Comprò un vibratore con i fondi pubblici, consigliere condannato a due anni

Condannato a due anni di reclusione per peculato il consigliere sudtirolese, Pius Leitner, che nel 2012 acquistò un vibratore usando i fondi pubblici

È stato condannato a due anni di reclusione per peculato il consigliere regionale sudtirolese che comprò un vibratore usando i fondi pubblici. A tradire Pius Leitner, uno scontrino di un sexy shop scoperto dalla Guardia di Finanza.

La vicenda risale a un esame dei rimborsi dei gruppi del consiglio provinciale di Bolzano, avvenuto nel 2014. Tra la documentazione acquisita dalle fiamme gialle, è saltato fuori uno scontrino da 64,92 euro, datato 16 maggio 2012, per l'acquisto di un vibratore e altri gadget erotici in un sexy shop di una nota catena tedesca.

Dopo i controlli sulle rendicontazioni, fu aperta un'inchiesta in merito agli acquisiti compiuti dal gruppo consigliare, di sei membri, di cui Pius Leitner era il capogruppo. Tra le varie accuse, quella che fece più scalpore fu proprio quella, a carico di Leitner, di avere comperato con fondi pubblici oggetti erotici.

All'inizio il gruppo si giustificò parlando di un regalo, poi di uno "scherzo" per il compleanno di un collega. Ma il partito smentì tutto. Al di là dello scandalo, non mancarono le polemiche tra i cittadini per l'utilizzo improprio dei fondi asseganti.

Tre anni dopo è arrivata la condanna per il consigliere regionale a due anni di reclusione per peculato. L'esponente del partito di destra Freiheitlichen ora rischia anche la carica politica, per via della legge Severino. La sua difesa ha annunciato che farà ricorso. Assolta, invece, la compagna di partito Ulli Mair.

Commenti

paviglianitum

Ven, 10/03/2017 - 14:52

eh già! e poi qualcuno continua a dire che se le cose vanno male in italia è sempre colpa dell'euro, dell'europa, della finanza, della massoneria, delle multinazionali ecc... e meno male che questo è anche del nord... io credo che l'europa sia ancora troppo buona con noi

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 10/03/2017 - 15:43

in alta patania , quando si tratta di sesso hanno bisogno dell'aiutino !

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 10/03/2017 - 15:45

-in alta patania , quando si tratta di sesso hanno bisogno dell'aiutino !

cgf

Ven, 10/03/2017 - 16:00

indipendentemente che faranno bene a condannarlo, stupisce che la Legge Severino venga usata solo da una parte...

Libertà75

Ven, 10/03/2017 - 16:32

non è un caso che la SVP sia organica al PD, se tanto mi da tanto

Ritratto di lacedemone

lacedemone

Ven, 10/03/2017 - 16:46

I tralli non brillano per intelligenza, mi immagino cosa avrà detto al negoziante "cosa essere questo? Essere troppo corto come Alpen-stick!"

ziobeppe1951

Ven, 10/03/2017 - 18:29

giovinap..15.45....tu non hai bisogno dell'aiutino ...sei sempre di spalle

roliboni258

Ven, 10/03/2017 - 19:39

la legge Severino vale solo per Berlusconi

uberalles

Ven, 10/03/2017 - 20:09

Mica era per lui, era per i contribuenti italiani!!!

Ritratto di Rames

Rames

Ven, 10/03/2017 - 23:28

Ma per cortesia, e poi mi dicono che sono contro gli italiani ma per forza, non ne combiniamo mai una giusta,tranne qualche rarissima eccezione.Guardate questo signore,ditemi,a cosa puo'essere utile?Consigliere?E cosa consiglia?Cosa.

Edmond Dantes

Sab, 11/03/2017 - 00:18

Ecco i risultati del mantenimento alle regioni a statuto speciale delle tasse versate dai residenti.

Ritratto di thunder

thunder

Sab, 11/03/2017 - 06:29

Ecco come funziona il Sistema,mandano le fiamme gialle per fare scandalo su un vibratore,poi abbiamo i milioni di MPS la Sicilia con miliardi,alitalia,treni italia.Poi quasi 4 miliardi per i clandestine,miliardi regalati alla fiat ecc.dimenticavo le famose mutande Verdi 5 euro che poi era una bufala.Poi arrivano gli italioti...vedi giovinap e paviglianitum.