Emilio Fede arrestato per evasione dai domiciliari: "Sono terrorizzato"

Emilio Fede è stato tratto in arresto dai carabinieri in un ristorante di Napoli mentre festeggiava il suo 89esimo compleanno. Per lui l'accusa è di evasione, per essersi allontanato dall'abitazione dove ha scontato 7 mesi di domiciliari

Emilio Fede è stato arrestato la scorsa notte a Napoli, mentre si trovava a cena con sua moglie in un ristorante sul lungomare, esattamente in via Partenope. L'accusa per l'ex direttore del Tg4 è di evasione per essersi allontanato dall'indirizzo eletto per gli arresti domiciliari.

Il giornalista compirà domani, 24 giugno, 89 anni e per l'occasione aveva deciso di concedersi una cena romantica con sua moglie, Diana De Feo, nella città partenopea da lui tanto amata. Quando Emilio Fede è stato raggiunto dai sei uomini dell'Arma in borghese, era appena arrivato nel locale. A consegnare la richiesta del magistrato di Milano è stato il capitano dei Carabinieri, che insieme ai suoi uomini l'ha invitato a tornare immediatamente presso l'hotel nel quale il giornalista pernotta. Il magistrato ha contestato l'evasione per aver lasciato l'abitazione presso la quale Emilio Fede ha scontato 7 mesi di reclusione domiciliare. L'ex direttore del Tg4 deve terminare di scontare la sua pena con 4 anni di servizi sociali. Prima di andare via da Milano con il treno diretto verso Sud, Emilio Fede ha chiesto il permesso al giudice del tribunale di sorveglianza, la cui decisione era attesa per queste ore, e ha avvisato i carabinieri di Segrate del suo imminente viaggio a Napoli. Il giornalista prevedeva di tornare a Milano nella giornata di giovedì.

Quando i carabinieri l'hanno raggiunto in ristorante, il Roma riporta che Emilio Fede era evidentemente instabile sulle gambe e aveva difficoltà a camminare a causa di una rovinosa caduta subita nei giorni scorsi che gli avrebbe arrecato alcuni danni alla gamba. Al momento, il giornalista è bloccato e piantonato nell'albergo di Napoli nel quale aveva deciso di alloggiare ed è in attesa della convalida del fermo da parte del giudice. Qui, nella notte, è stato interrogato dalle forze dell'ordine, in costante contatto con l'avvocato milanese dell'ex direttore del Tg4. La moglie, ex senatrice di Forza Italia, ha fatto rientro nella sua abitazione napoletana in evidente stato di choc dopo che l'uomo è stato accompagnato in hotel.

"Mi viene contestato di essere partito da Milano quando non c'era ancora la firma sui servizi sociali. Sono stato accompagnato in albergo e ora non posso nemmeno affacciarmi alla finestra. Io sono claustrofobico, sono stato operato alle vertebre e non posso camminare da solo, devo essere accompagnato e con il bastone. È stato un arresto davanti a tutti, sono terrorizzato, che si possa prendere un essere umano, non Emilio Fede, e arrestarlo così", ha detto Emilio Fede all'Adnkronos. Sentito dal Corriere della sera, l'ex direttore ha voluto fare il suo personale ringraziamento agli uomini delle forze dell'ordine a cui è stato dato ordine di prelevarlo: "Devo dire che solo la loro gentilezza ha evitato il peggio. Poi sono stato interrogato nella hall dell’hotel dove alloggiavo per ore e ore. Sono ancora annichilito". Si attendono sviluppi in giornata.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Calmapiatta

Mar, 23/06/2020 - 10:32

Sarei tentato di essere inflessibile. Sarei tentato di dire: "ben gli sta, la legge è legge"...Poi ripenso a tutti i boss ex 41 bis, in libertà. Penso al sig, Carminati, rilasciato con tante scuse. Penso a coloro che, drogati e ubriachi,hanno falciato vite alla guida di auto, che non hanno fatto un solo giorno di prigione. Penso a Palamara e a tutto il marcio che sta emergendo. Allora dico :"chi se ne frega"!

ValdoValdese

Mar, 23/06/2020 - 10:39

Ma per uscire di sera e andare a cenare al ristorante non è malato...

penelope68

Mar, 23/06/2020 - 10:40

Eh certo, siccome lui si chiama EMILIO FEDE subito si sono precipitati ad arrestare un uomo di 90 anni!! ce l'hanno fatta??? che bravi!! poi dopo, per tutta la feccia straniera che se ne va a zonzo senza permessi senza niente, per quelli chiudiamo 10 occhi!!! solita ipocrisia tutta itaGLIana

babilonia

Mar, 23/06/2020 - 10:41

POVERA, POVERA ITALIA!!!!! Non ho molta simpatia per Emilio Fede, ma arrestare un uomo di anni 89 solo perchè è "evaso" dagli arresti domicilari per incontrare la moglie è di una demenza allucinante, di una gravità sbalorditiva, se si pensa a quanti ultimamente (e anche prima) centinaia di mafiosi, assassini e compagnia bella vengono rilasciati o godono di un permesso premio, senza logicamente poi tornare nelle patrie galere. POVERA ITALIA...

capi_tan_iglu

Mar, 23/06/2020 - 10:42

Chi sbaglia, paga, e non ci sono scuse di sorta!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 23/06/2020 - 10:44

infierire su un vecchio di 90 anni, come è accaduto con dell'utri, non significa giustizia e umanità, ma il contrario: abominio e violenza gratuita.... non è degno di un paese civile e democratico prendersela con un vecchio malato. se proprio si doveva dargli una sanzione, andava benissimo quella pecuniaria o amministrativa!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/06/2020 - 10:54

@Calmapiatta - quanta ragione hai! Accurata spiegazione nel tuo scritto. Complimenti.

marcs

Mar, 23/06/2020 - 10:55

Strano che uno "instabile sulle gambe per una rovinosa caduta" vada da Milano a Napoli. E ancora più discutibile che se ne sia andato senza l'autorizzazione del giudice. Forse pensa di essere "superiore" e quindi fare quello che vuole, ma per fortuna così non è.

libero.pensionato

Mar, 23/06/2020 - 10:58

Io invece dico... ci sono clandestini che continuano a fare violenze, che vivono senza regole, che spacciano, che mandano poliziotti all'ospedale, che scippano ed hanno un curriculum lungo 2 metri pieni di reati....e vedo che continuano a stare liberi ed essere liberi di continuare a delinquere...mah ....boh, ma che giustizia è questa?

rigampi1951

Mar, 23/06/2020 - 11:00

mortimermouse, concordo pienamente con il suo commento, trattato come se fosse uno del 41bis, anche se non sono un grande fan di Fede, mi sembra eccessivo essere trattato come un criminale

Giorgio Colomba

Mar, 23/06/2020 - 11:01

Svuotate in un amen le celle del 41bis per gentile intercessione del ministro competente, si inchiavardi subito questo pericoloso criminale... Come direbbe Emilio, "che figura di m...a".

Happy1937

Mar, 23/06/2020 - 11:02

Fede avrebbe fatto meglio ad assicurarsi di avere l'autorizzazione del Magistrato, ma questa inflessibilità, in un Paese dove quella che dovrebbe essere la "Giustizia" mette in libertà mafiosi assassini truculenti, fa veramente schifo.

Alessio2012

Mar, 23/06/2020 - 11:12

E POI QUALCUNO DICE CHE LA POLIZIA E' DI DESTRA... E INVECE SI ACCANISCONO CON EMILIO FEDE E POI LASCIANO I CLANDESTINI IN GIRO PER L'ITALIA...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 23/06/2020 - 11:22

Non ho mai nutrito soverchia simpatia per "Emilio Fido" ed il suo servilismo ideologico. Però l'inflessibilità di un sistema giudiziario forte con i deboli e debole con i forti di turno (Attualmente costituiti dalla feccia clandestina che infesta le nostre città) me lo sta rendendo insolitamente simpatico e degno di empatia.

GeoGio

Mar, 23/06/2020 - 11:36

a 89 anni, se non sei un pericolo per la societa, cioe' il padrino, le pene dovrebbero essere annullate. mi sa che la legge e' giustasolo se sei di sinistra in Italia

jekill

Mar, 23/06/2020 - 11:44

Classica scusa " sono malato" se sei malato non vai da Milano a cenare a Napoli

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mar, 23/06/2020 - 11:44

Dai commenti si evince che se uno evade dagli arresti domiciliari e soprattutto si chiama Emilio Fede la magistratura dovrebbe far finta di niente. I classici due pesi e due misure della gentucola di destra. Forti con i deboli e deboli con i forti!

Italianocattolico2

Mar, 23/06/2020 - 11:56

Doveva prima iscriversi al PD, e dopo il ministro DJ gli avrebbe dato il permesso anche di andare ai Caraibi. Siccome invece non è di sinistra ed ha solo 89 anni deve avere il permesso dei servizi sociali per andare a cena con la moglie. I servizi sociali sono sempre quelli del Forteto, di Bibbiano e della multa di 400 euro alla madre che riabbraccia il figlio dopo 4 mesi. Complimenti ai magistrati che mandano fuori i mafiosi e gli assassini ma poi mettono in galera un Emilio Fede di 89 anni.

lisanna

Mar, 23/06/2020 - 11:57

Come ci sentiamo rassicurati dall'inflessibilita' dei pm!peccato che pero' lascino circolare a piede libero ogni "migrante"che viene arrestato per reati vari, liberi mafiosi,scarcerazioni a persone colpevoli di reati vari. Invece una persona di 89 anni che esce dai domiciliari puo' veramente macchiarsi di altri reati!!

Ritratto di giannibarbieri

giannibarbieri

Mar, 23/06/2020 - 12:09

Non mi risulta che un pregiudicato di 89 anni possa andare impunemente contro la legge. Ma se è tanto ammalato come dice, cosa ci faceva al ristorante sul lungomare di Napoli ? Se ne stia in un ospedale. In USA sarebbe in galera da anni.

GINO_59

Mar, 23/06/2020 - 12:10

Sono perplesso! È vero che chi sbaglia paga, ma ora stanno perseguendo chi ha rubato la marmellata. Cosa mi dite dei 41 bis, dei delinquenti ancora fuori perché amici degli amici? Mah! Se la giustizia è forte con i deboli e debole con i forti, è solo una forma di Ingiustizia. Vanno perseguiti quei giudici corrotti, quei politici che rubano l'aria al Popolo, quei clandestini che non rispettano le nostre leggi e Tutti coloro che, in qualsiasi modo tramano contro la nostra sovranità (forse già persa).

Ritratto di giannibarbieri

giannibarbieri

Mar, 23/06/2020 - 12:12

@mortimermouse. Insomma secondo lei l'esser vecchio e "malato"(senectus ipsa est morbus ) permette di violare la legge ? Complimenti ! Vada a scrivere queste assurdità su un quotidiano USA dove si va in galera (quella vera..) anche ad 80 e passa anni.

jaguar

Mar, 23/06/2020 - 12:37

Il quasi novantenne Fede"evade"dai domiciliari, mentre i boss ergastolani per evitare il Covid o qualcos'altro sono stati premiati coi domiciliari.

frabelli1

Mar, 23/06/2020 - 12:38

Si fanno uscire dal carcere i malavitosi, i mafiosi, ma per uno che festeggia i Novant’anni, dopo aver avvertito e lasciare gli arresti domiciliare crea danno. Giustizia vergognosa!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 23/06/2020 - 13:05

A MILANO NON FANNO LA PIZZA, C'E' BISOGNO DI ANDARE A NAPOLI?

silvano45

Mar, 23/06/2020 - 13:07

Trovo che il fatto sia giusto ha evaso una legge ma trovo strano che quando si tratta di politici di sinistra di figli di politici e magistrati di migranti dei centri sociali non si usi la stessa determinazione forse perchè Palamara ancora docet?

un_infiltrato

Mar, 23/06/2020 - 13:07

"Non è tutto assurdo", signor Fede. Ella, per muoversi dal Suo domicilio, avrebbe dovuto attendere il rilascio del permesso da parte del Tribunale di Sorveglianza. Non è tutto assurdo, signor Fede.

razzaumana

Mar, 23/06/2020 - 13:14

formalmente la Legge è stata osservata...Ma,come dicevano i nostri "padri"...summa lex,summa iniura.Personalmente ,mi sarei vergognato di dover firmare un provvedimento del genere.Può darsi che il Magistrato abbia provato lo stesso sentimento.

aldoroma

Mar, 23/06/2020 - 13:24

Terroristi e mafiosi a casa... Fede arrestato. Pazzesco

Daniele Sanson

Mar, 23/06/2020 - 13:33

Non ë possibile commentare queste cose per la paura che in questo Paese , dove esiste una democrazia a senso unico , qualcuno ti denunci , resta il fatto che firmerei una petizione per mettere agli arresti chi ha firmato questo obrobrio . DaniSan

un_infiltrato

Mar, 23/06/2020 - 13:41

@aldoroma - Ella non ha capito la ratio di quanto accaduto.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 23/06/2020 - 13:47

fede "dentro" a 90 anni e palamara "fuori" a 51?

manfredi13

Mar, 23/06/2020 - 14:00

Ma questi magistrati non si vergognano?

agosvac

Mar, 23/06/2020 - 14:01

Francamente infierire su una persona di 89 anni che voleva festeggiare in un ristorante, mi sembra un po' eccessivo, Certo la legge è legge ed il ministro dell'Interno è obbligato a farla rispettare. Ma la legge italiana dice anche che esiste il reato, se ancora esiste, di clandestinità e questo la signora Lamorgese non lo fa rispettare manco per niente. Non è che se si agisce contro un povero anziano si dovrebbe anche agire contro chi non rispetta le leggi italiane????? A me sembra davvero vergognoso fare certe differenze.

Ritratto di Adespota

Adespota

Mar, 23/06/2020 - 14:11

Probabilmente Fede, per arrivare in tempo al ristorante, ha fatto un tratto di corsa e per giunta si apprestava a cenare senza guanti e mascherina...

cesare caini

Mar, 23/06/2020 - 14:12

Paese fantastico il Nostro... 400 mafiosi pluriomicidi fuori dalla galera e Fede in galera ! Giustizia è fatta !

titina

Mar, 23/06/2020 - 14:15

Non è che chi è malato ha l'esenzione dal rispetto della legge.

Calmapiatta

Mar, 23/06/2020 - 14:41

@capi_tan_iglu vallo a dire a Carminati......

quarantena

Mar, 23/06/2020 - 14:51

Potenza della PALAMARITE! Il povero Fede NE SCONTERA' I NEFASTI EFFETTI, sino alla sua dipartita! Meglio che si rassegni!

maxxena

Mar, 23/06/2020 - 14:54

Arma di "distrazione di massa": concetriamoci tutti su Emilio Fede, così i delinquenti veri tornano a casa , ridono di noi e dello stato ed in particolar modo dei personaggi che gesticono la giustizia.

quarantena

Mar, 23/06/2020 - 15:00

AGOSVAC parole sante le tue! Ma che razza di tragico paese du pulcinella (rosso) sarebbe questo se non accadessero queste robe? Sai benissimo che chi solo si azzarda a far rispettare equamente la legge (istituzionnone e non) LUI SI CHE VIENE PERSEGUITO! Il tutto parte integrante del principio PALAMARIANO secondo il quale, i nemici del proletariato, sono i delinquenti da carcerare!! Loro E SOLO LORO! Per il resto, tutto è disciplinato e riferibile alla sana e consapevole legge del menga!

quarantena

Mar, 23/06/2020 - 15:07

TITINA... TITINA "il più bel letto che ci sia, è il prato di periferia! “ come qualcuno ha giustamente fatfo osservare qui, COME MAI FEDE REO PER EVASIONE è stato atrestato mentre l'armata di immigrati africani REI PER IMMIGRAZIONE CLANDESTINA non solo non vengono arrestati così come PREVEDE LA LEGGE,ma vengono pure spesati e mantenuti dai contribuenti italiani (cosa non prevista dalla legge) ? Su TITINA, alzati da terra, liberati dalle zecche di campo e dammi una risposta... CREDIBILE PERÒ!

fisis

Mar, 23/06/2020 - 15:16

Ma certo, bisogna essere inflessibie con un vecchio di 90 anni che è evaso dai domicilari per andare la risorante con la moglie. Sai che grave pericolo per la società! Anche le multe per le vecchiette che portano a passeggio il proprio cane o il ruunner che corre su una spiaggia deserta, o gli innamorati che si scambiano un bacio in periodo di quarantena devono ricadere sotto il rigore della legge inflessibile. I mafiosi che hanno ammazzzato la gente invece vanno liberati per senso di umanità. Ma che Italia è questa?

maurizio-macold

Mar, 23/06/2020 - 15:33

Le regole vanno rispettate indipendentemente dall'eta' e comunque nessuno ha infierito su Fede. Se ad essere arrestato fosse stata un novantenne di sinistra i post di questo forum avrebbero avuto un tenore diverso.

gianf54

Mar, 23/06/2020 - 15:39

OH! E'vero che la Legge è uguale per (quasi)tutti !!! Eppoi, bisogna dare un esempio chiaro per tutti, una volta per tutte: Beccato in flagrante mentre festeggia 89 anni, e pure assieme alla moglie!!!!!NO, no!! Non funziona. Carminati, per esempio, NON stava festeggiando niente, dunque, per lui tutto OK, ma Emilio al ristorante, poi,........ p.s: certo, che a ripensarci, è scandalosa l'azione vigliacca con la quale si arresta un quasi novantenne, quando si SCARCERANO mafiosi e gentaglia di ogni risma. Bella prova di forza di SEI carabinieri contro chi, certo, non si mette a scappare: tutto fatto platealmente per far vedere che "dura Lex, sed Lex..". Ma...Bonafede e Mattarella...NON hanno niente da eccepire??????? V E R G O G N A! W l'Italia!

gianf54

Mar, 23/06/2020 - 15:42

Per Alessio2012 Mar, 23/06/2020 - 11:12 Molto peggio: li vanno a prendere e li portano quì perchè facciano quello che vogliono...!!!

fisis

Mar, 23/06/2020 - 15:53

Un vecchio di 90 anni che evadeo dai domicilari per andare la ristorante con la moglie? Subito a marcire in galera. Un delinquente clandestino e spacciatore che quasi ammazza di botte un poliziotto che osa chiedegli i documentio o una rom beccata al suo ennesimo furto? Una pacca sulle spalle da parte della toga rossa di turno: sono categorie disagiate e fa parte della loro cultura.

gedeone@libero.it

Mar, 23/06/2020 - 15:56

Se Emilio Fede non fosse stato amico di Berlusconi ma un simpatizzante di sinistra o dei 5 stelle, questo non gli sarebbe sicuramente accaduto.

antonmessina

Mar, 23/06/2020 - 15:57

sei uomini per un 89novenne e nessuno per gli spacciatori che troviamo ad ogni angolo di strada..bella la giustizia itlaiana

quarantena

Mar, 23/06/2020 - 15:59

MAURIZIO MACOLD comprensibile il tuo viziaccio sovietico di procedere secondo metodo staliniano: lui ipotizzando il tradimento di migliaia di poveracci (pure comunisti) li faceva ammazzare :tu invece ipotizzi che i fascisti qui, si dannerebbero l'anima per far carcerare poveri vecchietti comunusti malaticci! Io invece ipotizzo che il reato di un vecchietto che evade dai domiciliari per festeggiare il compleanno, ad esempio non è equiparabile al reato commesso da un partigiano comunista ora vecchietto, CHE, PER ESEMPIO, HA AVUTO A CHE FARE CON L'UCCISIONE DI UNO O PIÙ INNOCENTE! O no?

steacanessa

Mar, 23/06/2020 - 16:03

Roba di ordinaria follia italiota.

istituto

Mar, 23/06/2020 - 16:06

Penelope 68@ mi ha anticipato con il commento. Questi sono forti con i deboli ( gli italiani ) e deboli con i forti ( risorse extracomunitarie boldriniane) . Questo dimostra il grado di vigliaccheria e di servilismo ai poteri forti che magistratura di sinistra e sgoverno illegale ed abusivo di incapaci e cialtroni ed ignoranti hanno.

Ritratto di Adespota

Adespota

Mar, 23/06/2020 - 16:06

Qualcuno vada a leggersi i circa 260 commenti giunti sul F Q e si faccia un'idea di dove si annidi l'odio allo stato puro in questo sciagurato e diviso Paese.

hectorre

Mar, 23/06/2020 - 16:10

pure interrogato!!...che tristezza......ma aprono le porte delle carceri a boss e criminali.....povera Italia...@maurizio-macold, se se se se....con i tuoi se cancelli tutti i dubbi che ti affliggono.....ne aggiungo uno pure io....se smetti di scrivere fesserie, ne guadagnamo tutti!

quarantena

Mar, 23/06/2020 - 16:11

JEKYL che razza di scelleratezze scrivi! Allora cerca di spiegarmi perché gli africani che cercano lavoro in europa (approdando tutti in Italia) non ci arrivano legalmente così come prevede la legge scegliendo invece la clandestinità? Vuoi forse paragonare come entità, la scappatella di un vecchio novantenne, con quella dei clandestini che DELIBERATAMENTE si prendono gioco della legge di uno stato sovrano e dei suoi cittadini? INOLTRE FEDE NON HA DANNEGGIATO NESSUNO MENTRE I CLANDESTINI CHE PROLIFERANO QUI PORTANO ESCLUSIVAMENTE DANNI IMMENSI ED INCALCOLABILI ALLA NAZIONE INTERA !

ST6

Mar, 23/06/2020 - 16:15

Calmapiatta: 'Allora dico :"chi se ne frega"!' È dicendo così infatti che avete rovinato l'Italia: non ve ne frega.

ilrompiballe

Mar, 23/06/2020 - 16:22

Episodio penoso, un po' simile all'elicottero che inseguiva il tizio sulla spiaggia. Abbiamo perso umanità e senso della misura.

maxfan74

Mar, 23/06/2020 - 16:23

Pensate a chi esce per omicidio...e non mandate 6 agenti a prelevare un uomo di 89 anni...Il fatto è che in Italia chi sbaglia non paga ed esce di galera, chi ad 89 anni commette forse una leggerezza lo vanno a prendere con i droni a momenti. Due pesi e tre misure...

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 23/06/2020 - 16:24

Come ha detto ieri sera Capezzone, ragazzi, siamo seri! Arrestate Fede, ottantanovenne, e rilasciate 500 mafiosi? Qui c'è più di qualcosa che non va!

Uncompromising

Mar, 23/06/2020 - 16:27

89 anni, una pizza con la moglie. Certo, "la legge è legge", ed è uguale per tutti: almeno così dicono. L'umanità, invece, probabilmente è riservata a pochi.

Giorgio5819

Mar, 23/06/2020 - 16:30

Fermare Fede é facile, fermare i clandestini , invece, comporta carattere e senso dello stato....

Lugar

Mar, 23/06/2020 - 16:49

Ma a 89 anni cosa si vuol pretendere. Lasciatelo tranquillo.

agosvac

Mar, 23/06/2020 - 16:54

Egregio macold, lei è davvero squallido. Sappia, comunque , che anche se fosse stato di sinistra sarebbe stato sbagliato arrestare una persona di 89 anni che non è per niente evasa, si è solo limitato ad andare in un ristorante con la moglie.

sukram

Mar, 23/06/2020 - 16:54

E' andato via da MIlano prima che gli venisse concesso il permesso. Punto e basta. Che ritorni in galera e non ai domiciliari!

fisis

Mar, 23/06/2020 - 16:56

Ma ci rendiamo conto? SEI poliziotti a Napoli per arrestare un pericoloso delinquente di 90 anni che chissà quali reati avrebbe potuto commettere, mentre era a festeggiare il compleanno con la moglie al ristorante. Nel frattempo, sempre a Napoli, "tranquillissima" città, tanti bei camorristi assassini, liberi di fare bisboccia. Sarebbe da ridere per non piangere. Povera Patria nostra in balia di cattocomunisti togati e non.

newman

Mar, 23/06/2020 - 17:07

Ma non si vergognano, questi burocrati? Certo il pericolo per lo Stato che emana da una personalitá come Emilio Fede é di gran lunga maggiore di quello proveniente da centinaia di mafiosi rimessi in libertá a riprendere il loro mestiere di sempre. Peccato che la "normalizzazione" non valga anche per il giovane aitante Emilio Fede.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 23/06/2020 - 17:16

questa di fede è la regola italiana, il governo, la magistratura e le forze dell'ordine(6 uomini per arrestarlo, un conoscente mi ha detto che c'erano appostati anche 4 cecchini sul castello dell'ovo, un autoblindo pronta in via chiatamone e una fregata con armamento missilistico, nel golfo di napoli pronta a qualunque evenienza)sono forti con i deboli, specialmente se vecchi, e deboli con i forti, specialmente se magistrati o politici politici!

d'annunzianof

Mar, 23/06/2020 - 17:19

Colpo di coda di una magistratura marcia e ferita con un segnale a Berlusconi e tutta la destra?

beppe61

Mar, 23/06/2020 - 17:20

Siamo alle solite esagerazioni , forti con i deboli , pur riconoscendo che la legge è legge, viene applicata sempre con pesi e misure diverse , Se ci fosse una vera giustizia non commenterei nemmeno questa notizia , pensiamo a chi delinque veramente e per un timbro arrivato tardi viene rimessso in libertà , li non c’è accanimento ma con Fede si arriva con gli F35 se fosse possibile.

pilandi

Mar, 23/06/2020 - 17:21

@quarantena non vengono arrestati perché il reato di immigrazione clandestina riguarda il favoreggiamento, quindi sono gli scafisti a dovere essere arrestati, non gli immigrati. Prolunghi la sua quarantena, magari nel mentre si documenti.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mar, 23/06/2020 - 17:37

Sparare sulla Croce Rossa !

istituto

Mar, 23/06/2020 - 17:38

Lo choc viene agli italiani vessati su tutto dalla sinistra e dal suo braccio operativo. Gli extracomunitari invece sono belli contenti e felici perché sanno di avere la più totale ed assoluta impunità su qualunque reato grazie alla sinistra. La pacchia è qui per loro. Grazie PD e M5S e LEU e Italia Viva.

Ritratto di eleinad

eleinad

Mar, 23/06/2020 - 17:43

Pericolosissimo novantenne in arresto mentre i clandestini che massacrano di botte un carabiniere guai ad arrestarli.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Mar, 23/06/2020 - 17:50

agosvac scrive - "Sarebbe stato sbagliato arrestare una persona di 89 anni che non è per niente evasa, si è solo limitato ad andare in un ristorante con la moglie." Ci dica...Anche questo e` un articolo della Costituzione, la stessa che secondo lei dice, come scrisse ieri, che "un Parlamento che non rispecchi più il reale orientamento politico degli italiani deve essere sciolto e si deve andare ad elezioni anticipate"? Lei vive in un universo parallelo, Signora. Quello del Giornale e dei suoi lettori.

Ritratto di lurabo

lurabo

Mar, 23/06/2020 - 18:21

@Calmapiatta, questa è l'Italia che altro pensare!!!!

Mordechai

Mar, 23/06/2020 - 18:40

Ma un vecchietto malato, reduce da una "caduta rovinosa", che "non riesce a camminare" va da Milano a Napoli per festeggiare il compleanno? Ma per favore ... del resto professionista delle balle lo è sempre stato.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 23/06/2020 - 19:31

"Fede in manette"" BUM!!! E la palla al piede no? Come al solito raccontate balle al solo scopo di enfatizzare la notizia.

sparviero51

Mar, 23/06/2020 - 19:47

PAESE PENOSO !!!

Ritratto di cicopico

cicopico

Mar, 23/06/2020 - 19:51

la legge si rispetta.e vale per tutti.

Demolibero67

Mar, 23/06/2020 - 19:54

Scherziamoci su, effettivamente non è un problema di sicurezza nazionale. E' scappato da Fontana e Gallera per mangiare una PIZZA da De Luca.

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Mer, 24/06/2020 - 10:12

Ma di cosa stiamo parlando?!?!?! Il Pr Palamara e sui compagni di merende(scialano), i mafiosi al 41 bis; Vincenzo Iannazzo,Francesco Bonura e Pasquale Zagaria. etc...,etc... (scialano), Emilio Fede: 90 anni... arrestato?.... dico, novant'anni.... 6... carabinieri.? Signori della "Corte" (giudici)..., meglio non specificare la mia opinione. E' altresì legittimo ricordare, Cesare Paladino, il suocero (di fatto) del premier (Giuseppe Conte), i 2 milioni di euro di tassa di soggiorno non pagata al comune di Roma, due cittadini algerini, denunciati a piede libero per il reato di furto aggravato, Latina, un romeno di 43 anni pregiudicato... furto aggravato e aggressioni ai poliziotti, non va in carcere...., Il caso Vannini; nessuno dei Ciontoli ha mai fatto un solo giorno di galera... . Etc,etc,etc,etc, etc, etc,.. . L'Italia è finita...nel... . Peccato.

ValdoValdese

Mer, 24/06/2020 - 10:27

E' talmente malato che, pur essendo residente a Milano, se ne va a cena fuori fino a Napoli...

quarantena

Mer, 24/06/2020 - 10:36

PILANDI... KOMPAGNO PILANDI, come ricordo spesso, voialtri soviet riguardo alle figuracce che fate scrivendo emerite stupidaggini, non vi scalfiscono nemmeno! Dunque quando i battelli carichi di clandestini giungono in italia, "BISOGNA ARRESTARE GLI SCAFISTI E NON I CLANDESTINI"? Beh kompagno, bisogna dire che come consulente legale del kollettivo, non sei proprio un mostro di sapienza amico mio! Un consiglio disinteressato: vai a fare un corso accelerato presso il collettivo portoghese del fuggitivo LORENZOVAN: vedrai che li le tue cognizioni sulla legge italiana, potrebbero persino migliorare, però nel frattempo, vatti a nascondere!

Alessio2012

Mer, 24/06/2020 - 10:37

E' LA DIMOSTRAZIONE CHE IN ITALIA IL CDX NON ESISTE... LA DESTRA IN ITALIA E' SOLO LA MANO "ARMATA" DELLA SINISTRA. SONO TUTTI COMUNISTI, CHI PIU' CATTIVO, CHI MENO.

quarantena

Mer, 24/06/2020 - 10:38

SOGNATORE 69 Stalin docet SEMPER (a proposito di bugie)

hectorre

Mer, 24/06/2020 - 10:44

Fede dichiaratamente berlusconiano e fazioso è stato insultato e deriso per decenni.....mentre personaggi come floris, fazio,gruber,annunziata,santoro...l’elenco è infinito...questi, essendo vergognosamente schierati a sinistra, faziosi e arroganti, sono considerati grandi professionisti.....l’italietta sinistrata è quanto di più becero ci potesse capitare

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 24/06/2020 - 10:59

SE SEI MALATO STA A CASA TUA.

Raffaello13

Mer, 24/06/2020 - 11:05

Che l'Italia faccia sempre più schifo è ormai chiaro a tutti, da quando si usano le Leggi solo per colpire gli avversari politici, si liberano coloro che delinquono veramente e si arrestano PERICOLOSI novantenni che escono UN giorno dalla segregazione (indegna per un vecchio malato).

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 24/06/2020 - 11:11

Data la pericolosità del " Soggetto " avrei mandato una squadra dell'antiterrorismo. Con certi pericolosissimi personaggi la prudenza non é mai troppa. Attiro l'attenzione delle forze dell'ordine e dei magistrati di competenza " avete provveduto ai tanti clandestini irregolari, spacciatori di droga, assassini, la

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 24/06/2020 - 11:13

continuo: dicevo, avete provveduto ai ladri, violentatori, assassini, terroristi clandestini spacciatori di droghe ecc. ecc. ? Naturalmente dopo essersi preoccupati del pericolo pubblico n° 1 e Emiulio Fede, sempreche vi rimanga un po di tempo eh!

Zorro474

Mer, 24/06/2020 - 11:17

Solo sei carabinieri per arrestare il pericolo pubblico numero 1 Emilio Fede? Ma chi dà certe disposizioni? Per la sicurezza degli astanti e della truppa occorreva almeno un battaglione d'assalto! Ci sarà un magistrato per indagare il responsabile di questa leggerezza?

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 24/06/2020 - 11:18

Egregio PeccatoOriginale, ma sei ce l'hai tanto con questo quotidiano e i suoi lettori,(quindi anche con te stesso che lo leggi) perché continui a leggerlo? Solo per commentare? Ma tutti voi komunisti trinariciuti com'è che siete così masochisti, che pur di sprixzzare veleno siete disposti a farvi venire l'ulcera e/o consumare vagonate di Maalox? Siete proprio gente equilibrata.

Calmapiatta

Mer, 24/06/2020 - 11:28

Ben 7, dico 7, uomini per fermare un pericoloso 89venne latitante. Ci sarebbe dal morir dal ridere. I magistrati permettono ad un pericoloso boss romano, Carminati, di tornare in libertà perchè, in 5 anni, non hanno trovato il tempo di processarlo, però intervengono, fulminei e in forze contro un uomo di 89 anni. Segno dei tempi. Forti con i deboli, deboli con i forti. La legge o è legge per tutti, altrimenti è vuota chiacchiera.

ST6

Mer, 24/06/2020 - 11:33

Vergogna: dire che si è "malati", per poi trovarlo a spasso in un'altra *regione*. Uno sfregio ai veri malati che soffrono relegati in casa - che schifo. Una sola parola: casta.

maurizio50

Mer, 24/06/2020 - 11:33

Mafiosi, delinquenti, ladri e rapinatori scorrazzano liberi per il Paese perchè la libertà del cittadino di ogni razza , lingua e religione deve essere sacrosanta. Addirittura lo pseudo Ministro della Giustizia fa scarcerare qualche centinaio di ergastolani, criminali o mafiosi, per il Virus. Ma i magistrati milanesi fanno rincorrere ed arrestare un nonnetto di novant'anni che cenava con la moglie. Giustizia reinterpretata secondo le regole della Sinistra!!!!

Korgek

Mer, 24/06/2020 - 11:43

Sinistroidi belli (si fa per dire) ma siete usciti di melone? Ma quale "la legge è legge"? Ma dove? Fede è un 89enne che è uscito per cenare con sua moglie. E quindi? Mamma mia che crimine! Conosco una tipa crucca con i rasta che ha speronato una nave della GDF e a Bruxelles le hanno steso i tappeti rossi. La legge si può anche non rispettare come potete vedere.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 24/06/2020 - 11:53

@agosvac, lei da perfetto tifoso è sempre pronto al benaltrismo per giustificare i suoi.Lei ragiona da perfetto comunista quando vuole applicare la legge ai suoi nemici ed interpretarla per i suoi amici.In effetti nella sostanza non siete affatto differenti, alla peggio si tira fuori un bel "e quello allora?" ed il gioco è fatto.

pilandi

Mer, 24/06/2020 - 12:08

@quarantena é inutile che mi dai del kompagno, amico con il cervello in lockdown! ! Io ti ho spiegato come stanno le cose, se non ci credi documentati, ma la realtà dei fatti é quella! E la realtà è quella cosa che, indipendentemente, da quello che tu credi, rimane uguale. Il tuo capiton panzone avrebbe potuto cambiare la legge, ma era troppo occupato tra nutella, mojito e Papeete, chiaro che ora che si occupa solo più di ciliege e pannelli a metano non lo può più fare.

cir

Mer, 24/06/2020 - 12:31

ST6 Mer, 24/06/2020 - 11:33 , condivido.

Ritratto di anno56

anno56

Mer, 24/06/2020 - 12:33

Emilio Fede è stato condannato perché non sono riusciti ad incastrare Berlusconi, per reati inesistenti in quanto in casa propria si dovrebbe poter fare quello che si vuole, diventiamo peggio degli USA, pruriginosi e moralisti solo su quello che vogliono. Quanto al discorso del medico se uno si trova bene o vuole avere un altro parere penso che possa andare anche in capo al mondo.