Conduttore bacia sul seno un'attrice. Accusato di molestie sessuali

Il conduttore di Tpmp, dopo aver fatto uno sketch con Soraya Riffy, le ha baciato il seno. Subito è scattata la protesta dal parte del pubblico e dei telespettatori

Conduttore bacia sul seno un'attrice. Accusato di molestie sessuali

Durante la maratona televisiva di Tpmp, trasmessa su un canale francese, un conduttore ha baciato il seno di una ragazza che stava imitando Kim Kardashian, immeditamanete sui social è scatta la protesta.

Jean-Michel Maire questa volta ha davvero oltrepassato il limite dello scherzo. Questa volta ha davvero esagerato. Finita la performance dell'imitatrice Soraya Riffy, il conduttore le ha chiesto un bacio sulla guancia. La ragazza ha subito rifiutato perché "a casa c'è qualcuno" che la guarda. Ma vista la continua insistenza, l'imitatrice ha acconsentito e ha sporto la guancia a Jean-Michel Maire.

Il conduttore, però, invece di darle un bacio sulla guancia ha spostato le labbra in direzione del seno. Soraya è rimasta scioccata dal gesto di cattivo gusto e anche il secondo conduttore era in completo imbarazzo. La scena è avvenuta in diretta e i telespettatori si sono indignati parecchio.

Secondo il pubblico, il conduttore avrebbe compiuto una vera e propria molestia sessuale che deve essere punita. Il Consiglio superiore dell'audiovisivo, come riporta l'Huffngtonpost, ha dichiarato di aver aperto un fascicolo per indagare sulla vicenda. Anche la politica si è indignata per l'accaduto, tanto che il ministro per Famiglia e i Diritti delle donne, Laurence Rossignol, ha commentato affermando che "anche in televisione quando una donna dice no, è no".

Il conduttore, nei giorni successivi all'accaduto, è stato costretto a chiedere scusa ufficialmente all'attrice e al pubblico per il suo gesto, presentandosi in lacrime durante una puntata. Ma nonostante tutto, l'imitatrice ha difeso l'uomo e sul suo profilo Facebook ha spiegato di non essersela presa più di tanto per quel bacio rubato. (Guarda il video)

Commenti