La ringhiera del balcone cede: donna affacciata precipita e muore

La 66enne vittima dell'incidente lascia un marito e due figlie

Tragedia a Mola di Bari, un Comune della provincia Bat in Puglia. Una donna di 66 anni, Isa Caputo il suo nome, è caduta dal balcone di casa perchè la ringhiera ha ceduto. La donna era affacciata quando si è verificata la tragedia. È precipitata dal secondo piano, da un’altezza di circa sei metri. Inutili gli interventi dei soccorritori chiamati dai vicini di casa. Una volta giunto sul posto il 118, si è potuto solo constatare il decesso della donna.

Per la 66enne non c'è stato nulla da fare. La tragedia è avvenuta in pieno centro. La donna lascia un marito e due figlie che vivono con le loro famiglie altrove. Ora i carabinieri stanno portando avanti le indagini per capire le dinamiche dell'accaduto e se c'è stata una mancata manutenzione dietro questo incidente.

La ringhiera era corrosa dalla ruggine e questo potrebbe aver causato il cedimento. Le indagini sono portate avanti dalla Procura della Repubblica di Bari e il balcone è stato posto sotto sequestro; il pm ha disposto l'autopsia della donna.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.