Aaa, volontari cercasi: in Australia 400 coccodrilli devono cambiare casa

Il Crocodylus Park presso Darwin, che opera come zoo e allevamento commerciale dei grandi rettili, ha bisogno di aiuto per far traslocare gli animali di acqua salata in nuovi laghetti. «È un lavoro per gli amanti dell'avventura, è un'opportunità rara»

Un parco animale del nord dell'Australia offre una rara esperienza di lavoro: cerca volontari per trasferire centinaia di coccodrilli. Il Crocodylus Park presso Darwin, che opera come zoo e allevamento commerciale dei grandi rettili, ha bisogno di aiuto per far traslocare circa 400 coccodrilli di acqua salata in nuovi laghetti. «È un lavoro per gli amanti dell'avventura», ha detto alla radio Abc il direttore delle ricerche del parco, Matt Brien, che ha già arruolato 15 persone. «Ce ne servono di più, per sicurezza. Ce ne vogliono due per ogni spostamento». Il trasloco di massa, che prende il via fra due giorni, è necessario per assicurare che i coccodrilli più grandi non siano tenuti negli stessi laghetti dei più giovani. Prima di trasferire gli animali, di lunghezza fra 1,2 e due metri, viene praticato loro uno shock elettrico per stordirli, e poi viene avvolto nastro adesivo attorno al muso e agli occhi. Brian ha sottolineato che il trasloco, che si effettua una volta all'anno, offre l'opportunità rara di maneggiare grandi rettili: «Di solito abbiamo giovani turisti e studenti, specie di zoologia». Quando gli animali superano i due metri, vengono macellati per la pelle e la carne, ha precisato.