Cadono frammenti dal soffitto di San Pietro durante messa del Papa

Piccoli frammenti di intonaci si staccano dal soffitto della Basilica di San Pietro mentre il Papa celebra la messa. Non ci sono feriti

Cadono frammenti dal soffitto di San Pietro durante messa del Papa

Piccoli frammenti di pietra si sono staccati dal soffitto della Basilica di San Pietro durante la messa del Papa. Il fatto è occorso appena qualche ora fa, per fortuna senza conseguenze per i partecipanti alla celebrazione religiosa.

Stando a quanto riferiscono le agenzie, l'episodio si è verificato pressapoco alle 17.00 di oggi pomeriggio, alla presenza di molti fedeli e alte cariche della chiesa. Il cedimento degli intonaci sarebbe avvenuto proprio mentre Papa Francesco conferiva l'ordinazione episcopale a quattro presbiteri. L'area del soffito da cui sarebbero crollati dei piccolissimi detriti di stucco, interessa l'area sinistra dell'altare. In via del tutto precauzionale, la zona sottostante sarebbe stata immediatamente evacuata senza alcun ferimento di persona o danni strutturali di entità rilevante. L'ordine sarebbe stato ripristinato nel giro di pochi minuti, con buona pace di tutti.

Non è la prima volta che un crollo colpisce l'antica Basilica di San Pietro. Appena qualche anno fa, infatti, erano caduti dei calcinacci a pochissimi metri dal tabernacolo che accoglie la pregiatissima Pietà vaticana di Michelangelo Buonarroti. Al tempo, la chiesa era gremita di turisti e fedeli, tanto che i fatti fecero ben più clamore dell'episodio odierno. Per fortuna, neanche in quel caso, non vi furono conseguenze. A cedere, in quella circostanza, era stato un angolo del rivestimento in pietra di un antico pilastro. Nel lontano 1993, si verificò il cedimento importante di alcuni intonaci nella zona della cappella di San Sebastiano e quella del Sacramento. Le aree furono poi messe subito in sicurezza.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento