Politica
Mattarella: "Partiti superino le divisioni come nel 1946"
Cronache
Coronavirus, Oms: "Non si è indebolito, siamo noi che lo combattiamo meglio"
Cronache
Oms: "Nostro desiderio è continuare collaborazione con Usa"
INFOGRAFICA È morto l'artista Christo, aveva 84 anni
De Blasio su figlia arrestata: "La ammiro profondamente, vuole un mondo migliore"
De Blasio: "Se agente sbaglia, processo immediato. Mele marce non devono rovinare lavoro polizia"

Blitz per tangenti in Lombardia, mazzette pagate al tavolino del bar. Arrestati anche politici

È in corso, dalle prime ore dell’alba, nelle province di Milano, Varese, Monza e della Brianza, Pavia, Novara, Alessandria, Torino e Asti, una vasta operazione che vede coinvolti 250 militari dei Comandi Provinciali della Guardia di Finanza di Varese e dei Carabinieri di Monza Brianza, con il supporto dei reparti territorialmente competenti, i quali stanno dando esecuzione a un provvedimento cautelare personale nei confronti di 43 persone (12 in carcere, 16 agli arresti domiciliari, 3 all’obbligo di dimora e 12 all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria), ritenute a vario titolo responsabili di associazione per delinquere aggravata dall’aver favorito un’associazione di tipo mafioso, e finalizzata al compimento di plurimi delitti di corruzione, finanziamento illecito ai partiti politici, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, false fatturazione per operazioni inesistenti, auto riciclaggio e abusi d’ufficio / fonte Carabinieri

Calendario eventi