Burioni smentisce Conte: "Bimbi cinesi a scuola? Ha ragione la Lega"

Il virologo, circa l'emergenza coronavirus, difende la richiesta di Veneto, Lombardia, Trentino e Friuli di isolare i bimbi tornati dalla Cina

"Giusta la richiesta di alcuni Presidenti di Regione della Lega di avere maggiore attenzione prima di riammettere bambini provenienti dalla Cina nelle nostre scuole". Così Roberto Burioni difende a spada tratta l'iniziativa di quattro regioni del Nord Italia – Veneto, Lombardia, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia – che nella giornata di ieri, lunedì 3 febbraio, per fronteggiare al meglio l'emergenza del coronavirus, hanno scritto una lettera al ministero della Sanità chiedendo che il periodo di isolamento per le persone tornate dal Paese del dragone si applicato anche ai piccoli che frequentano le scuole.

Ancor prima che si levassero le faziose proteste del centrosinistra, Luca Zaia aveva precisato che "non c'è la volontà di ghettizzare nessuno, ma di dare una risposta alle tante famiglie preoccupate che hanno i loro figli che nell'età dell'obbligo vanno a scuola". Le parole del presidente veneto non sono neanche state prese in considerazione e prontamente sono arrivate le critiche alla missiva e agli stessi esponenti del Carroccio.

Il premier giallorosso Giuseppe Conte ha respinto la richiesta e ha puntato il dito contro Attilio Fontana, Massimiliano Fedriga, Arno Kompatscher e Luca Zaia, chiedendo loro "di fidarsi di chi ha specifica competenza". Il presidente del Consiglio, ricacciando al mittente la lettera, ha aggiunto: "Ci dobbiamo fidare delle autorità scolastiche e sanitarie…".

Ecco, benissimo, però oggi allora il sedicente avvocato del popolo si dovrebbe fidare se Roberto Burioni, noto virologo, sposi in pieno l'iniziativa dei governatori del Settentrione. E anche Walter Ricciardi ha espresso un parere sulla stessa linea, sostenendo anch'egli che chi è tornato dalla Cina non dovrebbe rientrare in classe.

Su Faceook, infatti, il Burioni ha scritto: "Giusta la richiesta di alcuni Presidenti di Regione della Lega di avere maggiore attenzione prima di riammettere bambini provenienti dalla Cina nelle nostre scuole". E ha aggiunto: "Ha fatto benissimo il Ministro della Salute Roberto Speranza ad attivarsi tempestivamente e per lo stesso motivo la richiesta di alcuni Presidenti di Regione della Lega di avere maggiore attenzione prima di riammettere bambini provenienti dalla Cina nelle nostre scuole, secondo noi, è giustificata".

Roberto Calderoli, vicepresidente leghista del Senato, ha allora tirato le orecchie all'inquilino di Palazzo Chigi: "Dopo le parole di illustri esperti come Ricciardi e Burioni, vediamo se la proposta dei Governatori verrà presa in considerazione, come il buon senso suggerisce di fare. Adesso che due illustri esperti in materia di virus hanno detto di appoggiare la richiesta di buon senso dei quattro Governatori di Lombardia, Veneto, Trento e Friuli di monitorare per un breve periodo lo stato di salute dei bambini di ritorno dalla Cina prima di farli tornare sui banchi di scuola, cosa diranno dal governo e dalla sinistra che avevano blaterato di sciacallaggio e allarmismo infondato?".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 04/02/2020 - 18:53

Meno male che vi siete degnati di parlare della, giustissima, proposta dei governatori della Lega! Qui non si tratta di razzismo, infatti la proposta è di controllare accuratamente TUTTI i bambini CHE SONO STATI DI RECENTE IN CINA, non i bambini cinesi in quanto tali. Quindi, se uno scolaro originario di Abbiategrasso, del Burundi, del Senegal o del Liechtenstein è reduce da un viaggio in cina, prima di entrare a scuola, dove rimarrà per molte ore a stretto contatto con gli altri alunni, DEVE fare i test anti-virus. Mi sembra il minimo, e anche un idiota lo capirebbe, purché non abbia la mente ottenebrata dalla politica di sinistra.

Giorgio5819

Mar, 04/02/2020 - 18:59

Al governo devono pregare Dio, se ne hanno uno, che non succeda niente di grave ai bambini italiani...

qualunquista?

Mar, 04/02/2020 - 19:10

Quei Conte e Zingaretti, nel loro banalizzare le logiche richieste dei governatori, affermano "si fidino degli scienziati", ricordano tantissimo tanti personaggi equivoci che appaiono in TV con un camice bianco per spacciare le loro idee e/o prodotti. Immagino che Zingaretti, nella sua fiducia verso la scienza, abbia avuto il dovuto conforto dagli scienziati circa il fatto che molte zone della capitale di Italia sono in condizioni igieniche disastrose, con cataste di rifiuti e "allevamenti" a cielo aperto di topi e cinghiali. Probabile che Zingaretti conosca scienziati che raccomandano questo modo di vivere per "autovaccinare" la popolazione; o, forse, per ridurre in modo Malthusiano le pensioni da pagare

Holmert

Mar, 04/02/2020 - 19:14

Sapete come hanno titolato i giornali dei gazzettieri di sinistra?"I governatori leghisti non vogliono i bambini cinesi a scuola". MA VI RENDETE CONTO CHE RAZZA DI MASCALZONI. Invece i governatori, gente saggia, che tengono alla salute di tutti, hanno manifestato l'intenzione di isolare in quarantena i bambini che rientrano dalla Cina, ed in particolare dalle zone infette. Mi sembra una cosa che farebbe tutta la gente saggia e tutti coloro che si occupano del cordone sanitario. Oppure i compagnucci della parrocchietta che parlano di coronavirus, pensano si tratti di un un buontempone che produca solo un solletico e non una severa polmonite virale? Lo sanno che per respirare il corpo umano ha bisogno di polmoni integri, altrimenti soffoca? Ed allora ogni decisione di prudenza assoluta sia la benvenuta.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 04/02/2020 - 19:17

IL DISASTRO E' AVERE COME MUNISTRO DELLA SANITA' UN COMUNISTA, SIAMO SENZA SPERANZA, LO GUARDI E TI CADONO LE PALLE.

GIAMPAOLOFERRARI

Mar, 04/02/2020 - 19:18

Al governo ci sono degli inutili idioti.Mi sembra il minimo da fare, credo che i bambini siano piu esposti e piu deboli.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 04/02/2020 - 19:25

Hanno detto no perché della lega. Più strumentalizzazionedi questa. Prima la salute dei nostri ragazzi e poi il buon senso, ma Conte & c. non ci arrivano.

un_infiltrato

Mar, 04/02/2020 - 19:28

Roberto Burioni è uno Scienziato di fama mondiale e quello che dice è frutto di una vita di studi, spesa al servizio della Scienza. Dobbiamo solo attenerci alle sue prescrizioni. E in religioso silenzio.

tiromancino

Mar, 04/02/2020 - 19:36

Qualcuno scherza con il fuoco

demetrio_tirinnante

Mar, 04/02/2020 - 19:37

Il conte Premier si tacci. Non sia ridicolo, la situazione è molto seria.

Ritratto di filospinato

filospinato

Mar, 04/02/2020 - 19:55

E' risaputo che sono senza dignità i nostri fieri compagni della rivoluzione, loro vivono tra ori, agi, barchette e casette, e si oppongono ad una politica di salviniana fattura anche se ricalca la politica di una Cina seriamente comunista.

caren

Mar, 04/02/2020 - 19:59

Questi irresponsabili, sembra che stiano amministrando una bocciofila e non l'Italia.

Guido_

Mar, 04/02/2020 - 20:06

Ma scusate, i bambini devono seguire la profilassi di chiunque rientri dalla Cina, cosa sono queste polemiche sul nulla?

routier

Mar, 04/02/2020 - 20:11

Ammesso di aver bisogno di un parere scientifico, ecco la prova che al governo abbiamo dei piccoli dilettanti allo sbaraglio. AUGURI E BUONA FORTUNA! (ne hanno urgente necessità)

Giorgio5819

Mar, 04/02/2020 - 20:30

...quello che interessa a loro dei bambini é molto ben chiaro...

bernardo47

Mar, 04/02/2020 - 20:45

questo non ha scoperto lui il virus e allora vuol farsi vedere anche lui perbacco....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 04/02/2020 - 21:11

possono dire quello che vogliono, ma al momento del voto, tengono famiglia, hanno paura, e votano sinistra :-)

bernardone

Mar, 04/02/2020 - 21:22

Che ghignate, Burioni leghista alla faccia del Contino fregnacciaro!

machimo

Mar, 04/02/2020 - 21:47

Ma conte e i suoi ministri fanno solo schifo. Invece di un cervello sano hanno solo odio contro la lega in testa. Brutti schifosi

ruggerobarretti

Mar, 04/02/2020 - 22:11

Conte si conferma un gran Conone. Tratta la questione come fosse una diatriba politica. Nega questa richiesta eppoi attua il blocco aereo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 04/02/2020 - 22:19

Se isolate gli italiani di ritorn odalla cina, perchè no i cinesi? Ma siete dei veri razzisti, contro gli italiani, a favore degli stranieri, di ogni genere.

Giorgio5819

Mar, 04/02/2020 - 22:27

Guido_, ...sono le polemiche di un grumo di dilettanti di sinistra messi al governo per spocchia di un paio di comunisti...

killkoms

Mar, 04/02/2020 - 22:35

ha ragione si...!

WmatteoSalvini

Mar, 04/02/2020 - 22:37

Ma quanto sono idioti ! Chiudono i voli con la Cina e invece lasciano andare a scuola i bambini cinesi che sono stati da poco in cina perché lo dice la lega ! Qui ci vorrebbero i forconi !..Conte prega Dio in ginocchio che non succeda niente !

STREGHETTA

Mar, 04/02/2020 - 22:43

" Deboli e fedeli a prescindere "- Quando si dice gli imbec+lli, questi non-voluti-da-nessuno brillano e si danno da fare per brillare sempre di più, ignorando il buon senso e la decenza. A loro basta prendersela con Salvini, con quel modello di aggressività becera, puramente partigiana a prescindere, che se ne impippa di ogni intelligenza. Dovrebbe essere obbligatorio, dopo che un governo è caduto, indire nuove elezioni onde verificare il consenso. Invece no, questi corn+ti si attaccano a tutto per non mollare poltrona e prebende, e pur sapendo benissimo di non essere voluti dalla maggioranza attuale degli italiani, se ne impippano con beffarda arroganza. Come a dire : " Chi se ne frega di voi, elettori del tubo? Avete bisogno di noi e della nostra superiore saggezza, ma siete troppo stupidi per rendervene conto. Così provvediamo noi, imponendoci provvidenzialmente alla vostra imbecillaggine di popolino, e

STREGHETTA

Mar, 04/02/2020 - 22:43

(..)e tiriamo avanti in barba a qualunque decenza e senso democratico. La verità, che si è capita da tempo, è che i cosiddetti " democratici " hanno in odio la democrazia. Ed ecco perché, da bravi imbrogl+oni, stanno per fare l'ennesimo restyling e cambiarsi nome. Per galvanizzare con le apparenze di evoluzione le loro stupide masse, che a loro credono a prescindere. Come gli emiliani, a cui non è bastato neppure Bibbiano : tanto si trattava di figli degli altri!!! Una terra di fede, avevo scritto. Una terra di fede cieca. Non pensano autonomamente, loro sposano il Partito e da quello aspettano certezze, imbeccata, condivisione. Non cercatela qui, la personalità.

Adespota

Mar, 04/02/2020 - 22:53

..ma il temibile virus bernardo47 c'è qualche scienziato che riesca ad isolarlo ? Sembra sia giunto ad uno stadio molto preoccupante; speriamo che non si diffonda troppo perchè pare che porti ad una demenza incurabile.

cuoco

Mar, 04/02/2020 - 23:09

Sotto i 16 anni il virus non colpisce. Ancora state ad ascoltare mister vaccino?

killkoms

Mar, 04/02/2020 - 23:24

ragione da vendere!

Arnyarny

Mar, 04/02/2020 - 23:50

Cuoco mandaci tuo figlio demente rosso

Tranvato

Mer, 05/02/2020 - 07:05

Il Capo del Governo ed il Ministro della Sanità, convinti della assoluta intrasmissibilità del Coronavirus da soggetti asintomatici, dovrebbero rassicurare il popolo italiano da ogni propagandistico allarmismo: Conte e Buonafede, insieme ai bambini rientrati dalla Cina, vadano alla Cecchignola a convivere con quelli in quarantena. E senza alcuna protezione, come i bambini nei banchi di scuola!

arilibellula

Mer, 05/02/2020 - 08:28

COnte aveva detto no, solo ed esclusivamente perchè la proposte veniva da esponenti della lega e non del pd o 5s per il genio qui sotto convinto che sotto i 16 anni non si prende alcun virus... lo s ache il raffreddore è un virus? L'influenza è un virus? E come mai secondo lui i bambini le prendono? Ma sopratutto quali conoscenze medico-scientifiche ha?

blackbird

Mer, 05/02/2020 - 09:00

cuoco ha perfettamente ragione! Il virus ha letto le disposizioni/direttive ministeriali e se ne starà alla larga dei minori di 16 anni. Mi vien da pensare all'invasione della Cecosolovaccha e allo scoppio della 2ª guerra mondiale, sarebbe stato così facile evitare tutto questo: sarebbe bastato posizionare dei cartelli di divieto di accesso ai confini ceco-germanici...

FedericoMarini

Mer, 05/02/2020 - 10:42

SONO SICURO CHE LA PROSSIMA MOSSA DI QUESTO COSIDDETTO CENTRO DESTRA ,ISLAMOFOBICA E RAZZISTA SARA’ METTERE IN ATTO UN SILLOGISMO DI QUESTO TIPO: I CINESI SONO SEMPRE PIU” PRESENTI IN AFRICA,QUINDI IL CORONAVIRUS ARRIVA IN AFRICA, DI CONSEGUENZA I MIGRANTI POSSONO INFETTARSI E PORTARLO IN ITALIA.. LE BARCHE VANNO .FERMATE e QUESTO GOVERNO E’ UN’UNTORE>

FedericoMarini

Mer, 05/02/2020 - 10:52

I GOVERNATORI DELLA LEGA,ANCHE NEL CASO DEL CORONAVIRUS FANNO PROPAGANDA PER SALVINI E PER SOSTENERE CHE I BAMBINI CINESI DEVONO ANDARE IN QUARANTENA DICONO CHE LA CINA,COME PAESE COMUNISTA NON E’ CREDIBILE SUI DATI DELLA EPIDEMIA E QUINDI QUESTA POTREBBE ESSERE INIZIATA MOLTO PRIMA. CHI SI FIDA DEI COMUNISTI E’; UN”UNTORE.. E IL FESSO ITALIUANO CI CREDE..