Berlusconi sulle dieci domande di Repubblica: "Direttore evasore, ad altro giornale risponderei"

Il presidente del Consiglio bacchetta il quotidiano di Ezio Mauro: "E' un super partito politico di un editore svizzero e con un direttore dichiaratamente evasore fiscale. Non ho risposto alle domande non perché non possa rispondere o abbia difficoltà a farlo, ma perchè vengono da un giornale così"

Berlusconi sulle dieci domande di Repubblica: 
"Direttore evasore, ad altro giornale risponderei"

Danzica - "Repubblica è un super partito politico di un editore svizzero e con un direttore dichiaratamente evasore fiscale". Lo dice il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, lasciando Danzica. "Per questo - ha spiegato - non ho risposto alle 10 domande, non perché non possa rispondere o abbia difficoltà a farlo, ma perchè vengono da un giornale così".

Sul caso Boffo "Io non entro in questa cosa e non voglio parlarne, sapete che da me non è mai venuta una parola offensiva né un giudizio bacchettone: mi mantengo su questa linea di condotta". E' quanto ha risposto il capo del governo ai giornalisti che gli chiedevano se a suo giudizio il direttore dell’Avvenire, Dino Boffo, debba dimettersi.