Correlati
Interni

Tajani: "Nessuno dei feriti italiani in Kosovo è in grave pericolo"

“Purtroppo la tensione sta salendo. Ho parlato con Presidente della Serbia e Primo MInistro kosovaro invitando entrambi alla calma. Nessuno dei feriti italiani è gravemente in pericolo. Alcuni, con ferite lievi, sono oggi già operativi. Noi continuiamo a lavorare con gli altri paesi per la stabilizzazione della regione“, le parole del Ministro degli Affari Esteri e e della cooperazione internazionale, Antonio Tajani. (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video