La sfida di Salvini a Bibbiano: ​sul palco il dolore delle mamme

Lo scontro tra Lega e Sardine. Le piazze contrapposte. Il Carroccio fa parlare i genitori dello scandalo "Angeli e demoni". Le sardine: "Gogna mediatica"

Sono mondi che si oppongono e contrappongono. Forse più per volontà delle sardine che della Lega. A Bibbiano le due piazze rappresentano altrettante visioni incompatibili di politica. Il tanto atteso confronto a distanza è diventato realtà. Gli uni contro gli altri, le elezioni regionali alle porte e l'inchiesta Angeli e Demoni sullo sfondo.

Sono vicini eppure così distanti, Mattia Santori e Matteo Salvini. Le sardine si riuniscono in piazza Libero Grassi, dopo aver dovuto cedere la location principale al "nemico" leghista. Un'ora prima del via alla manifestazione (previsto per le 19) avevano già tappezzato l'area di striscioni contro il Carroccio, sintomo che l'ossessione non li ha ancora abbandonati. "Salvini prova a citofonare ai camorristi se hai il coraggio", scrivono sui teli canzonando gli ultimi blitz dell'ex ministro. Sullo sfondo suonano le prime note di musica. Niente in confronto al concertone di Bologna, lì erano in migliaia qui molte meno. Eppure oggi in qualche modo è più simbolico. Si sono mobilitate, giura Youness Warhou, per "cercare di proteggere Bibbiano dalla gogna mediatica esercitata in questo ultimo anno". Ma dietro si nasconde il desiderio di opporsi all'avanzata del centrodestra nel territorio rosso.

La Lega invece si raduna nella vicina piazza della Repubblica. Il paese di 9mila abitanti è blindato: 200 poliziotti, almeno 7mila persone attese in totale. Il palco allestito per l'occasione è senza simboli di partito. Nessun "Salvini premier" o Borgonzoni presidente". Solo un netto "giù le mani dai bambini". Intorno alle 14 il leader annuncia che prenderà la parola anche Paola Pellenghelli, la mamma del piccolo Tommaso Onofri ucciso nel marzo del 2006 durante un tentativo di sequestro. Nei giorni scorsi Antonella Conserva, protagonista di quel rapimento consumatosi nel sangue, ha ottenuto un permesso premio prima della fine della pena di 24 anni. La Pellegrini da quel palco urlerà la sua rabbia. È stata lei a chiederlo. "Quel bimbo è stato ucciso da tre bestie - dice Salvini - Chi a del male ai bambini deve marcire in galera".

Ecco: i bambini. Bibbiano da qualche mese fa rima, suo malgrado, con "affidamenti illeciti". È il paese simbolo dell'inchiesta Angeli e Demoni, dei piccoli strappati alle famiglie. Uno scandalo. Salvini a inizio manifestazione promette: non si parla di politica, solo di figli. Lascia solo "due riflessioni" e un impegno "da papà": "Ci sono più di 26mila figli lontani dalle famiglie - dice - Se anche uno solo è lontano dalla mamma e dal papà senza giustificazione è dovere di un popolo dignitoso riportarlo a casa". Sul palco leghista sfilano padri e madri. Raccontano di come si sono visti sottrarre i figli. Qualcuno lascia dei pupazzi. Parlano di "rapimento". "Mio padre un giorno mi ha visto piangere - racconta una donna - e mi ha chiesto: "Cosa hai?". Gli ho detto: "La putèina, la putèina. Vogliono prendermi la bambina".

Commenti
Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 23/01/2020 - 19:39

Le sardine non esistono Nel vocabolario . Sono inesistenti.

Ritratto di asimon

asimon

Gio, 23/01/2020 - 20:29

auguriamo alle nazisardine che anche i loro figli vengano attenzionati dai servizi sociali, magari dopo capiranno

jaguar

Gio, 23/01/2020 - 21:20

La piazza delle sardine era piena, d'altronde quando padron PD chiama, il branco accorre in massa.

no_balls

Gio, 23/01/2020 - 21:25

Mi puzza di speculzione politica...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 23/01/2020 - 21:52

Le sardine difendono lo scempio?

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Gio, 23/01/2020 - 21:58

Settecento partecipanti al comizio di slavini, cinquemila a quello delle sardine. Non servono altre parole.

0rl4nd0

Gio, 23/01/2020 - 22:58

ma avete visto la diretta delle sardine? io spero che molti l'abbiano vista, perchè in molti, dopo aver visto quello squallido spettacolo, credo che avranno deciso di votare Lega!! Quattro avvinazzati sul palco che suonavano (male) e cantavano, un tipo che si è messo a fare il Santori , leggendo quattro fesserie (il solito nulla) scritte non certo da lui (Prodi? visto che abita da quelle parti) Chissà perchè i sinistri fanno sempre tanti balli, bevono, fumano e non fanno una beata mi nk ia! Devono sparire!

maorichief

Gio, 23/01/2020 - 23:58

Stamicchia ammettilo che sei innamorato di Salvini visto che posti solo dove c'è lui nel titolo. Comunque.... 700 da Salvini che erano di Bibbiano. 5000 boccaloni portati lì con gli autobus. Tu eri l'autista?

stefi84

Ven, 24/01/2020 - 00:18

La sinistra sente il terreno mancare sotto i piedi. Le regioni a guida pd sono cadute una dopo l'altra, perchè i cittadini non credono più alle loro sirene.

Gattagrigia

Ven, 24/01/2020 - 02:50

Salvini parla di bambini strappati ai genitori ingiustamente, ma per un solo minuto ha mai pensato ai bambini che vengono divisi dalle famiglie perché i genitori sono costretti a migrare? O perché non vengono fatti entrare nel paese che ospita i loro genitori a causa di alcune leggi? I bambini sono tutti uguali e non vanno strumentalizzati o usati per fare propaganda, non dovrebbero esistere bambini di serie B

billevans65

Ven, 24/01/2020 - 05:57

Io c’ero ho girato : alle 18 sovrastimando 250 sardine contro almeno 600 leghisti. Alla fine 350 sarde vs 1200 persone del carroccio.

hectorre

Ven, 24/01/2020 - 08:14

quel che è successo ai bimbi e ai loro genitori dovrebbe indignare tutta la società civile!!!....purtroppo leggo troppo spesso dei distinguo, dei salti mortali per non accusare la sinistra di queste nefandezze!!...qui non si tratta di politica ma di atti criminali senza precedenti!!!...speravo in un atto di accusa trasversale, ma probabilmente è chiedere troppo a chi ancora nel 2020 si affida ad un’ideologia balorda, farlocca e corrotta!!!....i bimbi vanno protetti, chi ne fa oggetto di mercato per una manciata di denaro merita la galera a vita!!!!!...domenica cancelliamo la dicitura “regione rossa”, mandiamoli a casa!!!!!!!!!

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 24/01/2020 - 08:27

Che brutta cosa che la Pellinghelli si sia fatta strumentalizzare da Salvini.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 24/01/2020 - 08:49

ma che aspettano le istituzioni a fare chiarezza su una pagina cosi' buoi della nostra storia?? ma vuoi vedere che si muoveranno dopo il 27 c.m.??

mcm3

Ven, 24/01/2020 - 09:20

Tanto per cambiare strumentalizzano i fatti per fare propaganda, a loro del priblema Bibbiano non interessa niente, solo campagna elettorale

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Ven, 24/01/2020 - 09:43

Solo in un paese vinto e perso da chi ha cercato difenderlo, nonostante tradimenti scellerati, possono nascere movimenti talmente ridicoli da fregiarsi del nome di un pesce triste e stupido, l'acciuga appunto; il quale, aggregandosi notoriamente in banchi, offre facile, lauto pasto a specie ittiche superiori per intelletto.

0rl4nd0

Ven, 24/01/2020 - 11:59

billevans65 Ven, 24/01/2020 - 05:57 Confermo assolutamente! Il mio amico di Reggio Emilia, mi ha mandato un video girato da lui ed è esattamente come dici! Però sui giornali la realtà vera non si legge ... chissà perchè.

buonaparte

Ven, 24/01/2020 - 16:09

BILLEVNAS TI AGGIUNGO CHE LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DI SARDE VENIVA DA FUORI BIBBIANO. . LO HA DETTO LO STESSO CERCHIETTO IN TESTA CHE NON SONO ANCORA ARRIVATE TUTTE LE PERSONE.HA DETTO CHE CERANO ANCORA MOLTE AUTO DI SARDE PER STRADA CHE STAVANO RAGGIUNGENDO BIBBIANO.. QUINDI MOLTE BUGIE DAI PESCIOLINI -