La Corte dei conti vota contro la giunta Burlando

La Corte dei conti vota contro la giunta Burlando

Truffe, cattiva gestione delle società partecipate, pessimo funzionamento del sistema sanitario sia dal punto di vista degli sprechi, sia per la mancanza di controlli: sono i maggiori problemi di gestione del denaro pubblico emersi nella relazione del procuratore generale della Corte dei conti della Liguria, Luciano Coccoli, letti ieri mattina dal suo vice Piero Floreani all’inaugurazione dell’anno giudiziario 2010 della sezione giurisdizionale della suprema magistratura contabile. I danni accertati lo scorso anno ammontano a oltre due milioni di euro, mentre «sono aperte inchieste per verificare un volume complessivo (...)

Caricamento...

Commenti

Caricamento...