Costringono bambina a mendicare e prostituirsi: a processo tre rom

Costretta a chiedere l'elemosina per 10 anni invece di andare a scuola, per avere più soldi la famiglia la obbligava anche a prostituirsi

Tre donne a Roma dovranno rispondere di reato di riduzione in schiavitù ai danni di una bambina di origine romena. Sono state proprio la madre, la nonna e la zia della minore a costringere la minore a mendicare dal mattino alla sera davanti a un supermercato.

Dieci lunghi anni, iniziati quando la bambina aveva solo 4 anni. Passava le giornate davanti al supermercato Conad del Trullo, a Roma, e se non tornava la sera nel campo rom di via Candoni con abbastanza soldi si prendeva pure le botte. Quando Esmeralda compie 13 anni la famiglia la inizia a un nuovo lavoro: farsi palpeggiare dai vecchi in cambio di soldi. "Faceva schifo, ma almeno non prendevo le botte", riporta Esmeralda a Il Messaggero.

Siamo nell'inverno 2015 quando una casalinga la vede in atteggiamenti intimi con un anziano e segnala il fatto alle autorità. La polizia coglie così durante un blitz un pedofilo sul fatto e la giovane, che ora ha 14 anni, viene trasferita in una casa famiglia. Ora il pm Pierluigi Cipolla ha ottenuto il processo per le tre donne, accusate di riduzione in schiavitù e di sfruttamento della prostituzione di una minore. Inoltre, due uomini sono indagati con l'accusa di atti sessuali con minorenni.

Inquietante anche la situazione per le due sorelline di Esmeralda, costrette a mendicare per anni nel pomeriggio. A loro, almeno, era concesso di andare a scuola.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

manfredog

Dom, 26/11/2017 - 14:15

..macché..!!..gli facevano solo fare apprendistato per i lavori del futuro, si, futuro prossimo anteriore..!! mg.

Malacappa

Dom, 26/11/2017 - 14:33

Alla faccia della nonna zia e mamma che cumulo di spazzatura

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 26/11/2017 - 15:12

Comportamento da animali. Pene previste effettive? Nessuna?

swiller

Dom, 26/11/2017 - 16:40

Le risorse della boldrini non si smentiscono.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 26/11/2017 - 17:24

Mentre le AUTORITA Italiane NON piu tardi di un anno fa, hanno tolto il figlio ad una coppia del Veneto (se ben ricordo) perche ritenuti troppo vecchi per poter educare un bambino piccolo!!!! Anche questa e l'Italia cho sono felice di aver lasciato.

unz

Dom, 26/11/2017 - 17:38

Peggio dei pedofili. Da eliminare

routier

Dom, 26/11/2017 - 18:03

Biologicamente saranno anche "nonna e mamma", affettivamente non sono neanche lontane parenti.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 26/11/2017 - 18:43

poi non dite che necessitano le ruspe!!

roberto.morici

Dom, 26/11/2017 - 18:45

La ragazzina era solo stata allenata per essere in forma perfetta per quando comincerà a lavorare per contribuire al pagamento delle nostre pensioni. La previsione della Boldrini era azzeccata.

jeanlage

Dom, 26/11/2017 - 19:00

E' giusto: anche loro l'avranno fatto ai loro tempi. E' la loro cultura; anzi, in questo caso, ai soldi presi c'è anche una contropartita. Ammirevole!

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 26/11/2017 - 19:19

E poi ci sono i mentecatti di sinistra che vogliono insegnare nelle scuole la cultura rom. Mi fate schifo.