Follia in coda al supermercato Straniero ferisce tre poliziotti

I disordini all'esterno del supermercato dove l'extracomunitario, senza protezioni di alcun genere, si avvicinava ai clienti in fila per la spesa senza preoccuparsi del fatto di toccarli per ottenere del denaro. Rimproverato, ha aggredito chi aveva osato riprenderlo e gli agenti intervenuti sul posto

Ha molestato i clienti in fila davanti ad un supermercato nel pieno centro di Busto Arsizio, chiedendo insistentemente del denaro, poi ha aggredito alle spalle un uomo che aveva osato rimproverarlo, infine si è scagliato contro gli agenti della polizia locale, mandandone 3 al pronto soccorso prima di venire infine fermato.

Il responsabile è un extracomunitario di 30 anni, finito in manette con l'accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale ed ora detenuto dietro le sbarre di una cella di sicurezza della caserma dei carabinieri di Busto Arsizio, che sono dovuti anch'essi intervenire in supporto dei colleghi della locale in difficoltà.

Come riferito dalla stampa locale, i fatti si sono svolti durante la serata di ieri, mercoledì 1 aprile, nei parcheggi della Coop in pieno centro. Sono all'incirca le ore 18:30, ed in fila all'esterno ci sono numerosi clienti in paziente attesa del proprio turno per fare la spesa, una scena che si ripete quotidianamente da quando è scattata l'emergenza Coronavirus. Tutti mantengono le distanze di sicurezza minime previste tranne un individuo, vale a dire un extracomunitario di 30 anni il quale, in preda ai fumi dell'alcol, inizia a molestare i presenti per ottenere del denaro. Sprovvisto di guanti e di mascherine, lo straniero viola le distanze di sicurezza fregandosene di chiunque, si avvicina ai clienti in fila e li tocca, provocando così più di qualche malumore tra i presenti.

Solo uno di questi ultimi, tuttavia, trova il coraggio di intervenire in modo più diretto e rimprovera l'africano, chiedendogli di allontanarsi vista la situazione di emergenza sanitaria in atto. Un gesto che l'extracomunitario non dimentica, tanto che attende al varco l'uomo che aveva osato rimproverarlo all'uscita del punto vendita. Quando infatti il cliente, dopo essere entrato alla Coop, ne esce carico di buste della spesa, lo segue alle spalle fino all'auto, per poi aggredirlo nel momento in cui inizia a caricare il tutto all'interno del cofano.

Anche se colto alla sprovvista, l'uomo ha reagito nei confronti del violento straniero e ne è nata una colluttazione. Una scena che è stata fortunatamente notata da una pattuglia della polizia locale di Busto Arsizio, accorsa prontamente. Senza farsi alcun problema, il 30enne si è scagliato con veemenza anche contro i poliziotti, colpendoli con forti pugni. Non è andata meglio agli uomini in divisa di una seconda pattuglia delle locale, intervenuti in supporto dei colleghi in difficoltà. Al termine delle complesse operazioni di fermo, come riferito dalla stampa locale, sono in tutto tre gli agenti ad aver avuto necessità di ricorrere alle cure del pronto soccorso. Fondamentale anche l'intervento dei locali carabinieri, che hanno fatto scattare le manette ai polsi del facinoroso.

"Un enorme grazie e un elogio sincero alla nostra polizia locale, sempre sul “pezzo”, come si dice in questi casi, senza mai arretrare di un millimetro nonostante l’emergenza in corso che ha raddoppiato i rischi, già alti, e il lavoro", commenta l’assessore alla Sicurezza Massimo Rogora, come riferito da "Malpensa 24".

Lo straniero è ora in attesa di giudizio direttissimo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 02/04/2020 - 13:52

povero marocchino..... come siamo cattivi noi....

florio

Gio, 02/04/2020 - 14:02

Lo stile di vita dei migranti sia il nostro "L. Bodrini".

Scirocco

Gio, 02/04/2020 - 14:04

Vista tutta la rumenta del mondo che i politici "ospitano" nostro malgrado e tenuto conto della situazione di emergenza, occorre prendere rapidi provvedimenti all'americana.

precisino54

Gio, 02/04/2020 - 14:13

Due le possibilità: pronta onorificenza o ....... galera a vita!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 02/04/2020 - 14:15

Nei parcheggi davanti alla Coop? Ma tu guarda la combinazione....mi scappa un sorrisino sarcastico...

venco

Gio, 02/04/2020 - 14:15

E continuiamo a votare Pd e 5s.

Malacappa

Gio, 02/04/2020 - 14:20

Porca miseria mai mai mai il contrario

vinnynewyork256

Gio, 02/04/2020 - 14:27

Scirocco : sono americano, vivo qui dai anni 80. bellissima italia, sono pure italiano .. ma la sinistra ma fa star sempre male ... sempre.... arrogante, ignorante, intollerante .. ecco. curati bene x evitar' 'sto influenza, così definito dai medici buonisti...

Anticomunista75

Gio, 02/04/2020 - 14:29

se una destra con gli attributi non prende in mano la situazione, bloccando completamente l'immigrazione dai paesi islamici e subsahariani, è finita per noi. Non si può vivere pacificamente con questa gente in casa. Basta con la retorica, basta col buonismo. Non siamo tutti uguali. Avere in casa 5 milioni di marocchini non è come avere in casa 5 milioni di svedesi. BISOGNA DEISLAMIZZARE-DEAFRICANIZZARE L'EUROPA.

pushlooop

Gio, 02/04/2020 - 14:31

A me è successo in fila dall'ortolano, ad un certo punto sono arrivati un gruppetto di africani (ubriachi) e hanno cominciato a sfottere la gente in coda con la mascherina, venivano vicino apposta ad alitarci addosso come provocazione. Purtroppo, essendo una specie protetta, non possiamo fargli niente...

GINO_59

Gio, 02/04/2020 - 14:32

Non credo che il Popolo Italiano abbia ancora molta scorta di pazienza. Staremo a vedere. Non mi stupirei se dovessi venir a conoscenza di qualche fatto eclatante. Ci pensino i ns., nostro malgrado, governanti.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 02/04/2020 - 14:33

E ci sono ancora gli imbecilli (i farabutti) che si oppongono all'impiego del TASER !!!

ROUTE66

Gio, 02/04/2020 - 14:34

PERò CHE CATTIVI STì BUSTOCCHI BASTAVA ALLUNGARGLI UNA DECINA DI EURO COSì AVREBBE POTUTO RIFARE IL PIENO. DEL RESTO SE UNO HA SETE COME NEGARGLI UNA BIRRA

Ma.at

Gio, 02/04/2020 - 14:47

Ma non lo sapete che gli africati hanno il diritto di fregarsene delle leggi e di vivere a spese nostre? Naturalmente chi non è d'asccordo è razzista tanto i cattocomunisti la spesa se la fanno portare a casa.

ceppo

Gio, 02/04/2020 - 14:53

Beh se ha fatto fuori 3 poliziotti bisogna arruolarlo subito nelle forze dell'ordine per le sue straordinarie doti.. Altrove sarebbe gia in una camera ardente.. Ma tant'é siamo in italy nel paese targato pd

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Gio, 02/04/2020 - 15:07

Brava la polizia locale, sempre sul "pezzo". Ma quanti altri "pezzi" vagano liberamente?

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Gio, 02/04/2020 - 15:22

Per lui niente domiciliari. Non è mica un membro dell'inferiore razza bianca.

timoty martin

Gio, 02/04/2020 - 15:40

Extracomunitari delinquenti sono comunque tutti belli robusti, forti, arroganti, violenti. Li abbiamo curati e mantenuti anche troppo bene. Ecco perchè aggradiscono, pretendono e non vogliono più lasciare la manna italiana!! Non dobbiamo mantenerli, nemmeno in carcere. Via, via dall'Italia

maurizio50

Gio, 02/04/2020 - 17:01

Chiediamo tutti ai sapientoni del PD, primo tra tutti Zinga,per quanto il Popolo Italiano dovrà sorbirsi tutti i cialtroni regalatici dai "sinceri democratici"!!!

oracolodidelfo

Gio, 02/04/2020 - 17:21

La signora Lamorgese rifletta e la signora Boldrini si scusi con il popolo italiano umiliato ed aggredito.

Brutio63

Gio, 02/04/2020 - 17:37

Beccati questa risorsa, e non contenti del disastro creato in questi anni di invasione incontrollata di stranieri in Italia, ne vogliono far sbarcare ancora ed ancora. Le ONG, volontari ben pagati, hanno ripreso il mare, però hanno chiesto alla Germania il permesso di portarli qui in Italia, e la ministra fa il monitoraggio. Perché non li sbarcano in Corsica? In Croazia? In Spagna? Basta con la trasformazione delle nostre storiche bellissime città d’arte in suk e centrali di spaccio e prostituzione a cielo aperto!

ziobeppe1951

Gio, 02/04/2020 - 17:43

Zingaretti lo inviterà al prossimo spritz

roxi2

Gio, 02/04/2020 - 17:43

A quando l'espulsione immediata di queste risorse da coop rosse .

umberto1964

Gio, 02/04/2020 - 18:21

Immagino che ora la COOP denuncerà la persona che chiaramente per intenti razzisti ha osato rimproverare la risorsa boldriniana . Va bene che non siamo in Spagna come atteggiamento delle forze dell' ordine e neanche negli USA ma in quanti devono intervenire per bloccare una persona ? Vero che poi interverrebbero varie ONg , la conferenza episcopale italiana e giornalisti/e con la puzzetta sotto il naso e sempre pronti a gridare al pericolo di ritorno del fascismo però...

Maura S.

Gio, 02/04/2020 - 18:35

Questa Lamorgese avrà tanto da scusarsi con gli Italiani quando ci riprenderemo. Certe cose non si dimenticano

Reip

Gio, 02/04/2020 - 18:53

In Lombardia presto sarà l’anarchia!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 02/04/2020 - 19:05

STA COMINCIANDO E SI ESPANDERA' A MACCHIA D'OLIO QUANDO LA GENTE E' DISPERATA NON IMPORTA DI MORIRE RIBELLANDOSI PERCHE' NON HA ALTERNATIVA. E' MORTA LO 0.023 PER CENTO DELLA POPOLAZIONE E PER QUESTO HANNO DISTRUTTO LA VITA ECONOMICA A MILIONI DI PERSONE POVERI STOLTI CHE CREDETE AI MEDIA TUTTI SOTTO PADRONE NEOLIBERISTA

bernardo47

Gio, 02/04/2020 - 19:20

purtroppo e' una cosa continua.....altro che tirare volata ai leghisti....; in questo modo gli spianiamo una autostrada.

jav2

Gio, 02/04/2020 - 19:29

ma le nostre forze dell'ordine come vengono selezionate? come vengono formate? tutte le volte si fanno riempire di botte… boh

effecal

Gio, 02/04/2020 - 19:35

Il vero problema è il rassssismo e il fassssssismo

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 02/04/2020 - 19:42

@jav2 - mi sa che se loro reagissero andrebber oi ngalera davvero. Chi commette l'aggressione, se straniero, di fatto non c ista mai in galera. Avviene solo in Italia.