Chamonix, una valanga uccide una guida alpina

La valanga ha travolto un gruppo di sciatori sulle Alpi francesi: morta una una guida alpina nota nella zona, ferite altre tre persone

Chamonix, una valanga uccide una guida alpina

Tragedia a Chamonix sul versante francese delle Alpi, dove una valanga si è staccata dal massiccio di Aiguilles Rouges e ha travolto un gruppo di sciatori che stava effettuando un fuoripista.

Morta la guida alpina Emmanuel Cauchy, 58enne medico e conosciuto perché scriveva frequentemente infatti sulla stampa specializzata, firmando i suoi pezzi con lo pseudonimo di "Dottore Verticale".

Cauchy, tra l'altro, era un esperto alpinista, specializzato proprio soccorsi in montagna. Ferite altre tre persone, che non sarebbero però in gravi condizioni.

Commenti