Adesso il software si può «noleggiare» anche su Internet

Adesso il software si può «noleggiare» anche su Internet

Profilazione dei clienti, generazione di campagne di marketing in automatico, gestione condivisa della catena di fornitura, ottimizzazione degli acquisti, collaborazione e creazione di cruscotti per il monitoraggio degli aspetti critici dell'organizzazione e della vita di una città. Sono alcuni esempi di tematiche per le quali Ibm mette a disposizione delle aziende o degli operatori cloud soluzioni integrate e fruibili in modalità SaaS (Software as a Service).
L'offerta, denominata SmartCloud Solutions, è uno dei tre pilastri del portafoglio di prodotti, soluzioni e servizi Ibm SmartCloud. Gli altri due sono SmartCloud Foundation (un insieme integrato di tecnologie e servizi per innovare e trasformare il data center, realizzando ambienti cloud privati o ibridi) e SmartCloud Services (piattaforma Ibm per l'erogazione di servizi cloud in modalità as a Service).
Le SmartCloud Solutions permettono alle imprese un accesso immediato a strumenti per la trasformazione del loro business. Queste soluzioni promettono una velocizzazione del rilascio di prodotti e servizi innovativi (ovvero una riduzione del time to market) rispetto a quanto è possibile con i tradizionali software installati all'interno delle mura aziendali (on premise). Le funzionalità di collaborazione «on cloud», inoltre, permettono di accelerare l'ingaggio di clienti, fornitori e partner, facilitando accessi e condizione di informazioni.
Sempre grazie al cloud, le imprese possono usufruire di più potenti e scalabili soluzioni analitiche che permettono di analizzare in tempo reale dati provenienti da fonti multiple e di conoscere più in dettaglio i comportamenti dei clienti. Infine, ma non meno importante, il ricorso a soluzioni cloud acquistabili con un modello «pay per use» e scalabili in base alle necessità, permette di ridurre il livello degli investimenti in conto capitale (Capex), a tutto vantaggio dei flussi di cassa e della disponibilità di risorse per altre operazioni strategiche.
Le principali aree in cui sono suddivise le SmartCloud Solutions sono: SmarterCommerce/Marketing, SmarterCommerce/Supply Chain, Social Business, Business Analytics e Smarter Cities. SmarterCommerce/Marketing include varie funzionalità innovative. Solo per citare un esempio che può interessare le Pmi che si affacciano all'e-commerce, si segnalano quelle per la Digital Marketing Optimization, che includono soluzioni di advanced web analytics per comprendere e profilare comportamenti individuali su grandi volumi di interazioni e automatizzare la selezione ed esecuzione di messaggi mirati su diversi canali. Il Dmo consente anche di misurare e comprendere l'efficacia degli investimenti dell'azienda sui canali pubblicitari on line, con strumenti specifici per i social network.
Nell'ambito delle soluzioni SmarterCommerce/Supply Chain sono invece presenti funzionalità che permettono di avere la visibilità lungo tutta la catena del valore, integrando anche analitiche per ottimizzare la gestione del magazzino e degli ordini, con l'obiettivo di allineare la fornitura di prodotti con la domanda. Per ulteriori dettagli: http://www.ibm.com/midmarket/it/it/cloud_computing.html.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento