Un gabbiano lo colpisce sul casco, muore un motociclista

Dopo l'impatto con il volatile, il 47enne ha perso il controllo del mezzo ed è caduto sull'asfalto. A nulla sono serviti i soccorsi del 118

Un gabbiano lo colpisce sul casco, muore un motociclista

Ha perso il controllo della sua moto e si è schiantato sull'asfalto. A causare l'incidente, e la morte del motociclista, è stato un gabbiano che ha colpito il 47enne sul casco.

L'uomo, residente a Lusciano in provincia di Caserta, stava percorrendo la strada provinciale 335, quando un volatile lo ha colpito sul casco. Il 47enne ha subito perso il controllo del mezzo ed è caduto sull'asfalto.

L'impatto con il volatile è stato fatale. A nulla sono serviti i soccorsi dei medici del 118: il motociclista, trasportato d'urgenza all'ospedale Moscati di Aversa, è deceduto dopo poco.

Come spiega il Messaggero, l'uomo era molto conosciuto a Lusciano, dove lavorava come radiotecnico per il centro assistenza Urmet. "Quando una vita viene spezzata, così all'improvviso - ha dichiarato il primo cittadino, Nicola Esposito - non riusciamo a trovare una spiegazione, non ci diamo pace. Alla famiglia esprimo la vicinanza di tutta l'amministrazione comunale".

Commenti