Catania, dimesso al pronto soccorso muore nel parcheggio dell'ospedale

Non ha fatto in tempo neppure a lasciare la struttura ospedaliera. La procura ha ordinato un'autopsia sulla salma dell'anziano

Catania, dimesso al pronto soccorso muore nel parcheggio dell'ospedale

In pronto soccorso lo avevano visitato e poi lo avevano lasciato andare, non ritenendo che fosse necessario un ricovero. Il paziente, un 68enne di Pignataro Maggiore, in provincia di Caserta, ha lasciato l'ospedale della città campana ed è morto prima ancora di lasciare il perimetro della struttura.

L'anziano si è accasciato nel parcheggio, quando stava per salire in automobile. Un caso su cui ora sta indagando la procura di Santa Maria Caputa Vetere, per capire se ci siano state disattenzioni da parte del personale mediche. Sulla salma sarà eseguita un'autopsia.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti