La figlia Suri compie 18 anni ma Tom Cruise non la vede da 10: ecco perché

Avvistato lo scorso weekend alla festa dei 50 anni di Victoria Beckham, Tom Cruise non ha però partecipato ai festeggiamenti per i 18 anni della figlia Suri. Tra i due c'è il gelo ormai da 10 anni, ecco cosa è successo

La figlia Suri compie 18 anni ma Tom Cruise non la vede da 10: ecco perché
00:00 00:00

Sono 10 anni che Suri Cruise, terza figlia di Tom Cruise avuta dal matrimonio con l'attrice Katie Holmes, dopo quelli adottati insieme a Nicole Kidman, non vede suo padre. Per l'eroe cinematografico di milioni di persone, sembra che l'unica "mission Impossible" che non è ancora riuscito a compiere, è quella di riappacificarsi con la figlia che il 18 aprile ha compiuto 18 anni.

Presente al party dei Beckham

Così mentre lo scorso weekend l'attore era a Londra presente alla festa per i 50 anni di Victoria Beckham, non lo era al party per la raggiunta maggiore età della figlia. Il passaggio dall'età adolescenziale a quella adulta di Suri, che dopo il divorzio dei suoi genitori è stata "protetta" dalla madre soprattutto dall'influenza di Scientology la religione sviluppata da L. Ron Hubbard seguita da Cruise, potrebbe però segnare uno spartiacque per un loro nuovo incontro. Nel 2020, Leah Remini, attrice ed ex membro di Scientology, ha rivelato al New York Post un piano che l'attore avrebbe avuto per riavvicinarsi alla ragazza. Quel momento è arrivato: Suri è diventata maggiorenne e si sono riaccese le speculazioni sui social media riguardo un possibile riavvicinamento con suo padre.

Perché sono lontani

Non è mistero che il divorzio tra Cruise e Katie Holmes fosse dovuto proprio all'influenza di quelli che molti considerano una vera e propria setta. Di questo si legge anche in alcuni documenti riservati consegnati in tribunale nel 2013 in cui Kate scrisse di essersi allontanata dal marito proprio per proteggere la figlia dall'influenza di Scientology. Ma ci sarebbe anche di più, chi segue questa religione non potrebbe avere legami con persone che non seguono lo stesso culto, per questo i due non potrebbero riallacciare il rapporto.

Con l'accordo di divorzio raggiunto, la Holmes ha avuto l'affidamento esclusivo della figlia oltre un cospicuo assegno di 400 mila dollari l'anno per il mantenimento della bambina, che l'ultima volta che è stata vista insieme al padre era l'estate del 2012 durante una vacanza a Disney World. Ora però la ragazza avendo compiuto la maggiore età e non essendo più sotto la protezione familiare della Holmes potrebbe cambiare nuovamente le carte in tavola e decidere di rivedere autonomamente il padre.

Possibile sì, ma molto difficile visto che un insider avrebbe rivelato proprio oggi al Daily Mail che tra i due,

non ci sia stata una telefonata neanche il giorno del compleanno. "Ma anche se lui volesse provare a sentirla - ha raccontato un insider al giornale - lei non vorrebbe sentirlo, perché non vuole fare affidamento su di lui".

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
ilGiornale.it Logo Ricarica