Coronavirus, il virologo: "Per fermarlo non bisogna temere anche azioni brutali"

Per il virologo la situazione che si sta registrando ora in Italia va gestita al meglio, evitando l'effetto psicosi

Anche in Italia si sono registrate le prime vittime da coronavirus: si tratta di un 78enne di Vo' Euganeo (Padova) e una 77enne di Casalpusterlengo. In queste ore di estrema apprensione, il numero dei contagiati è in continuo aumento. Si è passati dai 20 di questa mattina ai 51 di oggi pomeriggio. Al momento, la regione più colpita sembra essere la Lombardia. Stando a quanto riferito dal governatore Attilio Fontana, infatti, il focolaio di Covid-19 si trova nel basso Lodigiano. Proprio qui è stato registrato il primo caso, quello che riguarda il paziente 1, e da questo punto sarebbero partiti tutti i contagi lombardi. Mentre il focolaio veneto - ha sempre specificato in conferenza stampa Fontana - non sarebbe unito a quello lombardo.

Ma cosa potrebbe succedere nelle prossime ore? Questa è sicuramente la domanda che la maggior parte dei cittadini si sta ponendo. E il professore Fabrizio Pregliasco prova a darci una risposta. Intervistato dall'Huffingtonpost, dice che "dobbiamo aspettarci altri casi", ma adesso serve "uno sforzo, anche sovrumano, per limitare la dimensione del problema, dunque la diffusione del contagio e del virus".

Il professore sottolinea che questa non è assolutamente una situazione da sottovalutare, ma non bisogna "cadere nella psicosi". Per il virologo, ricercatore all'Università statale di Milano, la situazione che si sta registrando nel lodigiano e nella provincia di Padova va gestita "come un incendio, facendo terra bruciata attorno all'area in cui divampa il fuoco".

Il professore Pregliasco spiega che "siamo in una seconda fase, della mitigazione, nella quale si deve cercare di limitare, rallentare la velocità di una diffusione che potrebbe comunque rivelarsi ampia". Siccome il contagio per ora è circoscritto in una zona geografica limitata, è necessario "uno sforzo, anche sovrumano, per limitare la dimensione del problema, dunque la diffusione del contagio e del virus". Il virologo è convinto che bisogna aspettarsi nuovi casi di contagio e "speriamo pochi morti, ma ripeto si deve fare di tutto per mitigare la diffusione del virus".

"Non bisogna temere di essere brutali - continua - nelle misure da adottare per mitigare la situazione. Vediamo di riuscire non ad azzerare il rischio, ma a scoprire quanti più casi possibile. Il virus ha già cominciato a diffondersi, ora bisogna agire come nel caso di un incendio, facendo terra bruciata attorno all’area in cui divampa il fuoco. Lo scenario che fa paura è quello dell’influenza spagnola del 1918, quando un virus, di altro tipo ma nuovo come è il Covid-19, in un lasso di tempo molto breve colpì il 35 per cento della popolazione italiana. Il timore, nel caso del coronavirus, è anche che a fronte di un basso rischio specifico possa verificarsi una diffusione larga, massiccia, che bloccherebbe il Paese".

Il professore, quindi, spiega che per cercare di contenere i contagi sono necessari l'isolamento e l'individuazioni dei soggetti contagiati. "Credo - precisa - sia assolutamente necessario attuare, per esempio, una stringente quarantena per quelle cento, centocinquanta persone che hanno avuto contatti stretti con il primo gruppo delle persone risultate contagiate in provincia di Lodi".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 22/02/2020 - 17:20

effetto virus conte e di maio :-) li avete voluti? ora ve li tenete, sperando che il virus attecchisca chi è di sinistra....

Reip

Sab, 22/02/2020 - 17:46

Ho sentito parlare Sala il Sindaco di Milano in TV.. Persona assolutamemte inadeguata, un incompetente, solo chiacchiere inutili! Mi auguro che oltre a chiudere qualche scuola, chiudano gli STADI, che rappresentano tra i principali luoghi di contagio una sorta di “bomba sanitaria”! Pensare che dopo Lodi non venga coinvolta Milano e’ follia! Mi domando: in tutti questi mesi mentre in Cina si moriva, cosa faceva chi, pagato dallo Stato, avrebbe dovuto vigilare e preparare il Paese all’emergenza? E adesso con quale coraggio la sinistra accozzaglia di imbelli e incapaci che ci governa e che continua a dare del razzista a chi proponeva di fermare gli sbarchi e chiudere qualche scuola per cercare di limitare la possibilita’ di contagio, riesce a parlare alla tv?

vocepopolare

Sab, 22/02/2020 - 17:52

solo per il passaggio di un individuo infettato, pur essendo asintomatico, può accendere un focolaio che coinvolge centinaia di persone. Riflettete ignoranti ,menefreghisti,buonisti del caxxx,quante tragedie potrebbe provocare il vs sviscerato amore per i cari clandestini che accogliete a braccia aperte e che ,fra l'altro, ci odiano per non poter dare a loro casa ,finto lavoro,e tutto quello che ci siamo guadagnato in una vita di sacrifici e duro lavoro.

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Sab, 22/02/2020 - 17:53

Nuclearizziamo la Cina?

Ritratto di mailaico

mailaico

Sab, 22/02/2020 - 17:58

Appena crepate ricchi io entro in armeria e faccio piazza pulita dei miei vicini ricchi.

jaguar

Sab, 22/02/2020 - 18:12

Azioni brutali verso chi doveva intervenire e non è intervenuto?

antonmessina

Sab, 22/02/2020 - 18:24

ma per conte va tutto bene

PassatorCorteseFVG

Sab, 22/02/2020 - 18:38

azione brutali ? cioè azioni fasciste secondo vauro,saviano lerner e compagnia bella? credo che resteremo in balìa del virus visto che il governo non puo andare contro la sua ideologia nulla vuota e fatua.ciao a tutti.

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 22/02/2020 - 18:38

A me hanno insegnato, che le precauzioni, si prendono prima, non dopo!!!

MASSIMOFIRENZE63

Sab, 22/02/2020 - 18:40

Stiamo attenti perché la psicosi del virus è più pericolosa del virus stesso.

DRAGONI

Sab, 22/02/2020 - 18:43

DITELO AI CATTOCOMUNISTI- BUONISTI!

Konrad2000

Sab, 22/02/2020 - 19:04

Temo ciò che può accadere con il divampare della virosi in AFRICA. Un continente che non dispone di mezzi, personale, logistica sufficienti per difendere adeguatamente la propria popolazione. Temo soprattutto che, per la follia ideologica dell'attuale governo, barconi con persone potenzialmente malate (in Africa stazionano 6 milioni di cinesi per vari motivi) arrivino a ondate in Italia senza nessun filtro o blocco.

er_sola

Sab, 22/02/2020 - 19:08

Ma come fa a dire che se occorre, dovranno esser prese anche azioni brutali? Proprio con questi cxxxxxxi di buonisti che sanno bene come tutelarsi. Sicuramente loro non saranno contagiati perchè sono abili e fare i phroci col cxxo degli altri per belli apparire agli occhi dei preti, delle sardine e dei radical chic. Magari accadesse il contrario!!

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 22/02/2020 - 19:08

Adesso è necessario isolare il nord dal resto dell'Italia

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 22/02/2020 - 19:25

il problema è che la sinistra non ha capacità di percezione del REALE con tutte le conseguenze che ciò comporta.- antepone per propria impostazione cultural-ideologica la simbologia.. la rappresentazione del comportamento, l’etica dei valori universali.. rispetto alle misure pragmatiche per gestire la realtà e in questo caso la diffusione dell‘infezione.- come per l‘immigrazione.. non considera le conseguenze sui cittadini e sul Paese.. le lacerazioni sociali che determina, ma va salvaguardata anzitutto l’ACCOGLIENZA.. e dunque di cosa stimo parlando.-

doctorm2

Sab, 22/02/2020 - 19:42

Prova a prendere misure “brutali” a Milano. Come fai a controllare un milione e mezzo di persone? Cosa usi? Gli alieni? O fai un bando per l’assunzione di due milioni di poliziotti? Quello che si doveva fare subito, cioè bloccare le frontiere e controllare ogni singola persona che entra in Italia non è stato fatto e ora pretendiamo misure “brutali”? Prendere in giro la gente a questo modo sembra semplicemente criminale

bernardo47

Sab, 22/02/2020 - 20:15

stringere le maglie e lasciar perdere la politica...non vi e' niente da mitigare o da propagandare politicamente! Bisogna essere decisi e severi! Quarantena vera e basta! O ne subiremo tutti le gravissime conseguenze!

gpetricich

Sab, 22/02/2020 - 20:17

..."ma ripeto si deve fare di tutto per mitigare la diffusione del virus". Ecco un altro che ha scoperto l'acqua calda. Volete far finire una volta per tutte le porcherie che arrivano dalla Cina, sempre e soltanto dalla Cina? Si impedisca ai cinesi di studiare in laboratorio nuove forme virali per colpire l'Occidente. Anche in questo caso, come in quello della Sars ed altri, la faccenda è loro sfuggita di mano e queste sono le conseguenze.

edo2969

Sab, 22/02/2020 - 20:27

Non creiamo colpe politiche, non attacchiamo con malizzia, ne’ a destra. Ne’ a sinistra. Apritevi, nonn abbiate paura, sperate e sappiate amare senza condizzionamenti. Chi non vi ama vi amerà e se non vi amerà non diategliene la colpa.

Reip

Sab, 22/02/2020 - 20:32

Le azioni brutali dovrebbero essere prese nei confronti di tutti coloro politici ministri e responsabili vari che ben pagati dallo Stato nei mesi durante i quali si moriva in Cina non hanno fatto nulla per preparare il nostro Paese a questa pandemia. Fino a ieri sui giornali si leggevano solo le diatribe ridicole tra Conti e Renzi. Solo adesso che la gente inizia a morire in Italia ci si inizia e preoccupare tra litigi, sciacallaggi e discussioni inutili! Non si tratta di politica ma di sopravvivenza, meno gente infetta entra in Italia maggiore e’ il livello di sicurezza! Sicuramente tutto quello che doveva entrare in Italia e’ gia’ entrato! Il virus oramai e’ in circolazione. Tuttavia chi proviene dalla Cina come dall’Africa è un ulteriore problema! Chiudere le frontiere, controllare aereo porti, porti e stazioni ferroviarie, isolare le zone infette, chiudere gli stadi le scuole e alcuni luoghi pubblici non e’ razzismo o fascismo ma e’ prevenzione.

savonarola.it

Sab, 22/02/2020 - 20:48

Intanto mozzarella va ad inginocchiarsi davanti agli ebrei. Vive in un altro mondo. Beato lui.

oracolodidelfo

Sab, 22/02/2020 - 20:49

pipporm 19,08 - Roma fa parte del Nord?

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Sab, 22/02/2020 - 21:21

Nessuna fase due, o cxxxxxxe: il virus è sempre lo stesso.

Zingarettibacia...

Sab, 22/02/2020 - 21:33

Ditelo agli imbexxxli del Pd e 5s al governo che sono impegnati a riempire il Paese di "utili" risorse o ancora non abbiamo sfiorato la strage? Governicchio di irresponsabili volete smettere di fare finta che non siamo in serio pericolo? I geni del Governo e Lamorgese ai prossimi sbarchi di ong da loro autorizzati, con dichiarata presenza di clandestini contagiati, dovrebbero essere rimossi e condannati all'ergastolo secondo l'ARTICOLO 438 che dispone: «Chiunque cagiona un'epidemia mediante la diffusione di germi patogeni è punito con l'ergastolo». MA LA COSTITUZIONE LA CONOSCONO SOLO PER SALVINI? O LA SMETTETE, "SIGNORI" DEL GOVERNO, O DOVREMO RENDERCI TUTTI PARTE CIVILE. Qui se non avete capito ancora la cosa è diventata abbastanza seria.

Zingarettibacia...

Sab, 22/02/2020 - 21:33

Ditelo agli imbexxxli del Pd e 5s al governo che sono impegnati a riempire il Paese di "utili" risorse o ancora non abbiamo sfiorato la strage? Governicchio di irresponsabili volete smettere di fare finta che non siamo in serio pericolo? I geni del Governo e Lamorgese ai prossimi sbarchi di ong da loro autorizzati, con dichiarata presenza di clandestini contagiati, dovrebbero essere rimossi e condannati all'ergastolo secondo l'ARTICOLO 438 che dispone: «Chiunque cagiona un'epidemia mediante la diffusione di germi patogeni è punito con l'ergastolo». MA LA COSTITUZIONE LA CONOSCONO SOLO PER SALVINI? O LA SMETTETE, "SIGNORI" DEL GOVERNO, O DOVREMO RENDERCI TUTTI PARTE CIVILE. Qui se non avete capito ancora la cosa è diventata abbastanza seria.

Zingarettibacia...

Sab, 22/02/2020 - 21:33

Ditelo agli imbexxxli del Pd e 5s al governo che sono impegnati a riempire il Paese di "utili" risorse o ancora non abbiamo sfiorato la strage? Governicchio di irresponsabili volete smettere di fare finta che non siamo in serio pericolo? I geni del Governo e Lamorgese ai prossimi sbarchi di ong da loro autorizzati, con dichiarata presenza di clandestini contagiati, dovrebbero essere rimossi e condannati all'ergastolo secondo l'ARTICOLO 438 che dispone: «Chiunque cagiona un'epidemia mediante la diffusione di germi patogeni è punito con l'ergastolo». MA LA COSTITUZIONE LA CONOSCONO SOLO PER SALVINI? O LA SMETTETE, "SIGNORI" DEL GOVERNO, O DOVREMO RENDERCI TUTTI PARTE CIVILE. Qui se non avete capito ancora la cosa è diventata abbastanza seria.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Sab, 22/02/2020 - 21:52

Parte 1. (*@*)^ Malavita organizzata, malavita comune, truffatori, borseggiatori, stupratori, pedofili, baby gang ecc.. ecc.. non parliamone nemmeno è una battaglia persa, non sanno difenderci neppure dai CINGHIALI che scorrazzano tranquilli da ogni parte, il loro controllo tocca a me, no a te, tocca alla provincia, no alla regione, no alla forestale, cosa dicono gli animalisti? I progressisti, le femministe, ora le sardine insomma un casino ed il CINGHIALE se ne va pure al bar. CONTINUA...

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Sab, 22/02/2020 - 21:53

%%%%%%%% PARTE2 ^(*@*)^ Detto ciò non vorrete mica che siano veramente efficienti ed efficaci col coronavirus ??? Fermiamo qua fermiamo la ma non gli sbarchi, ci mancherebbe!! Sarebbe razzismo !!! Mettiamo in quarantena gli italiani tornati dalla Cina, ma non i cinesi di ritorno, ci mancherebbe!! Sarebbe razzismo, poi un portaborse politico cinese potrebbe lamentarsi e mettere sull’attenti i nostri circa politichelli. Sicuramente faranno molto di più per fermare il virus di quanto facciano a difesa della delinquenza visto che la malattia è abbastanza democratica tanto da poter colpire anche i lor signori che girano scortati (pagati da noi) . Un politico, un togato, un grande PAPAVERO ITALICO ANCHE CON LA SCORTA NON È AL SICURO.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 22/02/2020 - 22:02

@mailaico - attento a non essere passato tu per le armi. Sopprimere teste di c...o simili, inetti e mezze se..e come te, non ci vuole molto.

ali25

Dom, 23/02/2020 - 07:06

Azioni brutali di che?? Serve solo il buon senso di tutti noi! Sento parlare di stadi ma discoteche e cinema? Penso non si deve chiuderli solo il buon senso di non frequentarli

ali25

Dom, 23/02/2020 - 07:08

È chiaro che siamo in mano a Conte che si dimostra completamente inadeguato e quell'altro soggetto con il titolo di Ministro della sanità che a mio personale parere sembra una marionetta nelle mani di chissà chi...

Calmapiatta

Dom, 23/02/2020 - 07:40

E' la natura del virus, quella di propagarsi con estrema facilità nell'ambito di una popolazione (umana o animale). Il problema è che non c'è stata alcuna forma di precauzione e prevenzione e che, non si è pianificato per tempo (che dal 31 gennaio c'è stato) per far fronte ad una eventuale emergenza. Conte e il suo litigioso governicchio ci hanno esposto al pericolo e questa non è una valutazione politica ma una constatazione della realtà.

Duka

Dom, 23/02/2020 - 07:58

Serve SPERANZA un nome una garanzia

buonaparte

Dom, 23/02/2020 - 12:55

DUKA -- CHI VIVE SPERANDO MUORE DISPERATO ...DICE IL SAGGIO...

buonaparte

Dom, 23/02/2020 - 12:57

ANCHE OGGI è ARRIVATA UNA NAVE ONG CHE HA SCARICATO I CLANDESTINI CHE HA TRAGHETTATO DALLA LIBIA ,MA NESSUNA NOTIZIA SU RAI E LA7 E NEMMENO NEL CORRIERE E REPUBBLICA.. GRANDE INFORMAZIONE...