Arti marziali e vita senza regole: ecco chi sono gli aggressori di Willy Monteiro

Hanno tutti tra i 22 e i 26 anni e precedenti penali per lesioni e droga. Riflettori puntati, in particolare, sui fratelli Bianchi, che sarebbero definiti a Colleferro “picchiatori professionisti”

Sognava di diventare uno chef affermato Willy Monteiro, il ragazzo di 21 anni, di origini capoverdiane, ucciso a calci e pugni per aver difeso un amico a Colleferro, nella periferia a sud di Roma. Gli inquirenti hanno individuato e arrestato con l’accusa di omicidio preterintenzionale in concorso quattro persone: i fratelli Marco e Gabriele Bianchi, Mario Pincarelli e Francesco Belleggia. Gli aggressori, trovati in piena notte mentre bevevano birra in un pub all’Artena, hanno tutti tra i 22 e i 26 anni e precedenti penali per lesioni e droga. I riflettori nel piccolo centro romano sono puntati, in particolare, sui fratelli Bianchi, che sarebbero definiti a Colleferro “picchiatori professionisti”. I due ragazzi, infatti, praticano la Mixed Martial Arts, uno sport estremo che fonde la boxe con le arti marziali. Le foto che circolano sui social, a torso nudo, confermano la loro passione.

Per gli investigatori si tratta di giovani che sarebbero abituati a vivere la loro vita senza seguire alcuna regola, mossi solamente dal culto della violenza. La loro sfrontatezza sarebbe confermata anche dall’atteggiamento tenuto nel corso dell’interrogatorio: nessuna giustificazione, nessun pentimento, i giudici si sono trovati di fronte ad un muro impermeabile, fatto di silenzio e di sfida alle istituzioni. Nella periferia sud di Roma il clima è pesante e spesso si assiste a scene come quelle capitate l’altra notte in piazza Oberdan.

I residenti sono impauriti e confessano che temevano che, prima o poi, ci sarebbe scappato il morto. Troppe le risse, numerosi i ragazzi che tirano tardi fino alle prime ore del mattino, tra alcol e droga, che, molto spesso, conducono a violenti liti e schiamazzi. Al vaglio degli inquirenti ci sarebbe anche l’aggravante razziale per la morte di Willy Monteiro, anche se questa accusa non è stata materialmente contestata ai quattro indagati. L’intera comunità di Colleferro, comunque, è sotto choc e per la giornata di oggi il sindaco Pierluigi Sanna ha proclamato il lutto cittadino.

Intanto, nuovi dettagli si aggiungono nella ricostruzione dell’accaduto. Willy aveva da poco finito di lavorare nell’albergo alle porte dell’Artena. Tornato a casa è uscito di nuovo per raggiungere alcuni amici a largo Santa Caterina. Qui si è trovato coinvolto in una rissa, dopo che uno dei quattro arrestati aveva cominciato a litigare con un giovane, il quale, a suo dire, aveva lanciato uno sguardo di troppo a una ragazza. Willy conosceva il malmenato e si è gettato a capofitto in suo soccorso, ma ha avuto ben presto la peggio. Il branco ha continuato a picchiarlo anche quando era a terra, privo di coscienza. Fuggiti gli aggressori il giovane cuoco è stato soccorso dal 118, ma ha perso la vita lungo il tragitto verso l’ospedale.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 07/09/2020 - 11:00

Questi han guardato troppi film di Bruce Lee ma non si rendono conto che le arti marziali prima devono mettere "disciplina" nella mente e poi, extrema ratio, vanno usate solo per difesa. Questo lo so perchè da ragazzo ho praticato per molti anni il tae kwon do e i miei maestri coreani hanno "battuto" molto su questo concetto peraltro correttissimo. Loro due han fatto, quasi certamente, l'esatto opposto: due bulli da strapazzo che dovranno pagare per il reato commesso senza se e senza ma.

filoforte

Lun, 07/09/2020 - 11:03

Ergastolo e lavori forzati a vita.

gianf54

Lun, 07/09/2020 - 11:05

Hanno precedenti di ogni genere: perchè sono a piede libero?

leopard73

Lun, 07/09/2020 - 11:10

Che belle facce da innocenti che HANNO i due di COPPE!!!

Marcnic

Lun, 07/09/2020 - 11:13

In galera e buttare le chiavi...

aldoroma

Lun, 07/09/2020 - 11:17

Ergastolo per questi esseri inutili

MASSIMOFIRENZE63

Lun, 07/09/2020 - 11:17

La cosa agghiacciante non è tanto l'omicidio quanto il fatto che sia stato fatto per futili motivi. Questi giovani uccidono per una sciocchezza. Si sentono dei padreterni e non danno alcun valore alla vita altrui. Mi auguro che gli sia inflitta la massima pena.

Mr Blonde

Lun, 07/09/2020 - 11:20

in questo paese abbiamo una sx e il mondo cattolico che tende a perdonare tutto, del resto i figli dei potenti sono sempre ben protetti, e una dx che pensa solo a chiacchierare perchè poi quando governa non si preoccupa minimamente di toccare il sistema penale vergognoso che abbiamo. Questi due tra 10 anni saranno belli e riabilitati

nerinaneri

Lun, 07/09/2020 - 11:20

...2 o 3 anni di galera...magari anche: seminfermità mentale...

Raffaello13

Lun, 07/09/2020 - 11:21

Questo articolo mi sembra affetto da gravi pregiudizi. Non basta essere praticante di Arti Marziali per essere definito un Assassino, potrebbero essere dei delinquenti, ma allora che ci sta a fare la Polizia? In una Italia ove i delinquenti girano tranquillamente la notte, possono succedere molti delitti. Però bisogna dimostrare i moventi e raccogliere testimoni. Sennò è tutta una caciara all'Italiana, dove i processi durano Anni senza che si sappia Mai la Verità.

Pat2008

Lun, 07/09/2020 - 11:23

Trent'anni di galera a pane e acqua a questi assassini e chiudete tutte le palestre di quel cavolo di "sport". Dolore immenso per il bravo e innocente Willy.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 07/09/2020 - 11:26

Razzismo niente ?

Manlio

Lun, 07/09/2020 - 11:29

Questi sono ben più che giovani adolescenti, bensì uomini fatti. Tuttavia mi chiedo cosa sta accadendo ai nostri giovani ? I genitori di oggi hanno cessato il loro ruolo educativo ? Troppo faticoso, dato i tempi ? L'ambiente è sempre più deteriorato e si finirà come abbiamo visto accadere in altri Paesi. Ma sembra che per miopia non si corra ai ripari

Angelo664

Lun, 07/09/2020 - 11:37

In galera avranno modo di allenarsi per 10 o 15 anni .

Giorgio Colomba

Lun, 07/09/2020 - 11:38

Sotto le mèches, niente.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 07/09/2020 - 11:46

Il paese è contro la detenzione di armi. "Signori" del genere invece sono perennemente armati ed aggressivi con chi non pratica certe arti, è venti chili meno o ha trent'anni di più. Sono in mezzo a noi non nel far west. E se temessero che la vittima detiene un'arma, sul momento, a casa o nelle mani di parenti?

jaguar

Lun, 07/09/2020 - 11:49

nerinaneri, seminfermità mentale a chi dovesse concedere tale attenuante.

grandeoceano

Lun, 07/09/2020 - 11:50

In 4 contro un ragazzino. Gente coraggiosa!!! Chissà se in galera lo saranno altrettanto.

paolone67

Lun, 07/09/2020 - 11:56

Omicidio preterintenzionale mi sembra poco. Quando in molti si accaniscono su uno a terra, è omicidio volontario.

Bodrus

Lun, 07/09/2020 - 11:56

Caro Vince , l'attività praticata da questi due è uno sport di contatto , non un 'arte marziale . Si tratta di feccia che di valori sportivi non conosce nulla , si allenano non perche gli piace ma per menare.

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Lun, 07/09/2020 - 11:58

Strano che i giornali generalisti non abbiano tirato fuori che magari questi due abbiano qualche simpatia per il CDX... Farebbe molto comodo ai sinistri, in questo periodo pre-elettorale!

Scirocco

Lun, 07/09/2020 - 11:58

Unica soluzione per questa gioventù di inutili debosciati solitamente ubriachi o impasticcati è fare come in Israele : tre anni di duro servizio militare per maschi e femmine.

Bodrus

Lun, 07/09/2020 - 12:00

a gente cosi il maestro se non è un delinquente pure lui la voglia di menare glie la fa passare lui ..

bruco52

Lun, 07/09/2020 - 12:02

omicidio preterintenzionale? picchiare selvaggiamente una persona a terra, con calci in testa per me è omicidio volontario....ma tanto gli daranno le semi infermità mentale, faranno qualche anno di galera, una messa in prova e poi liberi....

venco

Lun, 07/09/2020 - 12:03

Ergastolo a vita.

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 07/09/2020 - 12:05

@marino.birocco Un commento, almeno una volta, intelligente ?

lorenzovan

Lun, 07/09/2020 - 12:06

i "cattivi " maestri piangono sempre lacrime di coccodrillo..quando loro seguaci decerebrati mettono la teoria in pratica..Storia gia0 vista..prima a destrema destra..poi estrema sinistra e ora ritocca all'estrema destra

Giorgio1952

Lun, 07/09/2020 - 12:09

Non ho sentito una parola di condanna da parte di politici per l'efferato delitto del ragazzo così come per la morte delle due sorelline di origini marocchine uccise da un albero caduto sulla loro tenda.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 07/09/2020 - 12:14

Figlio d'immigrati africani, padre e madre capoverdiani. La Russa avrebbe detto "...E DICIAMOLO". Secondo voi chi avranno votato alle ultime elezioni due oligofrenici così, analizzando i loro modello di vita e i loro valori?

Massìno

Lun, 07/09/2020 - 12:15

Bianchi, fasci e buzzurri. Contro un ragazzino (per di più mingherlino) di colore. Se fossero stati 4 Mike Tyson ad ammazzare un ragazzo bianco avremmo già la Meloni e il Salvini in piazza ad urlare. Invece tacciono.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Lun, 07/09/2020 - 12:18

Se la legge fosse uguale per tutti, questi tra pochi anni sarebbero di nuovo liberi.

Jon

Lun, 07/09/2020 - 12:20

Professionisti DELINQUENTI..!! Un bell'Ergastolo ad entrambi..!!

Ritratto di HARIES

HARIES

Lun, 07/09/2020 - 12:31

Processo per direttissima, ergastolo, pane e acqua.

432hz

Lun, 07/09/2020 - 12:36

Risorse italiane. E che non si parli dei loro rapporti con la destra fascio-sovranista, mi raccomando.

57abruzzi

Lun, 07/09/2020 - 12:36

Indagati per omicidio preterintenzionale? Chi fa sport da combattimento sa benissimo quali colpi e quali zone del corpo sono mortali, quindi questo è un omicidio colposo e con aggravante. Speriamo la famiglia del povero ragazzo si affidi ad un avvocato di livello che faccia condannare ste nullità con pene esemplari

nerinaneri

Lun, 07/09/2020 - 12:47

ForzaSilvio1: no, no...tirato fuori!...estrema dx da stadio...

ulio1974

Lun, 07/09/2020 - 12:48

Manlio 11:29: i genitori dei nostri ragazzi sono troppo okkupati a prendere l'aperitivo o farsi selfie in spiaggia, non hanno tempo anche per educare i figli.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Lun, 07/09/2020 - 12:55

Da Colleferro a Roma ci sono 59 km, da Torino ad Asti 56 km, secondo il giornalaio Asti è la periferia Est di Torino, cosa non si scrive per dimostrare che Roma ha problemi...

alberto_his

Lun, 07/09/2020 - 12:58

@Scirocco: in IL di gente impasticcata e sballata ne trovi in abbondanza, soprattutto dopo il servizio militare obbligatorio che tu auspichi come soluzione

paolone67

Lun, 07/09/2020 - 13:00

@Giorgio1952: Giorgia Meloni ha fatto subito un post deprecando l'accaduto e chiedendo pene esemplari per gli assassini.

nopolcorrect

Lun, 07/09/2020 - 13:06

Massimo della pena senza attenuanti. Vadano a d esercitarsi in galera. Bisogna dare un esempio.

Esteban63

Lun, 07/09/2020 - 13:13

Non centrano genitori o servizio militare o la periferia. È omicidio volontario. Che ci vuole a capirlo.

giovanni951

Lun, 07/09/2020 - 13:24

ergastolo. Punto.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 07/09/2020 - 13:31

BASTEREBBE CHE LA MAGISTRATURA FUNZIONASSE E SAREBBE TUTTO SISTEMATO

ziobeppe1951

Lun, 07/09/2020 - 13:42

Degrado chiama violenza...quando lo Stato non c’è più...SARÒ SEMPRE INFINITAMENTE GRATO AL PD E AI 5*

pensaepoiagisci

Lun, 07/09/2020 - 13:46

Sono delinquenti a piede libero..ammazzare un ragazzo che voleva fare da paciere..l MMA non centra nulla..sono le persone che la praticano che possono scegliere se comportarsi bene o commettere un omicidio..e visto che il povero ragazzo non li ha neanche aggrediti..20 anni di galera dovrebbero prenderseli

Vaciapairatt

Lun, 07/09/2020 - 13:47

ERGASTOLO!!!!!!!

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 07/09/2020 - 13:47

Bodrus - 11:56 Francamente, non essendo a conoscenza del tipo di "arte" praticata da sti due bulli, mi sono ricordato di quei principi cui ho dato segutio da ragazzo e che, secondo me, dovrebbero ispirare qualsiasi tipo di lotta, quando metterla in atto. Per il resto non posso che darle ragione. Grazie per la cortese risposta, buon proseguimento.

ciccio_ne

Lun, 07/09/2020 - 13:50

nella società dell'apparire, chi non ha cervello mostra i muscoli! nella società dell'apparire, chi non ha idee proprie apostrofa gli assassini come fasscccii per apparire la zecca da centri sociali quale è! entrambi, rovinati dall'apparire. Siate! Nella vita, siate!

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Lun, 07/09/2020 - 13:55

E hanno il diritto di voto.

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 07/09/2020 - 13:57

@stamicchia Chissa che avrebbe detto, in un momento di ozio, il compianto Principe de Curtis di lei. Guardi che ad essere seri non si paga nulla e si fa solo bella figura e, tra l'altro, dimostrerebbe pure che il suo nick è appunto solo un nick.

kayak65

Lun, 07/09/2020 - 14:27

Siamo in itaglia tutto è ammesso. A volte penso che la giustizia dei paesi arabi è più democratica

Giorgio1952

Lun, 07/09/2020 - 15:03

paolone67 Lun, 07/09/2020 - 13:00 "Giorgia Meloni ha fatto subito un post deprecando l'accaduto e chiedendo pene esemplari per gli assassini". Dove? In quale sede istituzionale FB o Twitter? Ma mi faccia il piacere

dakuan

Lun, 07/09/2020 - 15:08

una vergogna per chiunque abbia mai praticato arti marziali con un minimo di serietà.

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Lun, 07/09/2020 - 16:08

Questi sono i prodotti delle scuole di lotta tailandese tipo MUAY THAI che si trovano in giro. Anabolizzanti, anfetamine ecc. a ruota libera per mostrare gli addominali e aumentare l'aggressività. Non centrano nulla le arti marziali che nei loro paesi di origine sono innanzitutto una via spirituale fatta per la casta guerriera.

Scirocco

Lun, 07/09/2020 - 17:39

Per alberto_his - Indipendentemente da quel che afferma lei, ritengo che oggi, con una gioventù sia maschile che femminile sempre più degradata, con famiglie evidentemente inesistenti e con una scuola che nulla insegna a partire dalla semplice buona educazione, sia necessario ricorrere a mezzi più coercitivi per raddrizzare questi giovani e l'unica cosa è il servizio di leva. E quando parlo di servizio di leva intendo quello dei corpi speciali.

Giorgio1952

Lun, 07/09/2020 - 19:19

Scirocco concordo con lei, una sana educazione e disciplina, rispetto del prossimo e obbedienza ai superiori, un annetto di naja non ha mai fatto male a nessuno, io ho fatto 15 mesi 6 di corso Auc e 9 da sottotenente, ho ricordi bellissimi ed amici per sempre. Non le nascondo che quando sento l'inno di Mameli o il silenzio mi emoziono ancora.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mar, 08/09/2020 - 17:04

beatoangelico - 16:08 Il Muay Thay, ovvero il pugilato thailandese, è considerato un'arte marziale (dell'antico Regno del Siam) ed è nata il primo secolo a.C.n. Che poi chi la impara la usi per altri scopi - come quello in questione - perchè ha il cervello bacato questo è altro. Lo stesso vale per altre arti come il kung fu il karate e anche il tae kwon do coreano che ho praticato da ragazzo. Anche la boxe in sè è un'arte, poi bisogna vedere l'uso che se ne fa.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 08/09/2020 - 17:26

Italiani brava gente? Mah, da come scoppiano le galere ...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 09/09/2020 - 11:10

il galera devono andare questi assassini 30 anni di carcere minimo.

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Mer, 09/09/2020 - 16:39

vince50-19@ il muay thay non è un arte marziale, ma una disciplina di combattimento. Non ha alcuna valenza spirituale ma solo difensiva o offensiva. Anzi, è fondata su credenze animistiche e credenze negli spiriti. Ben altro sono kung fu e karate. In ogni caso qui in Italia si impara solo per offesa e come "sport" da combattimento come la boxe, solo che i "maestri" in circolazione sono spesso in grado solo di creare bulli o picchiatori.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mer, 09/09/2020 - 19:20

beatoangelico - 16:39 Le ho specificato che risale al 1° sec. aCn. (Regno del Siam). Da wikipedia: "Muay thai, noto anche come thai boxe, boxe thailandese o pugilato thailandese, è un'arte marziale e sport da combattimento a contatto pieno che ha le sue origini nella Mae Mai Muay Thai, antica tecnica di lotta thailandese. Esso utilizza una vasta gamma di percussioni in piedi e di tecniche di clinch." Sulla sua chiusa convengo.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mer, 09/09/2020 - 19:40

beatoangelico - Aggiungo: è probabilissimo che si tratti non di muay thay ma di kick boxing che riprende diverse figure del muay thay ma che nulla ha a che fare con quell'arte marziale dell'antico Siam.