Cinema

Brendan Fraser di The Whale vince l'Oscar come Miglior Attore

Come prevedibile, Brendan Fraser ha vinto il Premio Oscar come Migliore Attore Protagonista per The Whale

Brendan Fraser vince l'Oscar come Miglior Attore

Come era già stato pronosticato, Brendan Fraser è il vincitore del Premio Oscar come Miglior Attore Protagonista per la sua interpretazione in The Whale. Il film, diretto da Darren Aronofsky, è stato presentato in anteprima mondiale alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, dove ha generalmente riscontrato un'accoglienza molto calorosa. In quell'occasione aveva fatto leggermente discutere la mancata vincita di Brendan Fraser della Coppa Volpi, andata invece a Colin Farrell per Gli Spiriti dell'Isola, anch'egli candidato agli Oscar 2023. Ma, ad eccezione dei Golden Globe, Brendan Fraser ha continuato a vincere tutti i premi di spessore, dimostrando una gratitudine e una gioia che lo ha reso il favorito del pubblico, rendendolo anche virale sui social media come Instagram e Tik Tok.

In The Whale, Brendan Fraser interpreta un insegnante di letteratura inglese affetto da obesità patologica che vive praticamente recluso in casa, facendo le sue lezioni da remoto, con la telecamera spenta per paura di essere giudicato con troppa cattiveria da una società in cui gli standard fisici sono ancora molto limitati. L'unico contatto che ha Charlie - questo il nome del protagonista - è quello con l'infermiera Liz (Hong Chau), sua unica amica che si prende cura di lui e lo aiuta nelle faccende di tutti i giorni. Le condizioni di salute di Charlie sono molto fragili e proprio per questo l'uomo cerca di riallacciare i rapporti con la figlia Ellie (Sadie Sink), che non vede da otto anni. La ragazza, che ha sofferto molto per l'abbandono del padre, decide di "sfruttarlo" per avere aiuto per una composizione scolastica, ma la vicinanza con Charlie le permetterà di conoscere davvero suo padre e tutti i dolori e i traumi che lo hanno portato all'obesità.

La vittoria agli Oscar 2023 è un importantissimo riconoscimento per Brendan Fraser che torna a Hollywood da vincitore dopo essere stato allontanato. Dopo essere stato una sorta di eroe negli anni Novanta e i primissimi anni Duemila - soprattutto con la saga de La Mummia -, Brendan Fraser ha attraversato un periodo molto difficile legato a un infortunio sul set che lo ha portato a doversi operare e ad ingrassare a causa dei medicinali. Inoltre l'uomo ha raccontato in seguito di essere stato molestato dal presidente dell'HFPA, l'associazione della stampa estera a Hollywood che, ogni anno, consegna i Golden Globe. Dopo la denuncia delle molestie Brendan Fraser si è sentito abbandonato da Hollywood che, invece di "punire" il responsabile ha cancellato il suo nome. Proprio per questo tradimento Brendan Fraser non ha partecipato ai Golden Globe quest'anno e, molto presumibilmente, non vi parteciperà mai più.

Nonostante questo, la sua risalita nel mondo di Hollywood sembra aver ripreso il via proprio grazie a The Whale che ha permesso al pubblico di conoscere anche il lato più gentile e sensibile di questo attore straordinario.

Commenti