La capotreno pestata a pugni ​E nessuno dei presenti la aiuta

La denuncia della Fit Cisl: sul convoglio da Como a Milano, donna di 25 anni aggredita da un passeggero italiano senza biglietto

L'ennesima aggressione ai danni di un capotreno, colpita questa volta a pugni da un passeggero senza biglietto. I fatti risalgono a venerdì mattina, sul treno che collega Como a Milano. La violenza si sarebbe consumata vicino alla stazione di Seregno.

Secondo quanto riportato dal sindaclista della Fit Cisl, Filippo Ghibaudi, alla "Provincia di Como", la capotreno avrebbe notato un uomo di mezza età sdraiato sui sedili del convoglio. "Si è quindi recata da lui per chiedergli, con modi del tutto gentili, di assumere una posizione più consona - spiega il sindacalista - Davanti alla richiesta l'uomo ha rifiutato di cambiare atteggiamento. Solo allora la capotreno ha voluto vedere il suo titolo di viaggio, e scoprendo che ne era sprovvisto, gli ha intimato di scendere alla successiva fermata, quella di Seregno". A quel punto sarebbe esplosa la violenza, vicino alle porte della carrozza. "È allora che il viaggiatore ha iniziato ad aggredire la collega alle spalle, proprio nel momento in cui il treno era in frenata per la sosta alla stazione di Seregno".

La vittima è una donna di 25 anni, mentre l'aggressore sarebbe un cittadino italiano. Su quanto accaduto sta indagando la polizia ferroviara, che spera di riuscire a risalire all'indentità dell'uomo poi scappato. La ragazza, colpita anche al costato, è stata portata d'urgenza all'ospedale di Desio, dove è stata dimessa con dieci giorni di prognosi e la necessità di portare il collarino. A sollvare la polemica, poi, è anche il fatto che nessuno sarebbe interveuto in sua difesa. "Nessuno dei presenti, alcuni in piedi accanto ai due, è intervenuto in aiuto della donna che è scesa sulla banchina, mentre il suo aggressore ha preso la via della fuga", spiega Ghibaudi. Che poi attacca "l'iperbuonismo" e "l'ipergarantismo" che si sarebbero diffusi nel Belpaese. "Serve che anche in Italia si adotti il modello svizzero che non tollera mezze misure e che prevede che chi assume comportamenti del genere sia punito dalla legge, sanzionato in maniera anche pesante - conclude - Non è possibile che ci siano persone che ancora pensano di aggredire un lavoratore e poi di farla franca".

Commenti

Giorgio5819

Sab, 18/01/2020 - 13:36

Bxxxxxxo l'aggressore tanto quanto i presenti/assenti... la nuova cultura. L'Italia ha bisogno di una importante stagione di pulizia.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 18/01/2020 - 13:37

Dispiace per l'episodi di inciviltà. La mancanza d'intervento dei passeggeri è data dal comportamento della magistratura e della sinistra che difendono sempre e solo i delinquenti e condannano e minacciano le persone per bene.

cgf

Sab, 18/01/2020 - 13:40

tutti hanno ancora il nonno in vita

ginobernard

Sab, 18/01/2020 - 13:46

un passeggero italiano senza biglietto I loro comportamenti stanno chiaramente diventando i nostri E sarà un crescendo se non si risponde con fermezza E più si aspetta e peggio sarà

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Sab, 18/01/2020 - 13:52

Sbaglio o i sindacalisti della triplice sono di fatto e da sempre un organo della sinistra? Dall’estrema sinistra cgil al centro-sx di cisl e uil da sempre le loro “indicazioni” di voto son ben note e monodirezionali. Quindi? State solo raccogliendo ciò che avete seminato. Di che vi lamentate? E sarà sempre peggio.

Malacappa

Sab, 18/01/2020 - 14:01

La gente non s'intromette perche' la magistratura da'sempre ragione al delinquente e magari se gli fai un graffio lo devi risarcire

aldoroma

Sab, 18/01/2020 - 14:13

Paese allo sbando totale

munsal54

Sab, 18/01/2020 - 14:18

I clandestini fanno scuola e i delinquenti italiani (che non mancano) si adeguano subito. Questa è l'unica integrazione che al momento funziona

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Sab, 18/01/2020 - 14:23

Crederò che sia italiano solo dopo aver letto il suo nome... Magari aveva solo la cittadinanza italiana, è un po'diverso...in ogni caso sarebbe bello che sui mezzi pubblici si perseguissero quelli che: mettono piedi e scarpe sui seggiolini, entrano dalle porte previste per l' uscita, non pagano il biglietto, fumano nelle aree vietate, e infine ma non ultimo, ascoltano audio senza cuffie sul cellulare. Del lavoro da fare c'è abbastanza, io non vivrò a così tanto da cedere i risultati, anche perché non c'è volontà di farlo. È finita, game over!

anna.53

Sab, 18/01/2020 - 14:24

Quando mai la nostra legislazione si ispirera' a quella Svizzera x questo e altri generi di reati? Ho assistito personalmente su una linea delle Nord alla defatigante discussione, senza mai perdere la pazienza, da parte di una capotreno che cercava di far capire a una donna (che aveva perfettamente capito) la non validità del biglietto esibito. Anche altre volte era successo:sempre ineccepibili le capacità di fronteggiare simili 'utenti'. Sono encomiabili questi lavoratori.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Sab, 18/01/2020 - 14:32

Quando si interviene in difesa di qualcuno, poi si subiscono più guai dell'assalitore. Inoltre, lo Stato ha abdicato nel momento in cui ha rifiutato di difendere i confini. Pagare le tasse, rispettare leggi e pubblici ufficiali, onorare i delinquenti al potere con titoli quale "onorevole"... Si fa solo se non è possibile fare altrimenti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 18/01/2020 - 14:34

...cosa ci si lamenta!..A Marzo 2018 il 77% di "italiani" ha votato "buonista"...e il 25% di "chissenefrega" non ha votato!....

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Sab, 18/01/2020 - 14:37

Intromettersi, per poi essere convocati in caserma o in questura, a giustificare l'intervento un tempo più che legittimo in difesa di donna, adesso da biasimo per il solito togato di sicure simpatie rosse, poichè indice di malcelata violenza, meglio non correre il possibile rischio.

tremendo2

Sab, 18/01/2020 - 14:37

c'è anche da dire che intervenire a difesa di qualcuno vuol dire rischiare di essere incriminati per violenza ed eccesso di legittima difesa. Guai toccare i delinquenti, non possono farlo nemmeno le forze dell'ordine! A questo ci ha portato il buonismo della sinistra.

dallebandenere

Sab, 18/01/2020 - 14:42

Qualche tempo fa un omone cinquantene,per una ridicola questione di precedenze,scese dalla sua auto e sferro'un pugno molto pesante a un ragazzino che era rimasto fermo e alla guida,con la sua fidanzatina a lato.Stavo passando in bici dall'altro lato della strada.Ho tutte le carte in regola per sistemare per le feste gente del genere.Ho pensato velocemente alle conseguenze(sarei stato denunciato,avrei dovuto spiegare e giustificarmi,avrei perso giornate di lavoro e soldi per avvocati...).Ho continuato a pedalare.Me ne vergogno profondamente ancora adesso.A questo ci hanno ridotto...

cecco61

Sab, 18/01/2020 - 14:52

E perché avrebbero dovuto intervenire? Se solo avessero toccato il Signore sarebbero stati inquisiti, condannati e pure tenuti a risarcirlo. Se la gente fa finta di non vedere se la prenda con politici e magistrati, non con dei poveri cristi che cercano solo di arrivare a casa sani e salvi.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Sab, 18/01/2020 - 15:12

@Zagovian A me risulta solo un 5,63% di voti a partiti nominalmente contrari all'invasione. E un 27% di astenuti.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Sab, 18/01/2020 - 15:16

Parlare di un "cittadino italiano" non è molto informativo. La cittadinanza italiana ormai è in omaggio con i corn flakes. Nazionalità del soggetto?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 18/01/2020 - 15:38

Quintus_Sertorius 15:12...beh,..Lega + FdI,all'epoca hanno preso il 23%...

toni175

Sab, 18/01/2020 - 15:47

Oggigiorno nessuno interviene, non per una questione morale ma per il semplice motivo, mettiamo il caso di intervento per difendere il malcapitato o malcapitata vittima, sicuramente non con fiori ma con le dovute maniere ad egual misura dell'aggressore e ci fosse per fortuito caso una caduta dell'aggressore dovuto a spintone o altro, il primo magistrato di turno sicuramente manderà a processo chi ha tentato di difendere e non come in un un paese normale l'aggressore.questo ci ha portato ad essere indifferenti alle altrui disgrazie. Povera Italia.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 18/01/2020 - 15:47

"Nessuno dei presenti, alcuni in piedi accanto ai due, è intervenuto in aiuto della donna". E' logico che nessuno ormai si azzarda più ad intervenire in casi del genere. Ma ci pensate ai guai che passerebbe uno che molla una pizza come si deve al delinquente e lo manda in ospedale ? Vi rendete conto con quali magistrati komunisti si troverebbe a che fare? Gli italiani non sarebbero vigliacchi, non avrebbero paura dei delinquenti; hanno paura ( e tanta) di questi tribunali di mxxxa.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 18/01/2020 - 15:50

Ma se fino all'altro giorno i sindacati si sono prodigati per promuovere quel buonismo che ora, a babbo morto, rinnegano.

Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Sab, 18/01/2020 - 15:56

Ormai l'impunità è garantita per tutti, tranne per chi cercasse mai di difendere una vittima. Quindi la gente si fa bellamente i fatti suoi. Ha sbagliato la capotreno di Trenord, che con fare arrogante ha addirittura chiesto il biglietto ad un viaggiatore, e quando il viaggiatore ne è risultato sprovvisto, anzichè sanzionarlo con un' ammenda gli ha semplicemente chiesto di scendere. Ergo la Capotreno dovrà ora rispondere di aggressione e di omissione di atti d'ufficio e pagare di tasca sua la sanzione non comminata all' "egregio viaggiatore".

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Sab, 18/01/2020 - 15:57

@Zagovian In effetti. Ma la Lega odierna non è più quella del 2017. "L'euro è un crimine contro l'umanità", "Referendum sull'UE", "Deportazioni di clandestini", se lo ricorda? Oggi sono rimasti FdI e il PC di Rizzo.

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 18/01/2020 - 16:06

intervenire in questi casi è doveroso,ma anche pericoloso per le conseguenze che ne derivano grazie alle leggi applicate dalla magistratura comunista, nel dubbio legittimo si evita

baio57

Sab, 18/01/2020 - 16:15

Cittadino italiano,chissà come mai si omette il nome,io un sospetto ce l'ho.Comunque vi farò sapere.

PassatorCorteseFVG

Sab, 18/01/2020 - 16:28

non toccare caino , dicono alcuni illuminati e sapienti e moralmente superiori,ma di abele vi siete dimenticati? credo di si,ho piu a cuore il destino di abele e dei suoi famigliari, che quello di caino. ciao .a tutti

Tara

Sab, 18/01/2020 - 16:38

Se sono questi i vigliacchi dai quali ci si aspetta una sollevazione popolare contro l'invasione e i soprusi siete a posto.....

venco

Sab, 18/01/2020 - 16:41

Italiani presenti vigliacchi, vigliacchi.

steluc

Sab, 18/01/2020 - 16:47

Mai che venga tonfato chi dico io....sempre chi deve mettere insieme il pranzo con la cena. Intervenire come cittadino? Finito di vivere.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 18/01/2020 - 17:06

evidentemente è stata MOLTO zelante con i passeggeri.... altrimenti non la pestavano. perchè su una tratta cosi, bisogna avere il coraggio di salirvi....

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Sab, 18/01/2020 - 17:46

Aaahhh... sarei proprio curioso di vedere sa l'articolista Claudio Cataldo, che tanto stigmatizza il comportamento dei presenti, si sarebbe messo a fare da scudo umano, magari col rischio di prendersi oltre ai pugni anche qualche coltellata.

ST6

Sab, 18/01/2020 - 18:06

Lombardi quaqquaraqquà fin nelle ossa. Scommetto tutti leghisti tipo i presenti, "se c'ero io/spaccavo tutto/blablabla". Comunque dai solo pestata: meno male che non l'hanno MASSACRATA o ASFALTATA, eh Giornale?

ST6

Sab, 18/01/2020 - 18:10

navigatore: "intervenire in questi casi è doveroso,ma anche pericoloso" Se vabbè e resti a guardare una ragazza di 25 che le prende? E se finiva peggio? E se s'incrinava uba costola? E se fosse stata _incinta_? Andiamo... S'interviene. Punto. Con un pò di preparazione e l'immancabile pizzico di fortuna, non succede nulla.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 18/01/2020 - 18:11

PassatorCorteseFVG-Non toccate Caiono, che ad Abele ci ha già pensato lui...

ST6

Sab, 18/01/2020 - 18:14

Anna 17: "La mancanza d'intervento dei passeggeri è data dal comportamento della magistratura e della sinistra" Ma va a cagare ROTFL, che semplicemente so tutti quaqquaraqquà come te. Fammi capire: il fatto che l'italiano non è MAI scen so in piazza e in strada alla gilet gialli francesi, per difendere i SUOI DIRITTI, pure sarebbe colpa di magistratura e sinistra??? Na finiscila di prenderti per il culo da sola - siete ridicoli, *italioti*.

Reip

Sab, 18/01/2020 - 18:15

La gente oramai e’ TERRORIZZATA!

er_sola

Sab, 18/01/2020 - 18:18

Popolo di vigliacchi.

giovanni951

Sab, 18/01/2020 - 18:18

ovvio che nin fanno nulla....se lo meni ti denuncia. E una toga rossa ti condanna.

ST6

Sab, 18/01/2020 - 18:18

dallebandenere: "Me ne vergogno profondamente ancora adesso". E fai bene. Ti chiami Giovanni come me? Levati subito quel nickname; poi, fa una buona azione quando capiterà. Dopo lo userai di nuovo e ti sentirai mooolto meglio. Fi-da-ti

ST6

Sab, 18/01/2020 - 18:21

Giorgio5819: "L'Italia ha bisogno di una importante stagione di pulizia." Si, ma a quelli che non reagiscono e difendono come i presenti: una bella strigliata con sapone di marsiglia e pasta sgrassante tipo meccanico auto. Ma che cosa scrivete, cosa scrivete luridi vermiciattoli fascistelli impauriti... VERGOGNA.

DRAGONI

Sab, 18/01/2020 - 18:23

I TRENI DOVREBBERO RITORNARE A VIAGGIARE PUNTUALI E IN SICUREZZA!!NON MI RICORDO CHI LO DISSE E POI L'ATTUO'.

Reip

Sab, 18/01/2020 - 18:23

E sulla base di quali “dati certi” si scrive che si tratta di un “cittadino italiano”? Hanno controllato i suoi documenti?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 18/01/2020 - 18:27

Però la Lili Gruber dice che le donne possono fare tutti i mestieri dei maschi. Eppure le sinistrate di cervello sono d'accordo e danno il cervello all'ammasso.

vottorio

Sab, 18/01/2020 - 19:00

Il problema italiano, in particolare, è l'ideologia comunista che tende a delinquere. Il problema è urgente e grave.

lorenzovan

Sab, 18/01/2020 - 19:04

troppo occupati a filmare e a condividire la scena... gli italici leoni da tastiera...

lorenzovan

Sab, 18/01/2020 - 19:06

la gente non si intromette perche«' come da italica abitudine ..si fa i fatti suoi..e ditela la verita' una volta..anche se vi brucia..popolo di eroi da operetta ...invece di trovare tutti i tipi di scuse...

Lugar

Sab, 18/01/2020 - 19:15

La società è cambiata, è cambiata in peggio. I motivi li conosciamo, l'unica soluzione è dare a tutto il personale viaggiante un'arma.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 18/01/2020 - 19:20

Funzionario di servizio aggredito tot punti di condanna, funzionario di servizio assente dal servizio causa aggressione tot punti di condanna, interruzione di servizio pubblico ... ma chi se ne fotte vadano a piedi i passeggeri.

dallebandenere

Sab, 18/01/2020 - 19:39

@ST6,di buone azioni ne ho fatte diverse e non mi tolgo niente dal nick.Non hai capito niente di quello che ho scritto.Non importa.

Anonimo51

Sab, 18/01/2020 - 19:40

Secondo il principio di Librandi - IV, nessun cittadino ha i diritto di difendersi da solo, ma chiedere sempre l'intervento delle forze dell'ordine. Siccome questo principio e' altamente condiviso dai PM e da Giudici, se succede che qualcuno dovesse intervenire in difesa di un aggredito e malauguratamente il delinquente si facesse male e siccome non si tratterebbe di legittima difesa, perché chi e' intervenuto, non lo ha fatto per se stesso, bensì per difendere una terza persona, rischierebbe di essere indagato per lesioni dalla procura e se giudicato colpevole , rischierebbe pure di dover risarcire il delinquente. E vergognoso, lo so, ma ormai le giustizia in Italia e' ridotta a questo punto.

PassatorCorteseFVG

Sab, 18/01/2020 - 19:53

gentile signori, qualcuno crede che gli italiani siano vigliacchi? dipende,al pachistano che oltre ad aver molestato mia figlia,e aver molestato pesantemente una ragazzina di 16 anni,e una donna di 65 anni, visto che per gli animali ,basta che respiri. mi sono incazzato con i carabinieri che lo hanno arrestato, poi i ho apostrofati pesantemente per il solo fatto che me lo hanno levato dalle mani, con la motivazione: ti abbiamo protetto, ma conoscendoti sapevamo come andava a finire. giusto grazie carabinieri, avete piu cervello voi che tutto il governo messo assieme. pagare, comunque vada a finire per il solo fatto di difendere i tuoi cari, é solo la cosa piu stupida che uno stato puo fare. difendere la tua famiglia é cosa buona e giusta,chi impedisce di farlo e solo un coniglio istituzionale. ciao a tutti. P.S. PERCHE I CONIGLI si arrabbiano con chi si vuole difendere?

Ritratto di andreoso

andreoso

Sab, 18/01/2020 - 20:04

Salvini porterà i treni ad'arrivare in orario quando arriveremo a votare cxd.. Il disastro delle sinistre oramai é visibile.

savonarola.it

Sab, 18/01/2020 - 20:14

Come ha sentenziato la boldrini presto le usanze dei 'migranti'diventeranno presto le nostre. Siamo solo agli inizi.

Anonimo51

Sab, 18/01/2020 - 20:23

6T6 - Non hai capito nulla. Continua a dormire nel tuo mondo dorato e Vaff....o.

oracolodidelfo

Sab, 18/01/2020 - 20:23

loernzovan 19,o6 - attento alle ingiurie e diffamazioni che rivolge al popolo italiano a mezzo stampa.

savonarola.it

Sab, 18/01/2020 - 20:44

Mi vengono da fare due considerazioni. La prima è che le donne non dovrebbero fare certi lavori. La seconda è la constatazione che gli italiani sono diventati un popolo di vigliacchi imbelli, indittrinati da decenni di propaganda buonista. E consci del fatto che in questo paese non è conveniente schierarsi contro i delinquenti. Che sono sistematicamente difesi dalle sentenze di una giustizia indecente.

ilrompiballe

Sab, 18/01/2020 - 21:24

Appartengo ad altre generazioni quindi mi limito a dire che questa società mi fa pena.

Elizabet

Sab, 18/01/2020 - 21:36

Purtroppo l'Italia è un paese che sta dalla parte di chi delinque. Ne paghiamo tutti le conseguenze. Anche davanti a simili atti di violenza si rimane a guardare per evitare conseguenze ....

Ritratto di navajo

navajo

Sab, 18/01/2020 - 22:29

Lorenzovan. l'abbacchio logorroico da tastiera che da del leone da tastiera agli altri.

Ilsabbatico

Sab, 18/01/2020 - 22:35

Purtroppo tanta gente se ne frega, ma altri oramai sono impauriti...sono terrorizzati dalla giustizia in Italia. Hanno paura di finire in tribunale, e da "eroi" per aver difeso qualcuno magari ritrovarsi imputati e dover pure pagare un risarcimento al criminale! ...già successo

fgerna

Sab, 18/01/2020 - 23:40

Comincino a metterne qualcuno in galera invece di lasciarli sempre liberi di picchiare e vedi che ci pensano prima di muovere le mani. Tutti si meravigliano che nessuno a mosso un dito. se lo bloccavano rischiavano una bella denuncia per sequestro di persona. Questa è la giustizia oggi in Italia

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 19/01/2020 - 01:31

In molti hanno evidenziato il rischio, per chi intervenisse in simili situazioni, di pagare pegno piu' del delinquente. Una soluzione civile potrebbe essere quella di creare una "societa'", "organizzazione" o come la volete chiamare, che raccolga le libere iscrizioni di quanti siano disposti ad autodenunciarsi insieme a chi fisicamente fa quanto e' giusto fare, e crei quindi una "class action" a suo favore. Forse questo potrebbe aiutare a contenere i giudici e ad invertire la tendenza.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 19/01/2020 - 01:34

Ah, continuando sull' argomento, immagino che, laddove detta organizzazione vedesse la luce, sarebbe immediatamente bollata come APERTAMENTE FASCISTA da tutti i normali corifei...

Ritratto di scappato

scappato

Dom, 19/01/2020 - 07:24

Il nome? Cittadino italiano non dice niente. Io ho 4 passaporti (legali) rilasciati in tre differenti continenti.

gianf54

Dom, 19/01/2020 - 07:34

Ma l'italietta NON è la Svizzera.......

Dordolio

Dom, 19/01/2020 - 07:53

La menata del "nessuno è intervenuto" ha stufato tutti. Intervieni solo se sei un praticante di lotta greco-romana o un rugbysta con esperienza quindi di immobilizzazione dell'avversario. Altrimenti puoi o soccombere in uno scontro fisico o all'opposto fare molto ma molto male. In entrambi i casi vai incontro a guai a non finire con poi una magistratura (e avvocati della controparte) che ti asfalteranno senza rimedio. Diciamola la realtà: ti rovini nel fisico oppure nel portafogli o in tutti e due. Le cronache sono piene di episodi simili ed è ipocrita non dirlo.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 19/01/2020 - 10:46

Dordolio 07:53...certo!La miglior "reazione" sarebbe quella di smettere di votare,come ancora gli "italiani" hanno votato a Marzo 2018,e/o a non votare da "chissenefrega"!