Nigeria, Michelle Obama: "Atto sconsiderato"

Il rapimento delle studentesse in Nigeria è "un atto sconsiderato" commesso da un gruppo terroristico determinato a impedire loro di studiare. Sono queste le durissime parole pronunciate dalla first lady statunitense

ilGiornale.it Logo Ricarica