Correlati
Interni

Crollo a Firenze, Zingaretti (Pd): "Nei cantieri si muore perché non si seguono le regole"

"Importante essere qui ed essere più coerenti. Nei cantieri non si muore per caso. Si muore perché non ci sono regole, perché ci sono subappalti e lavoro nero. Giusto protestare a fianco dei sindacati. Bisogna cambiare le leggi. In primo luogo si applichino le regole stringenti degli appalti pubblici anche negli appalti privati" lo ha detto il deputato Nicola Zingaretti, del Partito Democratico, a margine della manifestazione organizzata da Cgil e Uil a Roma in piazza Santi Apostoli in occasione dello sciopero nazionale dei lavoratori edili e metalmeccanici in seguito al crollo del cantiere di Firenze. (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video