Caserta, scontro frontale: 5 morti e un ferito

Sulla statale Domiziana hanno perso la vita 5 persone in un incidente stradale. Una sesta persona è rimasta ferita ed è stata trasportata all’ospedale di Formia: non è in pericolo di vita. I dati dell'Asaps: nei primi sei mesi dell'anno 578 morti

Caserta, scontro frontale: 5 morti e un ferito

Caserta - Cinque persone sono morte in un incidente stradale verificatosi sulla strada statale Domiziana in provincia di Caserta nel territorio di Sessa Aurunca. Erano tutti giovani di sesso maschile e di età compresa tra i 20 e i 30 anni. Lo scontro tra una Ford Fiestra, sulla quale viaggiavano quattro ragazzi, tutti morti, e una Fiat Punto, a bordo della quale c’era il ferito e il quinto deceduto, è stato prima frontale poi laterale, secondo i primi rilievi. Sul posto si stanno recando pattuglie della polizia stradale di Napoli e i carabinieri di Sessa Aurunca. Ancora incerta la dinamica esatta dell’incidente.

Sesto ferito non in pericolo di vita È in condizioni critiche ma non sarebbe in pericolo di vita la sesta persona rimasta coinvolta nell’incidente stradale. Il ferito è un uomo di 40 anni, ed è originario di Arzano (Napoli). Trasferito all’ospedale di Formia (Latina), viene sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti