Ecco lo statuto delle sardine (che non vogliono farci leggere)

Le sardine fondano un'associazione. IlGiornale.it ha chiesto il testo. Santori: "Va fatto un accesso agli atti". E ne fornisce sono una parte

Sarà una "associazione che promuove, facilita e difende il dialogo e l'ascolto in tutte le relazioni umane, in qualsiasi ambito sociale, politico e istituzionale". Un "gruppo di persone “che si riconosce nei valori della democrazia e dell'uguaglianza come espressione della responsabilità individuale basata sull'empatia, il pensiero critico e il rispetto dell’altro". Inizia così lo Statuto delle sardine, il documento che ha trasformato l'onda "spontanea" in una vera e propria associazione.

La crescita del movimento richiedeva un adeguamento giuridico, soprattutto per garantire trasparenza sulla gestione dei finanziamenti. A Roma la raccolta fondi online raggiunse 12mila euro e il denaro è stato prelevato "da uno dei responsabili delle Sardine di Roma, Stephen Ogongo" (quello dell’apertura a CasaPound). Ma per l’evento chiave del 19 gennaio a Bologna, a sette giorni dalle elezioni regionali, è prevista una spesa di 50mila euro per palco, impianto audio e luci, sicurezza. Con queste cifre, un semplice crowdfunding non basta più. Bisogna garantire un certo livello organizzativo. Per questo i vertici sardiniani hanno costituito l'associazione (con sede a Zola Predosa, in via Dante 3/C), scritto un "bellissimo statuto" e avviato la fortunata campagna di raccolta fondi sulla piattaforma Ginger (oltre 63mila euro incassati in pochi giorni).

La registrazione è stata formalizzata "da più di una settimana", anche se sul sito si precisa che "è attualmente in corso la messa a punto di tutti gli adempimenti" per registrare l'associazione al registro nazionale (Runts). Lo Statuto, però, non viene fornito online. "È di pubblico accesso", spiegano. IlGiornale.it l'ha richiesto a Mattia Santori, ideatore e leader della sardine d’Italia. Per il momento ce ne ha mostrata solo una parte, il Titolo II. Avremmo voluto visionare tutte le 16 pagine, conoscere presidente, segretario e magari capire chi è il tesoriere che gestirà il bel gruzzoletto raccolto. Il capo-sardina, però, in questi giorni è fuori città e a quanto pare non riesce proprio a recuperare l'atto per farcelo leggere. "È tutto pubblico, devi fare credo un accesso agli atti non so dove", dice. Lo faremo, certo. Ma ci vorrà del tempo. Ci sarebbe piaciuta però un po' più di collaborazione e trasparenza, soprattutto da chi rivendica il "diritto dei cittadini ad essere correttamente informati" sulla base di "notizie vere e dati trasparenti".

Secondo Il Fatto le nessuna sardina, neppure quelle ammesse all'assemblea di Roma, sarebbe stata invitata a candidarsi agli organi dirigenziali o a contribuire a scrivere lo Statuto. Poter leggere l'atto istitutivo ci sembrava il minimo per capirne di più. Se Santori è occupato, non ci sarà qualcun altro in grado di fornirci una copia del documento? I post su Facebook, in fondo, vengono regolarmente pubblicati. Le sardine biasimano le "fake news" e "la manipolazione dei dati e delle notizie", ma poi - invece di inviarci lo statuto - preferiscono rimandare a un burocratico accesso agli atti. Tutto legittimo, per carità. Ma ci sembra poco coerente.

Per ora, comunque, non resta che accontentarsi delle briciole (qualora cambiassero idea, siamo pronti a riceverlo e studiarlo tutto). Nella premessa le sardine spiegano di credere "nel linguaggio della cultura, dell'arte, della creatività e della non violenza come fondamento e strumento di arricchimento di ogni forma di comunicazione e relazione". Il contenuto non è molto diverso dal manifesto pubblicato qualche settimana fa e in parte comprende il programma declamato durante il sit in in piazza San Giovanni (anche se non appaiono mai le parole “antifascismo”, Lega o "antirazzismo"). Le sardine intendono "favorire un dialogo aperto tra società e istituzioni, tra cittadini e politica" grazie a "iniziative sociali, culturali artistiche, creative e ricreative". Il tutto per "favorire lo sviluppo di una società pacifica e consapevole, fondata sulle persone e sulle relazioni umane" e "promuove la manifestazione non violenta della libertà di pensiero e di espressione".

Non diventerà un partito. Lo Statuto specifica infatti che sarà solo "un ponte tra cittadini e la dimensione politica e istituzionale del Paese”. Un modo per coinvolgere “attraverso la diffusione e la tutela dei propri valori, tutte le realtà territoriali, dalle piccole località fino ai grandi centri urbani". L'obiettivo finale è quello di "creare le condizioni perché tutte le persone possano riconoscersi in quei valori universali comuni che sono alla base della democrazia e possano sentirsi parte di una comunità sociale estesa che trascenda la specificità delle bandiere e dei singoli pensieri politici, in favore di una società il più possibile partecipata e inclusiva".

Commenti
Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 02/01/2020 - 17:57

cosi iniziarono a rompere GRILLO e cricca con il M5s, ecco che bel casino..che aspettarci ??

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 02/01/2020 - 17:57

Gli scorfani si fanno associazione; si, associazione di fancazzisti!

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Gio, 02/01/2020 - 17:58

C'è bisogno di leggere lo statuto per capire cosa c'è scritto? Basta guardare in faccio questo tipo: oltre la maschera il nulla!

vinvince

Gio, 02/01/2020 - 18:03

Certo che tra sardine, grillini e gretini è difficile scegliere !!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 02/01/2020 - 18:03

non perdiamo tempo con questi cre.tini.... abbandoniamoli al loro destino. finiranno nel vuoto cosmico, dispersi, neppure considerati! non hanno neanche gli attributi per cominciare, figuriamoci per finire....

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Gio, 02/01/2020 - 18:04

Direttore, ma per favore non ci propini più questi articoli. Danno spazio a gente che non rappresenta nessuno tranne che essere i fiancheggiatori nascosti dei non più presentabili piddioti. Cordialità

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Gio, 02/01/2020 - 18:05

"...perché tutte le persone possano riconoscersi in quei valori universali comuni che sono alla base della democrazia..." in realtà la democrazia è semplice: si propongono delle mozioni, si discutono e poi la mozione che riceve più voti dalla maggioranza dei votanti diventa legge; che siano le sardine l'entità che permetterà ai cittadini italiani di votare anche agli antropologicamente normali?

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Gio, 02/01/2020 - 18:07

Lucio Flaiano. Statuto delle sardine. Art.1 "Le sardine non sono merluzzi. I merluzzi, essiccati al Sole dell'Avvenire, diventano baccalà e stoccafessi. Le sardine, messe al Sole dell'Avvenire, diventano lische lasche".

un_infiltrato

Gio, 02/01/2020 - 18:10

Ma è una pagliacciata immeritevole di considerazione.

marc59

Gio, 02/01/2020 - 18:11

Anche questi come i 5s. E' un'epidemia. D'altronde con tutti sti creduloni, poi sotto Natale pensano sia arrivato Babbo.

marc59

Gio, 02/01/2020 - 18:12

Altri che cercano guadagni senza lavorare.

wania

Gio, 02/01/2020 - 18:13

buffoncelli,vadano all'asilo dei bimbi.ha ha ha.Ora il PD diventa PS.ma guarda il pd;con tutto quello ci sarebbe da fade si da all'ittica.Le nuove BR......e si fanno ancora pipì addosso.

Ritratto di blackcat51

blackcat51

Gio, 02/01/2020 - 18:16

another fart in the wind, come i 5stalle.

honhil

Gio, 02/01/2020 - 18:17

Una società almeno che non è segreta, parzialmente segreta, o con zone d’ombra più o meno dense, e quindi fuori legge, per legge deve essere sondabile nel senso che il suo statuto e atto costitutivo devono poter essere pubblicamente consultabili. Se ciò non è possibile, questa gente che dice di riconoscersi «nei valori della democrazia e dell'uguaglianza come espressione della responsabilità individuale basata sull'empatia, il pensiero critico e il rispetto dell’altro», non fa altro che continuare a raccontare balle e a prendere in giro il popolo nel solco stalinista dal quale discendono.

Aleramo

Gio, 02/01/2020 - 18:17

Bla, bla, bla, tutto fumo niente arrosto. Fatto apposta per non dire niente di sostanziale.

steacanessa

Gio, 02/01/2020 - 18:18

La bocca sempre aperta del giovin sporchiccio più che una sardina ricorda uno dei tanti muggini che affollano gli scarichi a mare.

Divoll

Gio, 02/01/2020 - 18:20

Lo statuto del nulla virgola zero.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 02/01/2020 - 18:23

Al Festival di San Remo ce lo canterà... In musica di Renato Zero.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 02/01/2020 - 18:24

"Non diventerà un partito..." Figurati,il movimento è già un partito e lautamente sostenuto dalla sinistra col solo scopo di depistare i voti e incanalarli verso di essa.

prohalecites

Gio, 02/01/2020 - 18:27

ma vi ricordate quando si prendeva in giro il 'trota'? in effetti non aveva l'aria molto sveglia ma anche il capo-sardina non scherza. Però, rivalutiamo le trote rispetto alle sardine, la trota nuota libera e indipendente nei torrenti, le sardine si intruppano, una gira a destra, tutte a destra, una gira a sinistra, tutte a sinistra. quello che fa più tristezza sono gli adulti che si intruppano con questi ragazzotti, 40-50-60 anni e non avere un'idea propria, che tristezza veramete

lawless

Gio, 02/01/2020 - 18:28

sapete come mangiano le balene? Spalancano la bocca e chi sa per quale motivo, le sardine (e anche altri pesciolini) vanno ad infilarsi dentro volutamente come attratte da una forza incontrollata, quando le fauci sono piene chiudono la bocca e gustano il bocconcino. Questo è quello che mi fanno venire in mente queste sardine che si dimenano pronte ad essere fagocitate dalla balena che tutti conosciamo: nulla di nuovo sotto il sole!

fgerna

Gio, 02/01/2020 - 18:28

Un gruppo di buffoni perditempo, invece di studiare e lavorare vanno in piazza a fare i fancazzisti

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 02/01/2020 - 18:30

L'obiettivo finale è quello di "creare le condizioni perché tutte le persone possano riconoscersi in quei valori universali comuni che sono alla base della democrazia e possano sentirsi parte di una comunità sociale estesa che trascenda la specificità delle bandiere e dei singoli pensieri politici, in favore di una società il più possibile partecipata e inclusiva". Li voglio vedere i musulmani sottoscrivere questa abiura alla loro mission. Qui trattasi di apostasia per loro.

ginobernard

Gio, 02/01/2020 - 18:32

Sono curioso di vedere che fine fanno Sti movimenti alla prova del fuoco si spappolano

Una-mattina-mi-...

Gio, 02/01/2020 - 18:33

PROPONGO UN MOTTO: "QUALUNQUISMO E BANALITA' PER TUTTI" AFFINCHE' IL LUOGO COMUNE, ALLA FINE DIVENTI UN COMUNE LUOGO, OVE TUTTI FACCIANO TUTTO, OVVERO NIENTE.

tremendo2

Gio, 02/01/2020 - 18:41

o sono ignoranti o sono pagati per esserlo. Non si rendono conto che non abbiamo bisogno di belle parole, abbiamo già la costituzione. Abbiamo bisogno di due cose: che il parlamento rappresenti il popolo e possa agire democraticamente e non sui diktat dell UE. Secondo: abbiamo bisogno della sovranità sulla moneta. Il resto sono chiacchere da sardine che di cervello ne hanno ben poco.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Gio, 02/01/2020 - 18:43

Ma in doe tu vo' andare con quel viso di bischero, citrullo!!!!!

Ernestinho

Gio, 02/01/2020 - 18:49

Ma chi se ne frega dello statuto! Vadano tutti a lavorare, specialmente il "capo"!

amicomuffo

Gio, 02/01/2020 - 18:50

fatemi indovinare, lo statuto delle sardine è:" voglio, voglio, voglio ecc. ecc."

Oraculus

Gio, 02/01/2020 - 18:51

Orrida immagine di questo giovane cosi' ampiamento ricordato dai media...sostenuto da altri giovani come lui aventi il diritto di voto e' possibile che ce lo troveremo come il prossimo Di Maio??...ma alla fine gli italiani sprofonderanno in un báratro come i greci??...sempre meno prolifici...sempre meno patrioti...sempre meno...italiani .

Ritratto di Joyforall

Joyforall

Gio, 02/01/2020 - 18:51

Troppa importanza stanno dando a questi sia la stampa sia le persone. Per me è l'ennessima presa in giro. Non mi preoccupano i pazzi ma chi li segue.

Tommy40

Gio, 02/01/2020 - 18:58

Ma all'estero cosa pensano di noi? Chissà quante risate!!!!!!

baronemanfredri...

Gio, 02/01/2020 - 18:59

QUESTE FALLACI IDEE LO DICEVANO ANCHE LE BRIGATE ROSSE. PUNTO E BASTA!

manfredog

Gio, 02/01/2020 - 19:03

...Lo strafatto sardiniano!! mg.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 02/01/2020 - 19:04

Ma se non sa nemmeno lui cosa voglia fare. E' nato così per gioco per far vedere al pd cosa sapesse fare, ed ora e lì che annaspa di giorno in giorno, sotto consiglio di qualcuno che è al vertice di portare avanti la questo gioco, tanto per dimostrare che sono una forza. Ma è solo una ciurmaglia che raccoglie consensi di giovani che piace solo stare insieme solo con musica e canti, l'unica colla che li tiene insieme. Togli quello e non sanno cosa fare.

Italianocattolico2

Gio, 02/01/2020 - 19:10

La convivenza democratica la interpretano minacciando Salvini e chi vota Lega, facendo campagna elettorale per Bonaccini e per Prodi ed insultando chi non li viole nemmeno vedere. Però i soldi li prendono e li fanno sparire in men che non si dica..!!! E la GDF dov'é ?????

dedalokal

Gio, 02/01/2020 - 19:10

Guardatelo bene il caposardine. Questo non si lava da almeno una settimana, come minimo...

Reip

Gio, 02/01/2020 - 19:12

MA BASTA NON POTETE CONTINUARE A PARLARE DI QUESTI COGLIOXX...

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 02/01/2020 - 19:14

Sembra, che il dialogo, """CI SIA STATO SIN ORA, SOLAMENTE TRA I MEMBRI DEI PARTITI REGGENTI E CHE LE LAMENTELE DELLA POPOLAZIONE,NON CONTINO CHE UN FICO SECCO!!! PERCIÒ, SE NON SONO TESSERATI AL "PCI", LO SONO I LORO GENITORI EPOSSIAMO CAPIRE DI CHE COLORE PATTEGGIANO"""!!!

Sabino GALLO

Gio, 02/01/2020 - 19:16

Il prezzo di questi poveri pescetti sarà certamente influenzato ! Ma non potevate scegliere un altro nome? Cosa c'entrano i pescetti con i rapporti sociali umani ? Sono tante le possibilità di nomi umani e...poetici! Se vai dal pescivendolo a comprarne un chilo, certamente ti viene in mente la testa di una sardina "umana"... di una bella ragazza! (e se ne vedono!) . Ma quasi certamente il pescivendolo ti chiede : lei è una "sardina"? Uno può anche rispondere :si ! Ma come fai a sapere quale è la reazione del pescivendolo? Comunque, siete simpatici ! Per rimanere piacevoli, bisogna rimanere lontani da una...."umanità po..pol..tica" ecc.! Roba da vecchi!

diesonne

Gio, 02/01/2020 - 19:18

diesonne le sardine sono mucchio anonimo che saranno fagocitate dalle orche politiche,facile da indovinare:sono i nuovi tortellini bolognosi alle sardine falcite e pepate

PRALBOINO

Gio, 02/01/2020 - 19:18

qualcuno indaghi i finanziatori ovvero il piddi apre una succursale come una società anonima, mi ricorda la società anonima "bassotti"

investigator13

Gio, 02/01/2020 - 19:20

in pieno delirio d'onnipotenza; Delirio: disturbo del contenuto del pensiero,ne sono colpiti schizofrenici, depressi ecc.

HARIES

Gio, 02/01/2020 - 19:21

Uhmmm... vedo all'orizzonte un grande stormo di gabbiani. E sicuramente appena il banco di sardine salta fuori dall'acqua, il banchetto avrà inizio. Ma per le povere sardine che resisteranno al primo attacco, ci saranno altre insidie: squali, balene, falchi e aquile. La vedo durissima per loro...

Ritratto di massacrato

massacrato

Gio, 02/01/2020 - 19:21

Andare dal parrucchiere... NO?

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 02/01/2020 - 19:23

Non meritano tutta questa importanza……. sono solo fuffa!

Ritratto di adl

adl

Gio, 02/01/2020 - 19:27

Prima di chiedere un accesso agli atti provate a regalare al sardino Capo un voucher, per una seduta di mezz'ora presso qualche barbiere di Monte Citorio pagato come 4 Putin, visto che ce lo rifilate in foto prima durante e dopo i pasti.

ziobeppe1951

Gio, 02/01/2020 - 19:28

Pretendo...pretendo...pretendo....ma lo faranno leggere alle loro risorse...”il rispetto dell’altro “?

marcomasiero

Gio, 02/01/2020 - 19:29

prima di redigere statuti dite alla sardina di passare un attimo dal barbiere; non basta all' immagine, (perchè solo quella hanno idee ZERO), lo zainetto piquadro e la sciarpina trendy con cui l'ho visto a Bologna a spasso.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 02/01/2020 - 19:39

Poverini hanno vergogna!!!!

Doc71

Gio, 02/01/2020 - 19:40

Saepe minus faciunt homines qui magna minantur, in terminologia arcaica. Professional Air Fried Seller, nella locuzione moderna.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Gio, 02/01/2020 - 19:43

Abbiamo capito: sta nascendo il Movimento 5 Sardine.

ginobernard

Gio, 02/01/2020 - 19:46

Non hanno ancora bene deciso cosa vogliono fare da tonni Cioè da grandi

orionebello

Gio, 02/01/2020 - 19:47

La verità è che le sardine fanno molta paura alla destra becera e bauscia di cui fanno parte questo giornale e i suoi boccaloni lettori e come rosicate e trovate qualsiasi cacata per denigrarle à giornà ma andatevene affancucucucu.............

maxfan74

Gio, 02/01/2020 - 19:50

Gli squali ci sono già, mancavano le sardine per esaltare il nulla di fatto.

Ritratto di Paper_

Paper_

Gio, 02/01/2020 - 20:00

Non mi meravigli il movimento inutile delle sardine, mi meraviglia chi va in piazza ad osannarle.

Palladino

Gio, 02/01/2020 - 20:01

...in poche parole, una bocciofila ricca.

vottorio

Gio, 02/01/2020 - 20:12

chissà se accetteranno che qualcuno la pensi in modo diverso dal loro e dai propri mandanti?

Renadan

Gio, 02/01/2020 - 20:14

Bastaaaaaaaa con sto dementi comunistoni antidemocratici

sparviero51

Gio, 02/01/2020 - 20:18

CENTRI SOCIALI SEDICENTI MODERATI ,FARI PER ALLOCCHI . TUTTO UN SACCO BELLO !!!

maorichief

Gio, 02/01/2020 - 20:23

@orionebellocomeilculodelporcello.Ma vacci tu aff.... che conosci bene la strada.

Ritratto di Bob184

Bob184

Gio, 02/01/2020 - 20:24

Ma, scusi dott De Lorenzo, per caso Lei parte dal presupposto che qualcuno di sinistra dica la verità, sia chiaro ?

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Gio, 02/01/2020 - 20:26

Secondo me si stanno troppa importanza a quattro figli di papà che hanno non alcun obiettivo se non rompere i maroni (e per qualcuno, i più furbetti, farsi conoscere abbastanza per partecipare al grande fratello). S’è mai vista una protesta di piazza contro l’opposizione e non contro il governo? Siamo seri dai. Che paese è quello dove vanno in piazza i figli di quelli che governano coi giochini di palazzo e chi dovrebbe davvero protestare (la maggioranza) pensa al campionato di calcio?

carlo dinelli

Gio, 02/01/2020 - 20:27

Dall'associazione al partito il passo è breve... quanto sperate di fare alle prossime elezioni regionali? 0,1%?

carlo dinelli

Gio, 02/01/2020 - 20:37

Vorrei tanto sapere chi sono gli italioti Im-be-cil-li (pare che la maggioranza delle sardelle siano donne....) che hanno già contribuito a versare denaro a questa...associazione a del....e: guidata da un citrullotto imberbe. Scommetto che parte del gruzzolo è già andato a chi mi intendo io (preferisco non fare nomi)

Rixga

Gio, 02/01/2020 - 20:46

Tutte le volte che guardo sto tizio mi viene in mente Ben Stiller nel film Zoolander e fino ad ora non mi pare che abbiano fatto altro di meglio queste "sardine" che fare ridere. Attendo con ansia il loro programma per paragonarlo alla Blue Steel.

Brutio63

Gio, 02/01/2020 - 20:49

Le sardine non sono un movimento spontaneo ed apartitico come dicono e come vogliono far credere. Sono istigatori di odio verso chi la pensa diversamente e si vogliono arrogare il diritto di dare pagelle e patenti non richieste. DIETRO ALLE SARDINE: Ecco da chi è amministrata la pagina dei "pescetti" di Milano: - Fabio Cavallo, esponente della Rete nazionale antifascista, che ha raccolto donazioni per Carola Rackete e Sea Watch; - Emiliano Leone, esponente del partito "Volt", che è stato finanziato da George Soros; - Andrea Rossi, nella squadra della deputata PD, Patrizia Prestipino; - Maria Teresa Maccarrone, militante del Partito Democratico; - Filippo Rossi, giornalista, fondatore di "Caffeina" e ex consigliere di Viterbo, amministratore anche del gruppo di Milano; - Stephen Ogongo, fondatore del movimento politico dei migranti "Cara Italia". Mattia Santori (il capo delle sarde), trent'anni, è un ricercatore del RIE, società che si occupa di comunicazione sociale. Il RIE è una società privata di consulenza, fondata da R. Prodi e A. Clo'. Clo' è tutt'oggi membro del CdA della GeDi, società editrice di De Benedetti e degli Agnelli. Di Martina Carletti. Ricordiamo che GeDi è il maggior gruppo editoriale in Italia e controlla tra i tanti quotidiani e canali radio: Repubblica, La Stampa, SecoloXIX, Huffpost, L'espresso. Ecco svelato il trucco della grande risonanza mediatica. Diciamolo chiaramente: le sardine sono spinte dalle due famiglie più ricche e potenti d'Italia: De Benedetti e Agnelli."

brunog

Gio, 02/01/2020 - 20:50

un'altra ONG?

killkoms

Gio, 02/01/2020 - 21:28

che bravi!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 02/01/2020 - 21:37

Che cosa? Lo statuto delle sardine? Hanno pure uno "statuto"? Hahahahahaha.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 02/01/2020 - 21:46

Però è strano che il capo delle sardine sia uno scorfano.

detto-fra-noi

Gio, 02/01/2020 - 21:46

non è difficile scegliere: è la stessa storia dei girotondini e dei vaffa: se la lezione non v'è bastata, allora votateli.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 02/01/2020 - 22:42

Penso che in futuro lotteranno col PD, ugnuno toglie un sacco di voti all'altro. Dimezzati valgono poco.

Viewty

Gio, 02/01/2020 - 22:47

Non ho capito il commento tra parentesi 'anche se non appaiono mai le parole “antifascismo”, Lega o "antirazzismo"'. Perché, le parole 'antifascismo' e 'antirazzismo' non possono essere scritte nello statuto di un'associazione?

d'annunzianof

Gio, 02/01/2020 - 22:54

NIENTE DA NASCONDERE, NIENTE DI CHE PREOCCUPARSI. E POI CHE SE NE FREGA DEI MEZZI PENSIERINI PER LA BEFANA

magnum357

Gio, 02/01/2020 - 23:02

Chissà che puzza queste sardine già andate a male !!!!!!!!!

utherpendragon

Gio, 02/01/2020 - 23:02

'ndì a laurà , lasarù. ( la "esse" non è sorda come nel toscano, è lievemente "ronzante" ) Tradotto per chi sta sotto la Linea Gotica : lazzaroni , andate a lavorare

wainer

Gio, 02/01/2020 - 23:04

Ancora parla lui! Mattia, ovvero la rana dalla bocca larga...

Popi46

Ven, 03/01/2020 - 06:46

Non sono solita sparare sulla Croce Rossa, ma che destino potra’ mai avere un insieme di sardine? In nomen omen, sentenziavano i nostri saggiamente concreti antenati.....

gianf54

Ven, 03/01/2020 - 07:04

Ma Basta!!!!!!!

leopard73

Ven, 03/01/2020 - 07:11

Sono pagliacci manovrati dai komunisti!!!! Non hanno piu facce da presentare ci provano con le sardine!!!!

lettore316

Ven, 03/01/2020 - 08:19

Il tipico testo in "politichese" che dice molto per non dire nulla. Ormai ci siamo abituati.

Calmapiatta

Ven, 03/01/2020 - 08:34

Impanate o alla farina?

anna30554

Ven, 03/01/2020 - 09:04

adesso altri sosi tipo m5s illudono i poveri fessi Italiani del nuovo,una volta presi il 8%di voti incominciano a dividersi fra' di loro ,ecco come e fatta l'italia tutti si fanno partiti e partitelli si prendono finanziamenti e alla fine invece di fare veramente gli interessi dell'italia si fanno i lori interessi ,vedi il m5s una volta preso i voti e fatti senatori,ministri fanno quello che vogliono , poi a vedere questo giovane delle sardine ,mi sembra + ciarlatano come renzi , niente di avere dote di un politico ,proprio perche' hanno la fortuna di avere un popolo che anche se gli dici l'asino vola loro ci credono. che Nazione e che giovuntu' bruciata,non o mai visto le sardine scendere in difesa dei diritti delle donne malmenate dai mulsummani,e sottoposto a schiavitu' mentre loro predicano accoglienza di mulsummai,

savonarola.it

Ven, 03/01/2020 - 09:05

Machiavelli diceva che al mondo ci sarà sempre uno stupido che troverà altri, più stupidi di lui, disposti a dargli credito. Sono passati 500 anni ma nulla è cambiato.

anna30554

Ven, 03/01/2020 - 09:06

ecco i fancazzisti del nulla i sosia del m5s,e del ciarlatano renzi

Ritratto di Camaleonte48

Camaleonte48

Ven, 03/01/2020 - 09:12

Mattia Santori altro personaggio che ha capito come fare soldi senza fare nulla. Complimenti.

anna30554

Ven, 03/01/2020 - 09:13

possibile che migliaia di giovani scendono in piazza x questi 4 brocchi che nessuno li conosce che saranno manipolati dal retro del PD, ma non scendono in piazza contro la violenza dei mulsumani contro le donne e le sottomettono ai loro ricatti,ma al tempo stesso vogliono accoglienza dei mulsummai , non scendono in piazza contro i privileggi dei politici, contro l'evasione,contro la corruzzioneecc,ecc, cose da ridere,se non piangere.

anna30554

Ven, 03/01/2020 - 09:16

solo a vedere sta' persona in faccia mi viene + da piangere che da ridere ,di cosa vuole fare -.ahahahahahahahah e i creduloni italidioti ci credono e adesso li finanziano cosa da non credere ,roba da altro mondo.

acam

Ven, 03/01/2020 - 09:43

a trent'anni ho cominciato a lavorare con i mini computer prima che diventassero micro e che erano sovrastati dai super compute cosiddetti vettoriali, i giornali dedicati parlavano dello sviluppo sempre piu importante del micro e della relativa distribuzione capillare con derivanti conseguenze sul lavoro. domanda generale che cosa hanno fatto le dx e sx e le religioni per evitare tali sconquassi? molta gente é stata aiutata a sopravvivere ma non ad affrontare la vita. le migrazioni risultato della sopravvivenza e dell'impossibilità di usare le tcnolgie nei paesi di provenienza, aiutarli là? eresia e allora come si sfrutta poi la manodopera? risultato 7 miliardi di persone +/- sfruttate da meno di mille non é delittuoso? casaleggio l'esempio lampante di come non si domina la tecnologia ma si cavalca l'ignoranza

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 03/01/2020 - 11:49

sembra quasi ispirato dal Padreterno, se non fosse per il lezzo rosso che promana fin dall'inizio. Forse per leggere il resto bisogna aspettare che copino e incollino il discorso di fine anno dell'inquilino del Colle, tripudio di aria fritta , ovvietà, banalità assenza di concretezza , ampollosità e , soprattutto mancanza di qualsiasi presa di posizione chiara verso i reali problemi del governo Italia........Insomma lo Statutino delle Sardine sembra più una candidatura per legalizzare, l'intritabilità di certe cifre e garantire l'ennesimo carrozzone stile M5S e partiti...

kennedy99

Ven, 03/01/2020 - 15:59

in molti ricorderanno il movimento dei forconi nato in sicilia nel 2012 che si prometteva di rivoltare la sicilia come un calzino la morale di questa storia è che la sicilia è piu malgovernata di prima e che il movimento anche quello apartitico e con risonanza internazionale si è dissolto nel nulla come la fine che faranno anche le care sardine solo in piazza a gridare slogan ma di fatti pochi praticamente tantissimo fumo e niente arrosto.