Cittadini

Gas ai minimi da due anni: ecco come cambia la bolletta

L'Autorità ha definito una nuova soglia basandosi sulla componente del prezzo del gas per coprire i costi di approvvigionamento (CMEM,m) applicata ai clienti in regime di tutela

Gas ai minimi da due anni: ecco come cambia la bolletta

Ascolta ora: "Gas ai minimi da due anni: ecco come cambia la bolletta"

Gas ai minimi da due anni: ecco come cambia la bolletta

00:00 / 00:00
100 %
Tabella dei contenuti

Finalmente buone notizie per le bollette del gas. Dopo mesi in cui il prezzo è stato ai massimi, ora il mercato fa registrare una riduzione notevole per le famiglie che si trovano ancora in regime di tutela, ovvero coloro che usufruiscono di forniture con condizioni contrattuali e tariffe stabilite dall'Autorità per l'energia, le reti e l'ambiente. Ecco tutte le cifre.

I numeri

In termini numerici è stato notato un calo dell'1,3% nei consumi di novembre rispetto al mese precedente, come comunicato nell'ultima pubblicazione dell'Arera oggi, lunedì 4 dicembre. L'Autorità ha definito una nuova soglia basandosi sulla componente del prezzo del gas per coprire i costi di approvvigionamento (CMEM,m) applicata ai clienti in regime di tutela. È importante ricordare che questa componente viene aggiornata mensilmente dall'Arera, rifacendosi alla media mensile del prezzo sul mercato all'ingrosso italiano (il Psv day ahead) e pubblicata entro i primi due giorni lavorativi del mese successivo a quello di riferimento. Ricordiamo che per PSV si intende il Punto di Scambio Virtuale, il luogo dove avviene la cessione del gas naturale, il punto di incontro tra domanda e offerta del gas nel Belpaese.

Gli effetti finali

Per quanto riguarda gli effetti finali, la spesa in merito al gas per la famiglia tipo nell'anno che va da dicembre 2022 a novembre 2023 ammonta 1.431 euro circa, al lordo delle imposte. La cifra in questione risulta in diminuzione del 17,7% se confrontata con i 12 mesi equivalenti che vanno quindi da dicembre 2021 a novembre 2022. Per quanto riguarda il mese di novembre 2023 è stato confermato l'azzeramento degli oneri generali assieme alla riduzione Iva arrivando al 5%.

Le previsioni

La spesa totale dall’1 novembre 2023 al 31 ottobre 2024, tenendo in considerazione i prezzi costanti, passerebbe da 1486 a 1467 euro. Il prezzo del gas è sceso del 14,4% rispetto al mese di novembre 2022. Non può essere fatto un confronto positivo rispetto al periodo pre-crisi in quanto rispetto a novembre 2020 il rialzo è del 56,2%.

Commenti