Automotive

Alfa Romeo Brennero, sarà questo il nome del B-SUV?

Un video-teaser nasconde le informazioni che svelerebbero il nome dell’atteso B-SUV targato Alfa Romeo

Alfa Romeo Brennero, sarà questo il nome del B-SUV?

Ascolta ora: "Alfa Romeo Brennero, ecco il nome definitivo del B-SUV "

Alfa Romeo Brennero, ecco il nome definitivo del B-SUV

00:00 / 00:00
100 %
Tabella dei contenuti

L’atteso B-SUV della Casa del Biscione si chiamerà Alfa Romeo Brennero. Anche se in passato questo nome è stato smentito dai vertici del Costruttore italiano, recentemente sono arrivate delle conferme in tal senso, tramite alcuni indizi pubblicati sui canali social di Alfa Romeo.

Alfa ROmeo Brennero, le informazioni nascoste

Un teaser postato sulla pagina Facebook della Casa di Arese mostra infatti un video evocativo accompagnato dalla descrizione: “Forse in fondo lo abbiamo sempre saputo”. Nel filmato in questione si susseguono le coordinate geografiche di alcune zone d'Italia legate al brand, tra cui quelle della pista di collaudo di Balocco, del Passo dello Stelvio del Museo di Arese e, infine, del Passo del Brennero.

Design avvolto nel mistero

Il video sfoggia come sfondo un dettaglio di una vettura dotata di camuffature che celano le forme definitive del futuro modello entry-level della gamma Alfa Romeo. Anche in questo caso, il video-teaser continua ad alimentare l’alone di mistero che avvolge il lancio di questo modello, aumentando la suspense che anticipa il suo debutto.

Meccanica e motori

Se il design è ancora un bel punto interrogativo, oltre il nome del B-SUV Alfa conosciamo anche molte informazioni sulla sua meccanica, anche se ancora non sono state ufficializzate dal Costruttore. La Brennero sarà il primo modello 100% elettrico targato Alfa Romeo erediterà il powertrain a zero emissioni apprezzato anche su Jeep Avenger e Fiat 600e. Parliamo di una unità da 156 CV alimentato da un accumulatore da 54 kWh che dovrebbe offrire un’autonomia di circa 400 km nel ciclo extraurbano. Non mancherà anche una versione con motore termico da 1.2 litri dotato di elettrificazione e proposto probabilmente nelle varianti di potenza da 100 e 136 CV. LA vettura sarà lunga circa 4,20 metri e sarà realizzata sulla piattaforma Stla Small del marchio.

Anche una versione Quadrifoglio?

Come ogni Alfa che si rispetti, anche l'Alfa Romeo Brennero dovrebbe puntare sulle prestazioni e sul piacere di guida, quindi non è un azzardo aspettarsi anche delle versioni più spinte, magari proposte sotto la nobile sigla Quadrifoglio. Purtroppo, è ancora prematuro azzardare qualche ipotesi, ma al momento restano sul tavolo sia una variante sportiva 100% elettrica, sulla falsa riga della Abarth 500e, che una versione ad alte prestazioni con motore termico, magari elettrificato.

Commenti