Basket La Lottomatica a Cremona con Dragicevic

Contrariamente a quanto annunciato da coach Boniciolli qualche giorno fa, la Lottomatica ha tesserato un nuovo elemento, Tadija Dragicevic. Il balcanico, che indosserà la maglia numero 12, è partito anche lui alla volta di Cremona dove oggi, ore 18,15, la Virtus affronta la Vanoli con l’augurio e la speranza di vedere all'opera il lato A della squadra. «Cremona - ha spiegato Boniciolli - è un gruppo ben allestito con un quintetto dalle ottime qualità atletiche e fisiche. Una squadra che in casa ruba una media di 20 palloni, mentre noi fuori casa ne perdiamo in media 25. Non possiamo permetterci di sottovalutare nessuno, anche perché nonostante abbiamo vinto quattro delle ultime cinque partite disputate, la classifica sta a ricordarci che siamo undicesimi, quindi la strada da percorrere è ancora tanta e il tempo a disposizione poco». Peccato non facciano parte del roster gli acciaccati Tonolli e Datome. Unico precedente tra u club il match d’andata: fu 94-79 per Roma. Primo confronto invece tra i due coach, Cioppi e Boniciolli, che ha tagliato corto: «Dobbiamo scendere in campo con maggiori motivazioni rispetto a loro».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.