Ue

(Agenzia Vista) Roma, 28 dicembre 2018
"Nella vita guardo avanti e non ho rimpianti, in questo caso ancora meno. Io non ho mai consentito che a Bruxelles di mettere in dubbio i punti principali e non hanno mai cercato di valutare nel merito le misure proposte e adottate. L'interlocuzione ha riguardato i saldi finali". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel corso della tradizionale conferenza stampa di fine anno. _Courtesy Chigi
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Agenzia Vista
Manovra, Conte: “Non è una manovra scritta dall’Ue”

Angela Merkel sta pensando a un tedesco nel ruolo di presidente della Commissione europea, mentre il capo dell’Eliseo Emmanuel Macron punta a ottenere la presidenza della Bce

Francesco Curridori
Ue, ecco il risiko delle proltrone

(Agenzia Vista) Napoli,17 dicembre 2018
Manovra, Covassi: "Con Ue c'è un dialogo intenso e molto proficuo"
"Con Ue c'è un dialogo intenso e molto proficuo". Queste le parole di Beatrice Covassi, capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, sul tema della Manovra, intervenuta a Palazzo San Giacomo al dibattito " Le sfide dell'Unione Europea nel 2019" rivolto ai cittadini. AltrimondiNews
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Agenzia Vista
Manovra, Covassi: “Con Ue c’è un dialogo intenso e molto proficuo”

(Agenzia Vista) Napoli,17 dicembre 2018
Fondi Ue, Covassi: "Serve una politica non partigiana ma che guardi alle grandi opportunità
"Serve una politica non partigiana ma che guardi alle grandi opportunità". Queste le parole di Beatrice Covassi, capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, sui fondi Ue che molte regioni italiane non riescono a sfruttare, intervenuta a Palazzo San Giacomo al dibattito " Le sfide dell'Unione Europea nel 2019" rivolto ai cittadini. AltrimondiNews
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Agenzia Vista
Fondi Ue, Covassi: “Serve una politica non partigiana ma che guardi alle grandi opportunità”

(Agenzia Vista) Roma, 14 dicembre 2018
Meloni in UE servono alleanze per compensare il potere della Germania
Il convegno a Palazzo Giustiniani "Sovranismo vs Populismo" con la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Giancarlo Giorgetti.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Agenzia Vista
Meloni: “In Ue servono alleanze per compensare il potere della Germania”

(Agenzia Vista) Bruxelles, 14 dicembre 2018
"A questo Consiglio ho avuto una serie di discussioni con gli altri leader sull'accordo Brexit e sono stata chiara rispetto alle rassicurazioni necessarie sul backstop dopo aver ascoltato le opinioni dei parlamentari alla Casa dei Comuni. Ho ripetuto che è nell'interesse sia dell'UE che del Regno Unito concludere questa cosa. Una Brexit disordinata non sarebbe un bene per nessuno. Il Consiglio a 27 ha pubblicato una serie di conclusioni. L'UE ha espresso chiaramente che è loro ferma intenzione lavorare velocemente sulle future relazioni o accordi alternativi che assicurino che non ci saranno confini fisici in modo che il backstop non debba essere attivato e se mai venisse attivato sarebbe solo temporaneamente”. Così il Primo Ministro britannico, Theresa May, durante la conferenza stampa al termine del Consiglio Ue. _Courtesy Ebs
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Agenzia Vista
Brexit, May: “Chieste a Ue rassicurazioni su backstop”

L'ex premier Romano Prodi ha anche attacco il Pd e non si è detto certo di votare alle prossime primarie: "Mi facciano capire qual è il programma allora posso anche giudicare. Non è il numero dei candidati di cui abbiamo bisogno"

Francesco Curridori
Prodi: "Quello tra Italia e Commissione è uno scontro tra due deboli"
ilGiornale.it Logo Ricarica