Assessore Massari rimette mandato al sindaco

Paolo Massari, ha rimesso le deleghe alla Moratti. La decisione è stata presa: "Partendo dal presupposto che sono totalmente estraneo alle infanganti ipotesi prospettate dai media". L'assessore è stato accusato di molestie. Moratti: "Mi auguro faccia chiarezza"

Assessore Massari rimette mandato al sindaco

Milano - L’assessore all’Ambiente del comune di Milano, Paolo Massari, ha rimesso le deleghe al Sindaco, Letizia Moratti. La decisione, spiega una nota, è stata presa "per non mettere in difficoltà il lavoro del Sindaco e della Giunta comunale e potersi difendere al meglio dalle accuse apparse sui giornali in data odierna". Massari è stato accusato di molestie da due donne. "Partendo dal presupposto che sono totalmente estraneo alle infanganti ipotesi prospettate dai media, non voglio coinvolgere le istituzioni che fino ad oggi ho rappresentato con un’accusa personale - dichiara l’assessore Paolo Massari - da parte mia farò di tutto e in tutte le sedi per dimostrare la falsità delle accuse che sono state mosse nei miei confronti. Il Sindaco Moratti mi ha confermato che manterrà personalmente le mie deleghe, pronta a riaffidarmele dopo il chiarimento della situazione".

Moratti: "Spero che faccia chiarezza" "Prendo atto delle dimissioni di Massari e mi auguro faccia chiarezza su questa vicenda". Così il sindaco di Milano, Letizia Moratti, ha commentato le dimissioni dell’assessore all’ambiente Paolo Massari, accusato di molestie da alcune lettere che hanno raggiunto il tavolo del sindaco nei giorni scorsi. 

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti