Navalnaya ai russi: Usate elezioni contro Putin, 17 marzo tutti alle urne a Mezzogiorno

“Queste non sono elezioni. Putin non sarà in nessun caso un presidente legittimo, né per voi né per me né per nessuno al mondo. Il 17 marzo potremo vederci e vedere che siamo molti e che siamo forti. L'obiettivo è creare lunghe code ai seggi a mezzogiorno perché presentarsi tutti contemporaneamente, è molto semplice e sicuro e non può essere vietato dalle autorità. Dobbiamo usare il giorno delle elezioni per dimostrare che esistiamo e che siamo in tanti”. Lo ha detto Yulia Navalnaya. Fponte video Telegram (Alexander Jakhnagiev)

ilGiornale.it Logo Ricarica