg One, con un accordo di franchising che dà accesso al budget per allestire i pdv e promuoverli in ambito locale, nonché per fruire di corsi di formazione e servizi a corollario (come l’auto di cortesia per i clienti), cui vanno aggiunti oltre 300 Cdg Service», legati invece a un più blando gentlement agreement. «I risultati hanno superato le aspettative, e ora vogliamo consolidarli. Alla base dell’ottima risposta del mercato, non solo la gamma dei prodotti e la qualità delle affiliazioni, ma anche la logistica sul territorio e il sofisticato sistema informativo, che comprende il portale web B2Fleet dedicato ai gommisti e i software di gestione per le società di leasing e noleggio, nei cui confronti stiamo ampliando il ventaglio dei servizi».
Proprio ciò su cui Cdg-One ha puntato per fare la differenza nella sfida ai competitor più diretti. Dice Tebaldini: «L'organizzazione e l'informatizzazione sottese al servizio hanno senz'altro rappresentato il fattore premiante. In particolare, è la prima volta che un'impresa di noleggio può contare su un magazzino virtuale ad hoc per gli pneumatici invernali: lo abbiamo fatto, con successo, per uno dei nostri partner, e intendiamo estendere la novità anche agli altri».
Accessibile dal portale B2Fleet, il magazzino logico dedicato (che unifica virtualmente i diversi depositi fisici) permette da un lato ai gestori delle flotte di controllare le scorte loro assegnate, ottenendo certezza della disponibilità di prodotto in tempo reale, dall’altro ai rivenditori di richiedere l’autorizzazione al montaggio e, al contempo, di pre-opzionare i set di coperture. «L'elemento chiave sta proprio nella rapidità di consegna e montaggio. Sfruttando organizzazione e network, inoltre, intendiamo dare vita a un altro progetto, teso ad accentrare la gestione dei depositi delle gomme immagazzinate nei cambi stagionali». Ulteriore fronte di sviluppo, poi, la collaborazione con Dekra, che già prevede la fornitura di pneumatici Yokohama e Gt Radial a condizioni particolari ai centri revisione che aderiscano alla rete di Cdg-One per lavorare con le flotte, e che presto dovrebbe portare in dote ai gommisti, desiderosi di ampliare l'attività alla meccanica leggera e alle revisioni, i servizi del gruppo tedesco.

Commenti