Clooney-Canalis: è giallo sulle nozze Forse il 29 luglio, rumors e smentite

Si rincorrono le voci su un imminente matrimonio tra la showgirl e l'attore poi arriva la smentita, ma rimane il giallo

Como - Mano nella mano, sguardo languido, una parvenza di emozione mentre pronunciano il fatidico sotto il candido e ampio gazebo recentemente allestito nel parco di Villa Oleandra. Tutt’attorno amici e vip arrivati apposta in riva al Lario per il matrimonio del secolo. Lei, Elisabetta Canalis, con un elegante abito firmato Roberto Cavalli, color avorio e dal taglio impero, in chiffon ecru. Lui, George Clooney, in tight firmato Giorgio Armani, l’unico in grado di convincere "il divo" a rinunciare alla tradizione americana dello smoking che farebbe, in questo caso, troppo "Mr. Martini".

Matrimonio in vista? Potrebbe essere questa la scena che immortalerà nella storia il matrimonio tra la star hollywoodiana e l’ex velina, almeno per come la immagina lo stilista Lorenzo Riva che vedrebbe bene il gazebo arricchito da mazzi di ortensie, garze, lanterne e ghirlande verdi. Un ricevimento intimo con selezionatissimi ospiti, mentre un nugolo di bodyguard garantiscono l’assoluta privacy alla cerimonia e un paio di elicotteri che tengono lontani paparazzi e troupe televisive che potrebbero tentare lo scoop dal cielo. Per ora solo fantasie, però.

La smentita di Clooney Anche perchè il portavoce di Clooney smentisce le imminenti nozze che, stando agli esperti di Gossip, dovrebbero celebrarsi invece fra una settimana, il 29 luglio, a un anno dall’incontro fatale con Ely. Se l’entourage del divo americano parla di "solite bufale estive dei giornalisti" - smentita che potrebbe essere diversivo per allentare la pressione mediatica che ora dopo ora diventa sempre più pressante - a dar forza invece alla tesi di imminente matrimonio c’è anche la voce che proprio per il 29 di questo mese George Clooney avrebbe prenotato un ricevimento in un noto locale della zona, lo stesso dove hanno pranzato pochi giorni fa alla vigilia del loro matrimonio Emily Blunt e John Krasinski, colleghi di Clooney che si sono sposati a Villa d’Este di Cernobbio, a pochi chilometri da Laglio.

Rimane un giallo Intanto mentre non si chiarisce il "giallo" nozze si infittisce anche quello della presunta vendita di Villa Oleandra che, a detta dei bene informati, sarebbe stata ’consigliatà da Elisabetta che non sembra essere particolarmente entusiasta della zona. Sul punto le donne del paese non hanno dubbi: "Se non le piace stare qui nessuno la obbliga a sposare George. Ce lo lasci libero e, soprattutto, lo lasci qui da noi".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.