Blitz dei centri sociali al Pirellone per il vertice M5s-Lega

Momenti di tensione durante l'incontro tra i tecnici del Movimento Cinque Stelle e quelli della Lega a Milano

Momenti di tensione durante l'incontro tra i tecnici del Movimento Cinque Stelle e quelli della Lega a Milano (Clicca qui per guardare il video). Di fatto alcuni militanti di un centro sociale hanno protestato sotto il Pirellone, luogo del vertice, contro i grillini e i leghisti. Una ventina di persone hanno esposto uno striscione con la scritta "Reddito per tutti. Razzismo per nessuno". Inoltre i manifestanti hanno esposto alcuni cartelli con le facce di Salvini, Di Maio, Berlusconi e Renzi con la scritta: "La doppia faccia della casta". E ancora: "Siamo tutti anti-razzisti", "Lega ladrona". I componenti del centro sociale hanno esploso anche un fumogeno. Immediato l'intervento degli agenti di polizia che hanno tenuto i manifestanti a distanza dall'ingresso del palazzo. "Esprimo la mia personale solidarietà a Lega e 5 stelle bersaglio a Milano di una ignobile gazzarra dei centri sociali della sinistra estremista, fomentatori abituali di odio e violenza politica", ha affermato in una nota Francesco Giro, senatore di Fi. Di seguito alcuni manifestanti si sono spostati verso l'ingresso di via Pirelli.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 12/05/2018 - 17:45

Tranquilli ragazzi dei centri sociali, Salvini in fondo è uno di voi anche lui frequentava il Leoncavallo , ci penserà lui a voi quando sarà ministro degli interni .

Cheyenne

Sab, 12/05/2018 - 17:58

i centri sociali una pulcinellata tutta italiana

Anonimo (non verificato)

Ritratto di michageo

Anonimo (non verificato)

Ritratto di michageo

michageo

Sab, 12/05/2018 - 19:50

Sentono che il rischio che la loro pacchia volga verso un buon ridimen-sionamento ed i loro sponsor rossi, devono adeguarsi alle probabili "dinamiche".....

salvatore40

Sab, 12/05/2018 - 20:15

C'è sempre qualcuno che ha sempre da ridire, di ri-protestare. Sono BOVINI di stalla ! Non bastano cinque stelle, sporcherebbero anche una costellazione!

fabiano199916

Sab, 12/05/2018 - 21:08

i centri sociali contro Di Maio? Ma li paga qualcuno per protestare?

mozzafiato

Sab, 12/05/2018 - 22:30

ipulciosi no global, purtroppo per loro, vedono avvicinarsi la fine delle devastazioni impunite sin qui assicurate dai ministri degli interno "alla alfano" .Beh, Salvini (il felpato] ha promesso che finalmente queste organizzazioni a delinquere, saranno POSTE FUORI LEGGE con apposito provvedimento legislativo. Mala tempora currunt per i pidocchiosi terroristi italiani