Addio a Emma Chambers, la sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Moltissimi i messaggi di cordoglio per l'attrice britannica, deceduta a 53 anni per causa naturali

Addio a Emma Chambers, la sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

È morta all'età di 53 anni Emma Chambers, conosciuta dal grande pubblico per aver interpretato la sorella di Hugh Grant nel celebre film "Notting Hill".

L'attrice britannica, secondo quanto fa sapere la Bbc, è deceduta il 24 febbraio per cause naturali. Il vuoto che lascia nel mondo del cinema e della televisione è immenso. Sono infatti moltissimi i messaggi di cordoglio condivisi da colleghi e amici di Emma Chambers, che la ricordano per la sua simpatia e professionalità.

In "Notting Hill", romantico film uscito nel 1999 con protagonisti Hugh Grant e Julia Roberts, Chambers ha interpretato Honey Thacker, sorella (un po' pazza) di William. Per quell'interpretazione, carica di ironia, la 53enne è entrata nei cuori di molte persone. Proprio il suo agente, nel dare notizia della morte, ha dichiarato: "Ha creato un gran numero di personaggi in un'immensa mole di lavoro. Ha regalato gioia e risate a tante persone".