processi sociali

Ho descritto i movimenti collettivi come processi sociali in cui la gente, in una situazione di disagio, di noia, di oppressione ma piena di vita, si ribella e, influenzata da una visione religiosa o da una ideologia

Francesco Alberoni
Le regole necessarie di un amore felice
ilGiornale.it Logo Ricarica