Beffa per Di Maio-Lamorgese: patto di Tunisi coi dl Sicurezza

Lega e Fratelli d'Italia, il giorno dopo la visita di Di Maio e Lamorgese a Tunisi, tuonano contro l'attuale maggioranza: "I milioni che daremo ai tunisini per frenare l'immigrazione sono figli del risparmio attuato grazie ai decreti sicurezza"

Dopo la visita di ieri dei ministri Di Maio e Lamorgese a Tunisi, torna a tenere banco in ambito politico la questione relativa ai decreti sicurezza. Le norme, volute principalmente durante il governo gialloverde dall'allora ministro dell'Interno Matteo Salvini, oggi sono messe in discussione dall'attuale maggioranza.

Secondo la Lega, in un momento caratterizzato da massicci afflussi di migranti soprattutto dalla Tunisia, mettere nell'agenda politica il ridimensionamento e la modifica dei decreti sicurezza sarebbe un errore. E questo perché, proprio a proposito della visita di ieri a Tunisi dei due rappresentanti del governo italiano, i soldi che dovrebbero essere erogati alla Tunisia per fronteggiare l'emergenza immigrazione sarebbero frutto dei risparmi generati dai decreti sicurezza: “Non solo 11 milioni di aiuti per la Tunisia, frutto dei risparmi sull’accoglienza ottenuti grazie alla Lega di governo – ha dichiarato il deputato del carroccio Nicola Molteni – con i Decreti sicurezza 1 e 2 abbiamo previsto anche la lista dei Paesi sicuri (tra cui la Tunisia) per accelerare i rimpatri, incentivi commerciali per chi accetta di tornare nel Paese d’origine, procedure semplificate per le espulsioni, riduzione dei tempi morti con rimpatrio entro 5 giorni per manifesta infondatezza della domanda di asilo”.

In poche parole, secondo Molteni quanto stabilito lunedì a Tunisi è figlio di quanto già deciso con i decreti sicurezza dal procedente esecutivo gialloverde. Da qui l'attacco netto nei confronti della maggioranza che sostiene il Conte II: “Il governo Conte-Pd-5Stelle – ha dichiarato ancora Molteni – è incapace e pericoloso e si aggrappa alle efficaci norme volute da Salvini, approvate dai grillini e che ora Pd-5Stelle-Leu vogliono cancellare. Ridicoli”.

La visita di Di Maio e Lamorgese nel Paese nordafricano è avvenuta in un contesto in cui le partenze dalle coste tunisine hanno contribuito enormemente a far aumentare il numeri di migranti approdati nelle ultime settimane in Italia. Basti pensare che sugli oltre 16.000 sbarcati dall'inizio dell'anno lungo le nostre coste, almeno il 42% è di origine tunisina. Chi arriva da qui è classificabile nella stragrande maggioranza delle volte come “migrante economico” e, non essendo peraltro la Tunisia un Paese in guerra, può quindi ricevere il foglio di via per il rimpatrio in tempi più celeri.

L'obiettivo infatti del governo è quello di accelerare sul discorso riguardante le espulsioni verso la Tunisia, parte integrante di un programma che prevederebbe anche maggiori aiuti per i controlli da parte delle autorità locali. Un piano però di difficile attuazione per via dell'instabilità politica nel Paese nordafricano, che ha portato tra le altre cose alla caduta del governo nello scorso mese di luglio.

Proprio quest'ultimo elemento potrebbe rappresentare l'ostacolo maggiore alle ambizioni dell'esecutivo Conte II. E sulla questione a tornare all'attacco sono stati anche gli esponenti di Fratelli d'Italia: “Il danno e la beffa. Per colpa di un governo incapace di chiudere i porti l’Italia pagherà la Tunisia per tentare di contenere gli sbarchi. Ma soltanto il blocco navale chiesto da Fratelli d’Italia può fermare le partenze”, ha commentato ai microfoni del Tg2 la senatrice Isabella Rauti.

A farle eco la deputata e collega di partito Carolina Varchi: “Da mesi Lampedusa e la Sicilia sono assediate da sbarchi autonomi, molti dei quali provenienti dalla Tunisia, circa il doppio dell’anno scorso – si legge in una dichiarazione dell'esponente di Fratelli d'Italia – L’allarme del Procuratore di Agrigento sulla pericolosità sociale degli arrivi dalla Tunisia è stato ignorato e la promessa sanatoria è stato un incentivo agli sbarchi”.

“Il Governo, rappresentato da i ministri Di Maio e Lamorgese – ha concluso Varchi – preso atto della propria incompetenza e incapacità di risolvere il problema, ieri si è recato in Tunisia e l’esito del vertice lascia senza parole: l’Italia deve pagare il pizzo per provare a fermare gli sbarchi. Undici milioni di euro per la Tunisia mentre Lampedusa attende da mesi che venga dichiarato lo stato di emergenza e disposti i conseguenti aiuti economici per imprese e lavoratori. Un Governo pericoloso per gli italiani che deve andare a casa il prima possibile”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mar, 18/08/2020 - 15:14

Praticamente manteniamo la tunisia e i tunisini.avanti così, votate sinistra,votate

27Adriano

Mar, 18/08/2020 - 15:45

...Poverini, cosa possiamo pretendere dai due??

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Mar, 18/08/2020 - 15:46

Ricordo che col papeetaro i rimpatri erano a zero, da qui si parte...

kayak65

Mar, 18/08/2020 - 15:52

e' da stupidi non comprendere che i tunisini scappano dalla loro terra per il virus che dilaga abbondantemente senza divulgare la notizia. e' altrettanto ovvio che il loro governo "invita" o non ferma chi lascia la tunisia, per evitare oltre alla diffusione del contagio anche le spese sanitarie ...ora questo governo regala anche 11 milioni!!. cosa credete che fara' pertanto tunisi? qualche barchino bloccato ogni mese mentre il grosso passera' da ong e scafisti organizzati e avra' preso due piccioni con una fava. i due piccioni sapete chi sono e la fava da pagare ce la cucchiamo noi con i ns risparmi

mimmo1960

Mar, 18/08/2020 - 16:00

Per stamicchia. Come mai non avviene la ridistribuzione in europa?? che fine ha fatto il Trattato di Malta?? Basta per favore voi e Salvini, date risposte al paese.

oracolodidelfo

Mar, 18/08/2020 - 16:03

stamicchia 15,46 - le ricordo che mentre il papeetaro bloccava l'invasione dei clandestini, l'ineffabile Ministro Trenta li mandava a prendere, a frotte, dalla Marina affermando in seguito che "nessuno ha combattuto Salvini più di me". Hai voglia a rimpatriare, se un membro del Governo vanifica i rimpatri.....Ho scritto inesattezze? Suvvia!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 18/08/2020 - 16:05

visto come sprecano con i soldi degli altri? :-) buffoni!!!!

mimmo1960

Mar, 18/08/2020 - 16:07

Siamo sotto ricatto della Tunisia, incredibile!!Per risolvere il problema è semplice, basta non comprare i prodotti della Tunisia, vediamo chi si piega! Non si possono offrire i risparmi e sudore degli italiani, sono pochi e sono per gli italiani.

DUOMODIMILANO

Mar, 18/08/2020 - 16:16

X giangol...è inutile insultare i PDio ti e i sinistri, tanto loro ti rispondono che sono persone e dobbiamo aiutarli, chissà perché poi...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 18/08/2020 - 16:28

@mimmo1960, volevo dirlo io, giusto, non compriamo più niente dalla Tunisia. Il nostro basta ed avanza, basta non spedirlo all'estero.

TheExpatriate

Mar, 18/08/2020 - 16:37

L'Italia sempre più impegnata a consolidare il primato di zimbello del mondo, ricattata o presa in giro persino da Tunisia e Malta, due brufoli del Mediterraneo.

savonarola.it

Mar, 18/08/2020 - 16:37

Essere italiano sta diventando davvero insopportabile. Derisi sbeffeggiati e sfruttati dal mondo intero.

mimmo1960

Mar, 18/08/2020 - 16:38

Per DUOMODIMILANO. Anche noi siamo persone, a noi chi ci aiuta??

venco

Mar, 18/08/2020 - 16:39

Bisogna agire solo sui migranti, ed è facile, che siano richiedenti o no vanno tenuti e mantenuti chiusi a tempo indeterminato o fino a che chiedono di farsi rimandare a casa, questa è semplice giustizia e rispetto delle nostre leggi che sono al di sopra delle imposizioni internazionali.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mar, 18/08/2020 - 16:46

I milioni di euro dati alla Tunisia non serviranno a niente perché in Tunisia corre la voce che l'Italia é il Paese dove ci si può far mantenere dallo Stato, che ti dà casa popolare, assegno sociale, sanità gratuita, bonus di tutti i tipi ed esenzione tasse. Perché non esiste un'anagrafe pubblica dei magrebini che lavorano con regolare contratto (o in proprio pagando le dovute tasse)? In modo tale da fugare i dubbi che sempre più italiani hanno sulla loro situazione lavorativa. Frenando così una deriva xenofoba.

aldoroma

Mar, 18/08/2020 - 16:47

E chi non ha preso la cassa integrazione. Che schifo

DUOMODIMILANO

Mar, 18/08/2020 - 16:50

X mimmo1960...spero che tu abbia capito il mio tono polemico...cmq a noi non ci aiuta nessuno se non cambia questo governo di incapaci !!!!

ziobeppe1951

Mar, 18/08/2020 - 16:54

Ignorate stamichia è un troll provocatore,arrogante e prepotente

Romolo48

Mar, 18/08/2020 - 16:57

@ stamicchia ... sgonfia gli ardori. Per il momento gli sbarchi sona a 21000; per i rimpatri staremo a vedere e, comunqe, dietro congrua di 11 milioncini.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 18/08/2020 - 17:11

Fra poco manterremo tutti gli Stati che si affacciano sul Mediterraneo. Altro che 11milioni. Si sono fatti furbi, magari sono proprio loro che incentivano le partenze con un milione di liquidità investita ne riceveranno 11milioni. Per adesso! E dopo? Pagheremo un altro pizzo?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 18/08/2020 - 17:15

Quello che interessa più a questo governo comunista è, sottrarre soldi al popolo italiano, ai risparmiatori, facendoli continuare a lavorare oltre la soglia dei 60 anni e fra poco a 70. Con tutti i soldi che stanno spendendo per cavolate varie, potremmo mandare in pensione milioni di italiani.

Ilsabbatico

Mar, 18/08/2020 - 17:17

...tranquilli, ho già detto...andate avanti a votare a sinistra mi raccomando ...

Ilsabbatico

Mar, 18/08/2020 - 17:17

....e per i terremotati niente.....

isolalta

Mar, 18/08/2020 - 17:32

SENTITE.............PAGATE CON I VOSTRI SOLDI NON CON QUELLI DEGLI ITALIANI

Ilsabbatico

Mar, 18/08/2020 - 17:33

...comunque ho guardato larepubblichetta e ilfattaccioquotidiano.....nessun articolo sui clandestini che scappano o sulle forze dell'ordine che si lamentano!!!! Complimentoni!

isolalta

Mar, 18/08/2020 - 17:35

stamicchia IL PAPETARO NON POTEVA FARE NIENTE AVEVA TUTTI CONTRO COMPRESO TU

isolalta

Mar, 18/08/2020 - 17:36

stamicchia ......E VOI VORRESTE ANCHE METTERLO IN GALERA

Fjr

Mar, 18/08/2020 - 17:43

10 milioni di euro o sbaglio?E poi alla fine continuano a sbarcare,quei soldi impiegateli nel controllo del territorio e soprattutto non mandate i bagnini della Marina che tanto non servono

Fjr

Mar, 18/08/2020 - 17:44

Ilsabbatico e che cosa ti aspettavi dal corrierino dei piccoli perché anche quello ha una certo repulsione a raccontare i fatti

maurizio50

Mar, 18/08/2020 - 17:48

Cialtroni senza fine. E sul Colle stanno a guardare!!!!

mimmo1960

Mar, 18/08/2020 - 18:10

Per Ilsabbatico. I nostri politici sono stati in Tunisia per vacanza o per cosa??

grigonero

Mar, 18/08/2020 - 18:36

Neanche il cdx ferma più questo scempio... Ben altri interessi ci sono di mezzo, andiamo vedere fra le righe i trattati che hanno firmato da 30 anni a questa parte....

killkoms

Mar, 18/08/2020 - 18:37

La tunisia gioca sporco scaricandoci i suoi problemi!

Ilsabbatico

Mar, 18/08/2020 - 19:22

grigonero 18.36 ...scusi ma il cdx con tutta la buona volontà più di tanto non può fare e sembra che non abbiano neanche dalla loro parte (e di quella dei cittadini) il PdR che per il momento non si esprime..... La magistratura la si conosce , per cui rimangono solo i cittadini che potrebbero fare qualcosa facendosi sentire, andando nelle piazze e manifestando.... Spero che così avvenga e spero non sia troppo tardi.

Ritratto di iovotosalvini

iovotosalvini

Mar, 18/08/2020 - 19:26

Perché dobbiamo fare una manovra in deficit da 50 miliardi e dobbiamo farne 11 milioni agli africani? Le tasse ce le pagano loro?

oracolodidelfo

Mar, 18/08/2020 - 19:50

iovotosalvini 19,26 - perchè questi sciagurati non maneggiano i loro soldi ma quelli del popolo italiano. Fra i sx è ormai consolidata l'idea che è il popolo che deve fare quel che decidono e più piace a loro mentre essendo il popolo sovrano devono essere loro a dare seguito ed a concretizzare ciò che il popolo vuole. Mi pare che neanche il popolo di sx sia favorevole all'invasione dei clandestini palestrati, ben pasciuti, telefonino ultimo modello, catenina d'oro al collo, vestiario firmato, positivi al Covid e pure criminalmente fuggiaschi dalla quarantena. Ho scritto inesattezze?

oracolodidelfo

Mar, 18/08/2020 - 19:54

Perchè questi due fresconi hanno promesso di versare 11 milioni al tunisini e non hanno chiesto ai tunisini 11 milioni di rimborso per i danni che i loro clandestini provocano in Italia? Lo chiede una italian sovrana che pretende che i suoi soldi vengano spesi magari per i tanti terremotati che vivono ancora nei container. Ma si può essere più maleducati e babbei?

oracolodidelfo

Mar, 18/08/2020 - 19:57

Di Maio, Lamorgese per la vostra mollezza siete derisi in tutte le Nazioni di provenienza dei clandestini. Purtroppo, di riflesso viene deriso anche il popolo italiano che ingiustamente viene associato a voi.......

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Mar, 18/08/2020 - 19:58

Meglio così, risparmiare con i dl sicurezza, così non si toccano, anzi andrebbero rafforzati sul risparmio e così pagare le tribù nordafricane per stoppare i naviganti sulle loro spiagge. Si è meglio pagare. Grazie